Junior League, la Kioene chiude al 4° posto

I ragazzi di coach Cecchinato ora si preparano per le Finali Nazionali U20. L’Under 13 3×3 conquista il 9° posto. Dal 5 giugno anche Under 18 in campo per le Finali Nazionali

Mentre la prima squadra che affronterà la prossima stagione di Superlega si sta lentamente formando, un ruolo di primo piano lo conquistano le squadre del settore giovanile Kioene Padova. Nella Junior League riservata alle formazioni Under 19 di serie A e svoltasi nel weekend a Civitanova Marche, i ragazzi di coach Fabiano Cecchinato hanno sfiorato il podio battuti per 3-0 nella finale per il 3° posto dalla Diatec Trentino (26-24, 25-22, 25-19). Un percorso che era iniziato subito in salita con la sconfitta per 3-0 contro i padroni di casa della Cucine Lube Civitanova, ma presto raddrizzato grazie alle vittorie per 3-0 contro la Calzedonia Verona e la GoldenPlast Potenza Picena. Nella semifinale disputata sabato contro la Materdominivolley.it Castellana Grotte (poi vincitrice del titolo), la Kioene aveva lottato bene per due set (25-22 e 30-28), cedendo al terzo per 25-16.
ORA LE FINALI NAZIONALI UNDER 20. Per i ragazzi di coach Cecchinato, questo è stato inoltre un banco di prova importante in vista delle Finali nazionali Under 20 che si svolgeranno ad Agropoli (SA) dal 31 maggio al 6 giugno. Nel girone B in cui sono inseriti i bianconeri, l’esordio sarà alle ore 9.00 di giovedì 31 maggio contro il Volley Segrate 1978. Alle ore 16.00 dello stesso giorno la Kioene affronterà Gada Group Volley Pescara 3 e alle ore 11.00 di venerdì 1 giugno giocheranno contro i friulani dell’Olympia.
FINALI NAZIONALI, POI TOCCA ALL’UNDER 18. L’Under 18 di coach Giorgio Sabbadin sarà invece di scena in Puglia dal 5 al 10 giugno. In quel di Massafra (TA), i bianconeri inizieranno la fase di qualificazione affrontando la New Volley Polignano (BA), la Sir Safety Farchioni Perugia e la polisportiva Roma 7 Volley.
UNDER 13 3X3: PADOVA AL 9° POSTO IN ITALIA. Il vero e proprio tour de force dei giovanissimi atleti di coach Alice Biasini si chiude con il 9° posto tra le squadre Under 13 3×3. In quel di Cosenza, venerdì i padovani avevano iniziato al meglio il girone F sconfiggendo per 3-0 la Scuola di pallavolo Sarò Volley (AO) e la Diatec Trentino, per poi cedere con lo stesso risultato nei confronti del Volley Parella Torino. Nel successivo turno, la Kioene aveva vinto per 3-0 contro i sardi del Vegavolley, ma subendo la sconfitta per 2-1 con Torretta Volley Livorno e per 3-0 con i campani del Volley Meta. Negli ultimi tre match – validi come quarti di finale e semifinale 9°-16° posto, oltre alla finalissima per il 9°-10° posto – i giovani atleti veneti hanno chiuso a testa alta battendo il Volley Prato per 2-1, i marchigiani della Sabini Asal Castelferretti per 2-0 e il Volley Team di Finale Ligure sempre per 2-0.

Alberto Sanavia
Ufficio stampa Kioene Padova
www.pallavolopadova.com