Del Monte® Coppa Italia, ritorno a Bologna. Provvedimenti disciplinari

Del Monte® Coppa Italia, ritorno a Bologna

La grande pallavolo torna a Bologna. Si giocherà all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (BO) la Final Four della Del Monte® Coppa Italia SuperLega, che il 9 e 10 febbraio assegnerà il prestigioso trofeo.

Sarà un evento in versione doppia: come di consueto la giornata di domenica sarà aperta dalla finale della Del Monte® Coppa Italia Serie A2.

Otto squadre di SuperLega, le migliori della Regular Season Credem Banca al termine del girone di Andata, si qualificheranno ai Quarti che saranno organizzati il 23 gennaio in casa delle migliori classificate. Le vincenti staccheranno il biglietto per le Semifinali dell’Unipol Arena. Un cammino simile per le squadre della Serie A2 Credem Banca, con le migliori quattro di ogni Girone che si sfideranno il 16 (Quarti) e il 23 gennaio (Semifinali) sul terreno delle teste di serie per candidare le due finaliste con destinazione Bologna.

La Lega Pallavolo Serie A torna quindi a collaborare con l’Unipol Arena per la organizzazione di un evento, come già era successo altre due volte in precedenza. Il 9 maggio del 2010 il primo storico V-Day, l’esordio della finale in gara unica che vide la Bre Banca Lannutti Cuneo centrare il suo primo Scudetto proprio sotto i riflettori di Casalecchio. Quindi le Finali della Del Monte® Coppa Italia, disputate nel gennaio 2017 nell’impianto alle porte di Bologna, la più grande arena per eventi e concerti in Italia.

All’organizzazione della Lega Pallavolo Serie A si affiancheranno il Comitato Regionale della FIPAV Emilia Romagna e la FIPAV Comitato Territoriale Bologna.

Serie A2 Credem Banca

Il posticipo della 3a giornata a Catania chiude la classifica del Girone Blu

Risultato Posticipo 3a giornata di andata Serie A2 Credem Banca – Girone Blu

Elios Messaggerie Catania – BAM Acqua S. Bernardo 3-1 (25-18, 25-22, 22-25, 25-21)

Classifica Girone Blu

Gas Sales Piacenza 8, Olimpia Bergamo 8, Materdominivolley.it Castellana Grotte 7, Videx Grottazzolina 7, Gioiella Gioia del Colle 6, Club Italia Crai Roma 6, Elios Messaggerie Catania 6, BAM Acqua S. Bernardo Cuneo 3, Sieco Service Ortona 3, Tinet Gori Wines Prata di Pordenone 3, Pool Libertas Cantù 2, Pag Taviano 2, Tipiesse Cisano Bergamasco 1, Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 1

Provvedimenti disciplinari

Gare di Campionato di SuperLega e Serie A2 Credem Banca del 27, 28 e 29 ottobre 2018

A CARICO TESSERATI

SOSPESI

Magrini Stefano (Calzedonia Verona): sospensione da ogni attività federale per gg.7, fino tutto il 6/11/2018. Benché non iscritto a referto, al termine dell’incontro, si avvicinava al tavolo del segnapunti rivolgendo frasi irriguardose all’indirizzo della coppia arbitrale.

Carlomagno Nicola (Geosat Geovertical Lagonegro): sospensione da ogni attività federale per gg.15, fino tutto il 14/11/2018, perché riconosciuto tra il pubblico, rivolgeva frasi offensive all’indirizzo del 1°arbitro per tutta la durata dell’incontro.

AMMONITI

Pedron Matteo (Geosat Geovertical Lagonegro)

A CARICO SODALIZI

Calzedonia Verona: multa di € 200,00 per la sanzione disciplinare comminata al proprio dirigente.

Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania: multa di € 200,00 per assenza del 2°medico di servizio.

Pag Taviano: richiamo per assenza dell’avvisatore visivo ed acustico.

Geosat Geovertical Lagonegro: multa di 100,00 per la sanzione disciplinare comminata al proprio dirigente.