L’Azimut Modena vince 3-0 nella difficile trasferta di Vibo Valentia

 

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Azimut Modena 0-3 (21-25, 23-25, 22-25)

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia: Coscione 2, Antonov 10, Verhees 9, Patch 11, Lecat 6, Costa 5, Massari 0, Torchia (L), Marra (L), Izzo 0, Presta 1. N.E. Corrado, Domagala. All. Tubertini.

Azimut Modena: Mossa De Rezende 1, Ngapeth E. 17, Mazzone 8, Sabbi 4, Van Garderen 12, Holt 8, Tosi (L), Rossini (L), Pinali 1. N.E. Urnaut, Argenta, Bossi, Ngapeth S., Penchev. All. Stoytchev.

ARBITRI: Vagni, Oranelli.

NOTE – durata set: 36′, 30′, 30′; tot: 96′

MVP: Earvin Ngapeth (Azimut Modena Volley)

 

Vince Modena e lo fa con una prova fatta di forza e qualità a Vibo Valentia, conquistando tre punti su di un campo ostico.

L’Azimut Modena parte con Bruno in regia, Sabbi opposto, le bande sono Ngapeth e Van Garderen, al centro Holt e Mazzone, il libero è Salvatore Rossini. La Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia di Tubertini risponde con la diagonale Coscione-Patch, Costa-Verhees sono i centrali, Antonov-Lecat bande, Marra è il libero.

Parte forte Modena che si porta avanti grazie ad un ottimo Sabbi, 4-2. Continua a spingere forte l’Azimut che ha approcciato al meglio il match, 10-7. Delizia il PalaValentia Earvin Ngapeth che servito da capitan Bruno non perdona, 14-10. E’ tentacolare Mazzone a rete, Van Garderen attacca alla grande, Modena resta avanti, Vibo non molla nessun pallone, 16-13. L’invasione dell’opposto Patch fa scappare Modena, 20-16. Ngapeth finta la pipe, alza per Van Garderen, l’olandese chiude il primo set 25-21 Azimut.

Parte bene Modena nel secondo parziale, 5-4 e l’Azimut va. Continua a macinare gioco l’Azimut, Vibo non si ferma, il match è in equilibrio, 9-9. Cambia marcia Modena, Tubertini chiama il timeout con il punteggio che vede avanti la squadra di Stoytchev 20-17. Il grande muro di Holt su Lecat porta Modena sul 21-18. L’Azimut Modena chiude 25-23 il secondo parziale, 2-0 per i gialloblù.

Nel terzo set Vibo vola, 2-5 e la squadra trascinata da Coscione scappa via. Resta avanti la Tonno Callipo, 6-9 e il PalaValentia spinge forte i calabresi. Ottimo ingresso in campo di Pinali per Sabbi che trova punto e servizio vincente, 10-11. Trova il 13-13 Modena che rientra di prepotenza nel match. Si arriva al 18-18 con il 12esimo punto di Van Garderen. Sale in cattedra il duo Bruno-Ngapeth, parziale di 3-0 Modena e punteggio sul 22-19. Earvin Ngapeth chiude il set 25-22 e 3-0 il match per Azimut Modena.

 

Ngapeth: “Abbiamo fatto una bella partita, sbagliando poco in battuta ed era importante. Non dovevamo lasciare punti qui a Vibo e sono contento di questa vittoria. Le mie difese? Il muro non è il nostro punto di forza, quindo dobbiamo fare bene negli altri fondamentali. Possiamo ancora crescere, anzi dobbiamo ancora crescere, lavoriamo tutti per farlo, faccio i complimenti anche al giovane Giulio Pinali che è entrato facendo bene, da sempre il massimo in allenamento, ha fatto molto piacere”

 

Le foto sono utilizzabili a fini giornalistici con credits Franco Pirito:

http://www.legavolley.it/PhotoGallery.asp?ID=3628

 

 

 

Gian Paolo Maini

Addetto stampa Modena Volley

338.2640620

SEDE OPERATIVA                                                                    
Viale dello Sport n.25 – 41122 Modena – Italia            
tel +39 059/4821911 – fax +39 059/4821999