Presentazione Coscione e Major Sport

Un nuovo regista e un nuovo sponsor tecnico per la Lpr Volley. Questa mattina, infatti, è avvenuta la presentazione di Manuel Coscione, palleggiatore proveniente da Verona e della Major Sport che assieme a Joma saranno gli sponsor tecnici per le prossime due stagioni dei biancorossi.
Alla presentazione, avvenuta nello store di Via Emilia Pavese a Piacenza, erano presenti Manuel Botti, titolare Major Sport che ha fatto gli onori di casa, Roberto Pighi, Presidente Lpr, Gabriele Cottarelli, direttore sportivo Lpr e il nuovo arrivato Manuel Coscione.
Per Major Sport si tratta di un ritorno in casa biancorossa e il titolare Botti ha espresso tutta la sua soddisfazione: “Sono molto contento – ha dichiarato Botti – di riprendere questa collaborazione con la realtà maschile pallavolistica più importante di Piacenza. Abbiamo abbinato il nostro nome e quello di Joma alla Lpr per tornare a essere protagonista della pallavolo di alto livello. Joma è una top team come la Lpr e questa stagione si trova per la prima volta nella pallavolo maschile di rilievo.”
Joma Sport è al 100% capitale spagnolo e ha filiali proprie in tutto il mondo: Messico, America Latina, Stati Uniti, Brasile, Italia, Cina, Regno Unito e Germania. È il primo brand sportivo in Spagna, è presente nella top ten a livello mondiale e può vantare i maggiori volumi di vendita, distribuendo i suoi prodotti in più di 100 paesi.
La Major Sport è, invece, una realtà ai primi posti della realtà commerciali nella fornitura di beni e servizi legati alle società sportive nella provincia di Piacenza e di Lodi. Botti ha fatto sapere che sarà presente in tutti gli appuntamenti della stagione 2015/2016 al PalaBanca uno stand dedicato al merchandising e che saranno molteplici le iniziative per coinvolgere i tifosi come quella di regalare ai primi 100 abbonati una tshirt. Un ringraziamento, poi, al presidente Pighi per aver consentito questa collaborazione.
La parola poi è passata proprio al presidente della Lpr Pighi che ha incassato i ringraziamenti di Botti ma ha tenuto a precisare una cosa: “ Ringrazio Botti per questo benvenuto ma questa unione non è solo merito. La Major Sport sarà sicuramente all’altezza del progetto”.
È toccato al ds Cottarelli presentare il nuovo arrivato sottolineando l’importanza del ruolo del palleggiatore nella pallavolo: “Siamo fortunati – ha dichiarato Cottarelli – di poterci avvalere delle doti di Coscione, ripensando soprattutto ai tempi stretti dell’iscrizione. Coscione lo scorso anno ha portato a termine una grande stagione ed è stato una delle pedine più importanti di Verona. Ringrazio lui per la fiducia e per la pazienza avuta nel saper attendere una nostra risposta. Non sto qui a raccontarvi del suo talento e la sua presenza sarà molto importante anche per far crescere l’opposto Luburic. Coscione in questa stagione è stata la ciliegina sulla torta insieme a coach Giuliani, altro pezzo da novanta”.
Coscione, dunque, arriva a Piacenza con tanta voglia di fare: “Ci stiamo allenando duramente nel corso di questa preparazione e fortunatamente non mancano ancora molti giocatori all’appello. L’intesa con Luburic sta crescendo e stiamo lavorando per creare un livello di gioco più avanzato. Luburic è un giovane molto interessante e noi giocatori più esperti potremo dargli una mano per la sua crescita. Sono felice di essere in una squadra diretta da un coach così blasonato come Giuliani. Non siamo ancora a regime ma le amichevoli che stiamo affrontando ci servono per trovare i giusti ritmi di gioco. Sono sicuro che la nostra squadra darà del filo da torcere agli avversari. Ho sempre sognato di militare tra le fila di Piacenza e per questo sono felice di aver aspettato e messo in stand-by le altre proposte”.