Comunicato Stampa della Lega Pallavolo Serie A

PRESENTATA LA TIM CUP A2


 


Questa mattina, presso la Sala Consiliare del Comune di Casarano (LE), si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della TIM CUP A2. Alla presenza del sindaco di Casarano, Remigio Venuti, dell’Assessore allo sport Giuseppe Morgante, e del vicesindaco di Taviano Carlo Portaccio, il presidente della Salento d’amare Taviano, Donato Bruno, e l’Amministratore Delegato della Lega Pallavolo Serie A, Massimo Righi, hanno dato il via alla manifestazione che inizia domani alle 18.00 al palasport Euroitalia di Casarano.


 


IL PROGRAMMA DELLA TIM CUP A2


Sabato 25 febbraio 2006


1ª semifinale ore 18.00: Prisma Taranto – Mercatone Uno Pineto


ARBITRI: Fabio Gini – Antonio Longo


2ª semifinale ore 20.30: Esse-Ti Carilo Loreto – Salento d’amare Taviano


ARBITRI: Daniele Rapisarda – Alessandro Finocchiaro


Domenica 26 febbraio 2006


ore 18.15: FINALISSIMA TIM CUP A2 DIRETTA SKY SPORT 2


ARBITRI: Marco Cerquoni – Gabriele Balboni


 


I BIGLIETTI


8 euro: POSTO UNICO INTERO


5 euro: POSTO UNICO RIDOTTO (Tesserati FIPAV ed Under 13)


Ingresso gratuito per Under 8 ed Over 65


 


INFO & PREVENDITE:


Salento d’amare Taviano


c/o Palasport “William Ingrosso” via P.S. Mattarella – Taviano (LE)


Tel 0833 914913 – Fax 0833 919159


 


TIM CUP A2


PAROLA AI PROTAGONISTI


 


Nome: THOMAS


Cognome: EREU


Nato a: Acarigua (VEN) il 25/10/1979 – 193 cm


Ruolo: Schiacciatore


Squadra: SALENTO D’AMARE TAVIANO


 


Sembra essere stata scritta su misura per la sceneggiatura di un film sullo sport, la storia di SuperThomas, al secolo Thomas Ereu. Per questo ragazzone semplice e timido che ha scoperto la pallavolo a quattordici anni, capace come era di toccare il pallone se non in uno sgangherato bagher e divenuto titolare nella squadra della scuola soltanto perché era il più alto tra i suoi coetanei, è giunto il momento della maturità alla soglia dei ventisei anni. E anche del riscatto.


“Sei anni fa arrivai a Mantova senza avere alle spalle molta esperienza. Praticamente era la mia prima occasione di cimentarmi su un palcoscenico importante come è la serie A italiana. Ma quell’anno andò tutto storto. Per me, per la squadra. Sicuramente ero troppo giovane per tentare di cambiare il corso delle cose”.


 


L’esilio spagnolo consumato in questi cinque anni tra Malaga e Tenerife hanno temprato Ereu. Con la responsabilità aggiunta di essere diventato nel frattempo anche un punto fermo della nazionale del suo paese, il Venezuela, del quale onora la maglia con il grado di capitano.


“Essere il capitano della nazionale è semplicemente pazzesco. Una grande responsabilità soprattutto perché in Venezuela il volley è la passione di tanti, molti tifosi. Ci seguono in ogni angolo del mondo ed è entusiasmante giocare anche per loro”.


 


Poi il ritorno in Italia, a Taviano, passando dalla felice esperienza dei Sudamericani dello scorso settembre dove ha meritato i primi posti nella classifica dei bomber della manifestazione e sfiorato il secondo gradino della classifica finale con il suo Venezuela alle spalle del Brasile campione.


“Abbiamo disputato un grande torneo e solo sul filo di lana ci siamo lasciati sfuggire il secondo posto. Ma non ho avuto il tempo di pensarci troppo perché dopo tre giorni ero già a Taviano. Conoscevo poco della città e della mia nuova squadra, quando ho accettato di trasferirmi nel Salento. Ma sono rimasto subito sorpreso da questo ambiente a misura d’uomo, che ti lascia lavorare tranquillo, dove il calore della gente e dei tifosi è paragonabile a quello che respiro in Venezuela. E’ anche per questo che mi sono ambientato subito ed ho potuto esprimere al meglio le mie possibilità”.


 


Il forte schiacciatore sudamericano è entrato da subito nel cuore dei tifosi giallorossi. Lo hanno adottato, e per tutti è diventato SuperThomas.


“E’ bello avere tutta questa passione intorno a me. Speriamo quest’anno di regalare qualche bella soddisfazione a tutto il Salento. Siamo sulla buona strada perché lottiamo con buone opportunità per centrare i play off in campionato e siamo in lizza per giocarci l’accesso alla finale della TIM CUP”.


 


Già, la Coppa Italia, un appuntamento storico che Taviano vive come un sogno, ora che alla società spetta anche di fare gli onori di casa.


“Abbiamo un grande desiderio: non deludere le attese che sentiamo stanno crescendo intorno a noi. Affronteremo Loreto in semifinale, squadra tosta che abbiamo già superato due volte in campionato. Adesso ci sono in ballo altre motivazioni, altre sensazioni con cui fare i conti”.


 





 


LA SERIE A TIM IN TV E RADIO NEL WEEK END


 


SABATO 25 FEBBRAIO


 


“SABATO ITALIANO” – SKY SPORT 2


Sarà LUBE BANCA MARCHE MACERATA – CIMONE MODENA l’offerta di SKY Sport 2 di questo sabato pomeriggio a partire dalle 16.00.


Commento di Roberto Prini e Fabio Vullo. Bordo campo con Donato Grosso.



 


DOMENICA 26 FEBBRAIO


 


SKY SPORT 2


Diretta della FINALE della TIM CUP A2 a partire dalle ore 18.00.


Commento di Stefano Locatelli e Andrea Zorzi. Bordo campo con Luisa Gamberini.


 


“PALLAVOLANDO” – RADIO RAI 1


Domenica 26 febbraio dalle 18.30 Radio Rai 1 seguirà in diretta le gare Acqua Paradiso Gabeca Montichiari – Marmi lanza Verona con Roberto Antoniutti, Tonno Callipo Vibo Valentia – Codyeco S. Croce con Tonino Raffa e Copra Berni Piacenza – Tiscali Cagliari con Mauro Carafa.


 


“SET&NOTE” – RADIO LATTEMIELE


A partire dalle ore 18.00, musica, schiacciate e battute insieme a Marco Caronna dal campo di Casarano (LE) per seguire in diretta la Finale della TIM CUP A2.


Collegamenti con i campi di Vibo Valentia, Piacenza e Latina.


 


STUDIO SPORT / TG5 SPORT


I magazine sportivi in onda su Italia 1 e Canale 5 domenica sera proporranno un servizio sulla 6ª giornata di ritorno del 61° Campionato Serie A TIM con le immagini della gara fra Copra Berni Piacenza – Tiscali Cagliari.


 


LUNEDI’ 27 FEBBRAIO


 


“MONDAY NIGHT” SKY SPORT 2


Sarà BRE BANCA LANNUTTI CUNEO – ITAS DIATEC TRENTINO il match in onda lunedì sera dalle ore 20.25.


Commento di Marco Nosotti, Franco Bertoli ed Andrea Zorzi alla lavagna tattica. Bordo campo con Pietro Colnago


 


ZONA CESARINI – RAI RADIO 1


La striscia serale dedicata allo sport alle 22.40 avrà come ospite uno dei protagonisti della Serie A1 TIM per parlare della giornata di campionato appena conclusa.



 


MARTEDI’ 28 FEBBRAIO


 


SKY SPORT 2


RPA CAFFE’ MAXIM PERUGIA – GIOTTO PADOVA sarà il match, in differita, della Serie A1 TIM, dalle 15.45 alle 17.45.






 


MERCOLEDI’ 1 MARZO


 


SKY SPORT 2


COPRA BERNI PIACENZA – TISCALI CAGLIARI sarà il match, in differita, della Serie A1 TIM, dalle 15.45 alle 17.45.



 


GIOVEDI’ 2 MARZO


  


SKY SPORT 2


ACQUA PARADISO GABECA MONTICHIARI – MARMI LANZA VERONA sarà il match, in differita, della Serie A1 TIM, dalle 15.45 alle 17.45.


 


“VOLLEY TIME”


La rubrica della Lega Pallavolo Serie A, interamente dedicata al campionato di pallavolo, in onda tutti i giovedì alle 20.00 e 23.30 ed i venerdì alle 23.30 su SNAI SAT (CH.220).


 


VENERDI’ 3 MARZO


 


SKY SPORT 2


BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA – SISLEY TREVISO sarà il match, in differita, della Serie A1 TIM, dalle 15.45 alle 17.45.


 


LA FASCIA POMERIDIANA DI SKY SPORT 2


Lunedì dalle 15.45 alle 17.45 la replica della gara Finale della TIM CUP A2


Martedì dalle 15.45 alle 17.45 la differita della gara RPA Caffè Maxim Perugia – Giotto Padova


Mercoledì dalle 15.45 alle 17.45 la differita della gara Copra Berni Piacenza – Tiscali Cagliari


Giovedì dalle 15.45 alle 17.45 la differita della gara Acqua Paradiso Gabeca Montichiari – Marmi Lanza Verona


Venerdì dalle 15.45 alle 17.45 la differita della gara Benacquista Assicurazioni Latina – Sisley Treviso


 


LE REPLICHE


Domenica 26 dalle 4.15 la gara Lube Banca Marche Macerata – Cimone Modena


Lunedì 27 dalle 9.00 la gara Lube Banca Marche Macerata – Cimone Modena


Martedì 28 dalle 4.45 la FINALE della TIM CUP A2


Martedì 28 dalle 9.00 la gara Bre Banca Lannutti Cuneo – Itas Diatec Trentino


Martedì 28 dalle 23.45 la gara Bre Banca Lannutti Cuneo – Itas Diatec Trentino


Mercoledì 1 dalle 4.15 la gara Lube Banca Marche Macerata – Cimone Modena


Mercoledì 1 dalle 9.00 la gara RPA Caffè Maxim Perugia – Giotto Padova


Giovedì 2 dalle 4.15 la gara Copra Berni Piacenza – Tiscali Cagliari


Giovedì 2 dalle 9.00 la gara Copra Berni Piacenza – Tiscali Cagliari


Venerdì 3 dalle 4.15 la gara Acqua Paradiso Gabeca Montichiari – Marmi Lanza Verona


 


 


LE TRASMISSIONI ALL’ESTERO:


AL JAZEERA SPORT trasmetterà in diretta sabato Lube Banca Marche Macerata – Cimone Modena, mentre lunedì Bre Banca Lannutti Cuneo – Itas Diatec Trentino.


ESPN Brasil Venerdì 3 marzo trasmetterà in differita, alle ore 24.00 circa, la gara Lube Banca Marche Macerata – Cimone Modena.



SPORT KLUB trasmetterà in diretta sabato Lube Banca Marche Macerata – Cimone Modena, mentre lunedì Bre Banca Lannutti Cuneo – Itas Diatec Trentino.


 


SERIE A1 TIM 8ª GIORNATA DI RITORNO



 


Sabato 25 febbraio 2006 ore 16.15


Lube Banca Marche Macerata – Cimone Modena DIRETTA SKY SPORT 2


Boris – La Micela


Sabato 25 febbraio 2006 ore 20.30


RPA Caffè Maxim Perugia – Giotto Padova


<P class=MsoNormal style="TEXT-JUSTIFY: inter-ideograph; MARGIN: 0cm 0cm 0pt; TEXT-ALIGN: justify; tab-stops: 507.75