Si chiude la terza settimana. Anzani: “Ottimo l’impatto col il gruppo”

Volge al termine la terza settimana di preparazione della Sir Safety Conad Perugia.
Dopo la seduta in sala pesi di stamattina, oggi pomeriggio i Block Devils di Lorenzo Bernardi svolgeranno un allenamento tecnico sulla sabbia allo “Zocco Beach” di San Feliciano prima di concedersi due giorni di riposo (si riprenderà lunedì 4 settembre al PalaEvangelisti).
“Stiamo facendo un bel lavoro di ricondizionamento fisico”, spiega uno dei nuovi acquisti presenti a Perugia Simone Anzani. “È stato bello riprendere a lavorare, non vedevo l’ora di partire in questa nuova avventura. Ho molti stimoli e sto dando il massimo ogni giorno per arrivare in forma ai primi appuntamenti ufficiali che avremo”.
Si respira un bel clima al PalaEvangelisti.
“Confermo! Ottimo l’impatto col gruppo di lavoro. Ivan e Cesa (Zaytsev e Cesarini, ndr) in realtà li conoscevo già, ma l’approccio con i compagni è stato positivo e direi che ci stiamo amalgamando già bene come gruppo. Il lavoro con coach Bernardi? Si lavora tanto, ma in questo periodo è giusto così. Bisogna lavorare come dei muli a testa bassa. Naturalmente stiamo insistendo molto sui fondamentali, abbiamo iniziato a salticchiare da poco con qualche spostamento a muro, ma ovviamente il vero gioco arriverà tra qualche settimana quando saremo al completo come rosa”.

BLOCK DEVILS IN GIRO PER IL MONDO!

Fortune alterne per i Block Devils impegnati con le rispettive nazionali. Staccano il pass per la semifinale dei campionati europei i serbi Podrascanin ed Atanasijevic dopo la vittoria della Serbia nei quarti di finale contro la Bulgaria per 3-0. Niente da fare invece per gli azzurri Colaci e Ricci. L’Italia è stata infatti purtroppo sconfitta ieri sera dal Belgio sempre nei quarti di finale e manca l’appuntamento con la semifinale. Eliminato agli ottavi Siirila con la sua Finlandia.
Dall’altra parte dell’Oceano, vicina alla qualificazione per i mondiali 2018 l’Argentina di De Cecco che supera 3-1 il Cile nel triangolare di qualificazione in corso di svolgimento nella terra dei pampa. Domani sfida decisiva con il Venezuela per un posto a Italia-Bulgaria 2018. Lavoro in collegiale infine per gli statunitensi Russell e Shaw in vista della Grand Champions Cup e del Norceca.

Nella foto: Simone Anzani

UFFICIO STAMPA SIR SAFETY CONAD PERUGIA