La Gioiella G.d.C. in viaggio verso Bergamo con l’obiettivo di continuare a stupire!

Si aprono i battenti di un weekend impegnativo per la Gioiella G.d.C..
La truppa del mister Sandro Passaro, infatti, è in viaggio verso Bergamo, per disputare il primo incontro in trasferta della stagione contro i padroni di casa dell’Olimpia.
La grande iniezione di fiducia, arrivata dal successo contro la BAM Acqua San Bernardo Cuneo, ha accompagnato il cammino di preparazione biancorosso ad una gara che si preannuncia di notevole importanza nella lotta ai primi quattro posti della pool Blu.
A guidare la spedizione bergamasca ci sono Marvin Prolingheuer ed Andrei Radziuk che, ispirati a dovere da capitan Kindgard in palleggio, hanno lasciato subito il segno al loro esordio nel campionato cadetto.
La prossima avversaria è sicuramente una delle più temibili del girone. Finalista nella scorsa edizione della Del Monte® Coppa Italia, l’Olimpia si è presentata molto rinnovata ai nastri di partenza della serie A2 Credem Banca 2018/2019.
Nonostante le perdite di Sjoerd Hoogendoorn (alla Sir Safety Perugia, SuperLega), Ludovico Dolfo (alla Sieco Service Ortona, A2), Marco Pierotti (all’Azimut Leo Shoes Modena, SuperLega) Damiano Valsecchi (all’Atlantide Brescia, A2) e di Ivan Jovanovic (in forza all’Acqua Fonteviva Apuana Livorno), la società lombarda è riuscita ad allestire un organico di primissimo livello anche quest’anno, affidandolo al coach Alessandro Spanakis (vincitore della Coppa Italia di A2 2017/2018 proprio contro Bergamo al PalaFlorio di Bari). A confermarlo è già il grande successo strappato alla “prima” in trasferta contro la Sieco Service Ortona (0-3). Entrando nel dettaglio, la cabina di regia è affidata all’esperto Fernando Gabriel Garnica (a Gioia, in A1, nella stagione 2003/2004), il ruolo di opposto è ricoperto dal talentuoso Yuri Romanò (14 punti ad Ortona), il reparto di posto 4 annovera ottimi schiacciatori come Nicola Tiozzo (proveniente da Civita Castellana) e Dmitriy Shavrak (lo scorso anno tra le fila di Tuscania), la batteria di centrali è una delle più forti del campionato con Antonio Cargioli e l’ex Alex Erati mentre il reparto arretrato è presidiato dal fedelissimo Luca Innocenti (a Bergamo dal 2013).
Ci sarà da battagliare, quindi, per riuscire a portare a casa un risultato positivo dal PalaAgnelli. I precedenti non sorridono alla Gioiella G.d.C. (lo scorso anno due successi per i bergamaschi, 2-3 all’andata e 3-0 al ritorno) ma l’entusiasmo di capitan Kindgard e compagni fanno ben sperare alla vigilia del match di cartello della seconda giornata.
L’arbitro dell’attesissima sfida sarà il sig. Fabio Bassan, coadiuvato dal sig. Davide Prati nel ruolo di secondo.
A partire dalle ore 18, la gara sarà visibile in diretta su Lega Volley Channel (www.elevensports.it) mentre gli aggiornamenti in tempo reale saranno disponibili sul sito www.legavolley.it o sulla nostra pagina Facebook al termine di ogni set.

Le dichiarazioni del capitano Martin Alberto Kindgard in vista del big match contro l’Olimpia:

Ufficio Stampa Gioiella G.d.C. – Gianluca Falcone