L’Under 18 dell’Azimut Leo Shoes Modena vince la decima edizione della Moma Winter Cup davanti a 4mila spettatori

 

Azimut Leo Shoes Modena – Consar Romagna 2-1 (20-25, 25-20, 15-6)

 

Azimut Leo Shoes Modena: Lusetti 4, Cantagalli 1, Sala 7, Sartoretti 0, Rinaldi 21, Negri 3, Soli n.e., Negrelli n.e., Marchesi 0, Viola 1, Straface 2, Passarella L., Vidoni L.

Coach: Tomasini Andrea

Assistant coach: Cocconi Roberto

Consar Romagna: Frascio 0, Maretti 5, Raggi 1, Santomieri 0, Rossi 8, Baroni 5, Caleca 0, Pirini 0, Filippi 1, Mancini 1, Pagnani L.

Coach: Marasca Giuliano

Spettatori: 4.000

 

La squadra di coach Tomasini trionfa, per il secondo anno consecutivo, nel torneo della Moma Winter Cup per la categoria maschile Under 18. I modenesi privi del capitano Soli, presente solo in panchina, hanno battuto 2-1 in finale la Consar Romagna all’interno di un PalaPanini vestito a festa con 4000 spettatori presenti. L’Azimut Leo Shoes Modena Volley scende in campo con Lusetti al palleggio, Sala opposto, Rinaldi e Negri i due schiacciatori di banda, Vidoni libero e Viola e Straface i due centrali. La Consar Romagna invece schiera Caleca e Rossi per la diagonale principale, Baroni e Maretti sono gli schiacciatori, Pagnani è il libero, Raggi e Filippi al centro. Va subito in vantaggio Modena grazie a un buon ritmo in battuta e si porta sull’8 a 4. Ravenna passa in vantaggio sull’11 a 15. La squadra di casa prova a riavvicinarsi ma la Consar chiude il primo set 20 a 25.

Nel secondo parziale Modena parte con un altro piglio e siamo 7 a 4. L’Azimut trova il ritmo e rimane avanti 16 a 12. Scappa via la squadra di casa 23 a 17 con in campo Cantagalli e Sartoretti. Modena chiude il set 25 a 20. L’Azimut Leo Shoes parte subito con il break nel set finale ed è avanti 6 a 0. Modena batte e attacca bene e stacca la Consar 10 a 1. Modena vince la partita e il torneo 15 a 6 e 2 a 1 nei set.