Comunicato Stampa della Lega Pallavolo Serie A

 


TIM CUP A2 FINAL FOUR. DOMANI LA CONFERENZA STAMPA



 
Si terrà domani alle ore 11.30, presso la Sala Consiliare del Comune di Casarano (LE), la conferenza stampa di presentazione della TIM CUP A2. L’Evento si svolgerà sabato 25 e domenica 26 febbraio presso il Palasport EuroItalia di Casarano (LE).
 
IL PROGRAMMA DELLA TIM CUP A2 
Sabato 25 febbraio 2006
1ª semifinale ore 18.00: Prisma Taranto – Mercatone Uno Pineto
2ª semifinale ore 20.30: Esse-Ti Carilo Loreto – Salento d’amare Taviano
Domenica 26 febbraio 2006
ore 18.15: FINALISSIMA TIM CUP A2 DIRETTA SKY SPORT 2
 
I BIGLIETTI
8 euro: POSTO UNICO INTERO
5 euro: POSTO UNICO RIDOTTO (Tesserati FIPAV ed Under 13)
Ingresso gratuito per Under 8 ed Over 65
 
INFO & PREVENDITE:
Salento d’amare Taviano
c/o Palasport “William Ingrosso” via P.S. Mattarella – Taviano (LE)
Tel 0833 914913 – Fax 0833 919159



TIM CUP A2
PAROLA AI PROTAGONISTI



 
Nome: STEVEN
Cognome: SHITTU
Nato a: Lagos (NIG) il 25/10/1979 – 193 cm
Ruolo: Schiacciatore
Squadra: MERCATONE UNO PINETO
 
A poche ore dal via della TIM CUP A2 Final Four abbiamo fatto quattro chiacchiere anche con il “bronzo d’Abruzzo” (ci scusi Riace per l’usurpazione), l’ormai pinetesissimo “Steve” Shittu, numero 1 della formazione gialloblù e non solo per numero di maglia.   
 
Steve, manca solo una settimana al grande impegno delle Final Four di TIM CUP A2. Che aria tira nel clan della Mercatone Uno Pineto e cosa si aspetta Steven Shittu?
“Credo che se riusciremo a giocare ai nostri livelli, se giochiamo bene insomma, sono convinto che batteremo ancora Taranto, anche nella semifinale di Coppa, dopo la bella vittoria in campionato. Taranto è una squadra molto forte, ma se riusciremo a tenere alto il rendimento della ricezione e della battuta, credo che potremo ancora ripetere l’exploit di un mese fa”.
 
Si fa tanto dire in giro che Pineto sia troppo Shittu dipendente: tu che ne pensi?
“Uno da solo non può vincere. La squadra è composta da sei giocatori che devono fare gruppo con l’unico obiettivo della vittoria; perciò dobbiamo tutti dare il massimo e solo così, sono convinto, potremo battere Taranto”.
 
Una domanda scherzosa: c’è un avversario tra quelli della Prisma Taranto al quale schiacceresti volentieri la palla in testa?
“Beh, se proprio devo fare il nome di qualcuno, dico Richard Schuil, perché è davvero un ottimo giocatore, uno dei migliori giocatori del nostro campionato.
 
Rimanendo su toni alquanto informali, corre voce che ad inizio stagione il presidente D’Orazio sia stato costretto a produrre delle divise senza maniche altrimenti con la tua esuberanza fisica le avresti strappate tutte. E’ vero?
“Trovo che le divise senza maniche siano molto più comode, giocare in queste condizioni è molto più facile, perché hai il braccio completamente libero. Sono dello stesso parere anche i miei compagni. Forse lo è meno il nostro presidente perché in questo modo ha meno spazio sulla maglia per gli sponsor. Nel caso in cui mi fossi dovuto arrangiare però, lo confermo, le avrei strappate tutte!”



SERIE A1 TIM 8ª GIORNATA DI RITORNO



 
Sabato 25 febbraio 2006 ore 16.15
Lube Banca Marche Macerata – Cimone Modena DIRETTA SKY SPORT 2
Boris – La Micela
Sabato 25 febbraio 2006 ore 20.30
RPA Caffè Maxim Perugia – Giotto Padova
Tomaselli – Ravallese
Domenica 26 febbraio ore 18.00
Benacquista Assicurazioni Latina – Sisley Treviso
Saltalippi – Achille
Copra Berni Piacenza – Tiscali Cagliari
Cipolla – Castagna
Tonno Callipo Vibo Valentia – Codyeco S. Croce
Gnani – Satanassi  
Acqua Paradiso Gabeca Montichiari – Marmi Lanza Verona
Cammera – Coppola
Lunedì 27 febbraio ore 20.30
Bre Banca Lannutti Cuneo – Itas Diatec Trentino DIRETTA SKY SPORT 2
Giani – Zecchini
 
Classifica Serie A1 TIM: Sisley Treviso 45; Lube Banca Marche Macerata 44; Cimone Modena, Bre Banca Lannutti Cuneo 40; Copra Berni Piacenza 36; Itas Diatec Trentino 33; Marmi Lanza Verona, Tonno Callipo Vibo Valentia 30; RPA Caffè Maxim Perugia 27; Acqua Paradiso Gabeca Montichiari 25; Benacquista Assicurazioni Latina 20; Codyeco S. Croce, Giotto Padova 17; Tiscali Cagliari 16.



PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI RELATIVI ALLE GARE DEL CAMPIONATO
DI SERIE A TIM DEL 18/19/20-02-2006



 
A)   A CARICO TESSERATI
SQUALIFICATI
GIANLUCA NUZZO (MATERDOMINI CASTELLANA GROTTE) squalifica per una giornata per somma di penalità, già ammonito in gara precedente (4 penalità).
 
AMMONITI
LORIS MANIA’ (SIRA ANCONA)
LEONARDO RODRIGUEZ (SALENTO D’AMARE TAVIANO)
IVAN PEREZ (MAIL SERVICE CORIGLIANO)
 
B)   A CARICO SODALIZI
CODYECO S. CROCE – Multa di € 400,00 perché i sostenitori della squadra locale, per tutta la durata dell’incontro, rivolgevano ripetute frasi offensive all’indirizzo della coppia arbitrale e dei giudici di linea; lo stesso pubblico inoltre, lanciava in campo palle di carta alcune delle quali colpivano un tesserato della squadra avversaria, recidiva.
BANCAETRURIA EUROSPAR AREZZO – Multa di € 200,00 perché gli spettatori locali venivano coinvolti in tafferugli con i tifosi della squadra avversaria, nell’intervallo fra il 2° e 3° set.
MONINI SPOLETO – Multa di € 250,00 perché i tifosi al seguito, venivano coinvolti in tafferugli con gli spettatori locali durante l’intervallo fra il 2° e 3° set, plurirecidiva.
MERCATONE UNO PINETO – Multa di € 280,00 perché il pubblico locale, durante l’incontro, rivolgeva ripetute offese ad una atleta della squadra avversaria e lanciava in campo un oggetto contundente senza colpire nessuno, recidiva.