domani capitan Lavorato festeggia 36 anni, 18 in serie A

Sarà un venerdì all’insegna dei festeggiamenti per la Salento d’amare Taviano. Domani, difatti, ricorre il 36° compleanno di Francesco Lavorato, capitano del sodalizio giallorosso nelle cui fila milita dal dicembre del 2003 e veterano dei campionati professionistici di serie A1 ed A2.
Da quando, infatti, il centrale nativo di Massa Marittima (Gr) ha esordito in serie A (Sav Bergamo 1986-87), sono trascorsi 18 anni, tutti spesi in formazioni delle prime due serie nazionali (Olio Venturi Spoleto, Panini Modena, Fochi Bologna, Conad Ferrara, Itas Trento, Telephonica Gioia del Colle, Adriavolley Trieste, Salento d’amare Taviano).
Il capitano della Salento d’amare Taviano vanta, peraltro, 6 presenze in Nazionale (esordio a Bonn, 21.04.93 Italia – Australia 3-1).
Nel suo ruolo Lavorato è il terzo più anziano della serie A2, dopo Giorgio Baldi (Allegrini) e Michele Rocco (Samia Schio).

SALENTO D’AMARE TAVIANO – AREA COMUNICAZIONE

Umberto Morigine (392.0089891)