Vittoria in Coppa Italia- i commenti

Missione compiuta per l’Esse-ti Carilo, che vincendo con un netto 3 a zero contro il Sudtirol Bolzano guadagna l’accesso alla final four im programma per il mese di marzo.
“La mia squadra ha dimostrato di avere carattere e lucidità- ha dichiarato coach Giuliani- riuscendo a chiudere anche situazioni non facili come durante il terzo set, terminato ai vantaggi, anche se non so ancora se per merito di Bolzano o se per demerito nostro”.
“Questa vittoria ci va benissimo” ha esclamato soddisfatto capitan Modica che spiega: “Era il classico incontro ‘dentro o fuori’ e noi siamo contenti di esser riusciti a passare il turno”.
Secondo Alberto Giuliani pero’, non c’è tempo per festeggiare: “ Ora dobbiamo subito guardare avanti, al match di domenica in casa, contro Taviano. Sarà una prova veramente difficile, contro una formazione che ha recuperato Ptak ed è realmente temibile. La posizione che attualmente occupa in classifica non rispecchia il suo reale valore”.
Un tour de force indubbiamente estenuante quindi per il Loreto, che con il match di domenica si troverà a disputare la quinta partita in soli 18 giorni.
Niente riposo quindi per i bianco blu, di nuovo in palestra con l’input di centrare anche il prossimo obbiettivo. “Ogni match nel girone di ritorno è fondamentale- precisa capitan Modica che guarda all’impegno contro Taviano con serenità: “ Noi dovremo solo pensare a far bene e d a stare tranquilli ed i risultati arriveranno”.
Beatrice Bambozzi
Ufficio Stampa Pallavolo Loreto