Menghi Shoes, trasferta amara a Reggio Emilia

Trasferta amara per la Menghi Shoes Macerata. I ragazzi allenati da Pasquale Bosco cedono 3 a 0 al cospetto di Reggio Emilia. Sfida dove i maceratesi hanno dato sempre la sensazione di potersela giocare alla pari con gli avversari ma alla fine escono con zero punti e tanto rammarico.

LA CRONACA – Menghi Shoes in campo con la diagonale Partenio-Tiurin, Nasari e Casoli in banda, Franceschini e Bussolari al centro e Gabenelli nelle vesti di libero. Il primo set parte male: l’attacco out di Tirin regala il 15 a 10 ai locali, lo stesso russo a segno per il -3 (18-15) ma il finale di set è tutto di marca emiliana con il 25 a 20 finale. Nel secondo set i maceratesi sono sempre avanti: il muro di Casoli porta la Menghi Shoes sul 17-16 e poi ci pensa Tiurin per il 20 a 17. Il finale di parziale però premia un’altra volta i padroni di casa: 25 a 23 e 2 a 0. Anche nel terzo set i maceratesi non riescono a giocare come vorrebbero e alla fine chiudono 25 a 21. Tre a zero per Reggio Emilia e zero punti per la Menghi Shoes.

Il tabellino:

REGGIO EMILIA: Fabroni 2, Bellei 15, Sesto 12, Bellini 9, Fenaglia 11, Ippolito 8, Quarta. All: Mastrangelo.

MENGHI SHOES MACERATA: Franceschini 2, Nasari 10, Casoli 7, Miscio 1, Tartaglione, Molinari 2, Tiurin 24, Partenio 2, Gabbanelli (L). All: Bosco.

PARZIALI: 25-20, 25-23, 25-21.