Mondiale per Club: Semifinali in diretta su RAI Sport. In campo per la 10a Superlega e 9a A2

Venerdì 30 novembre 2018
Mondiale per Club: Semifinali in diretta su RAI Sport
SuperLega Credem Banca: il programma della 10a di andata
Serie A2 Credem Banca: nel week end tutte in campo per la 9a

Mondiale per Club
Corsa alla Finale. Le due italiane in diretta su RAI Sport


L’assalto al Mondiale per Club arriva al momento topico. Domani in campo a Czestochowa la doppia sfida tra Cucine Lube Civitanova e i polacchi del Resovia, alle 17,30, mentre alle 20.30 la Trentino Diatecx incrocia i russi del Novy Urengoy guidati da Camillo Placì. Entrambe le gare saranno visibili in diretta su RAI Sport.

Programma gare e dirette
Sabato 1 dicembre 2018
Semifinali (Częstochowa)
ore 17.30 1a Semifinale Cucine Lube Civitanova (ITA) – Asseco Resovia Rzeszów (POL)
Diretta RAI Sport, commento di Marco Fantasia e Claudio Galli

ore 20.30 2a Semifinale Trentino Diatecx (ITA) – Fakel Novy Urengoy (RUS)
Diretta RAI Sport, commento di Marco Fantasia e Claudio Galli

Domenica 2 dicembre 2018
Finali (Częstochowa): RAI Sport trasmetterà in diretta le partite delle italiane
ore 17.30 Finale 3° posto
ore 20.30 Finale

SuperLega Credem Banca
10a giornata di andata: cinque match domenica 2 dicembre. Alle 15.30 Monza – Modena su RAI Sport. Alle 18.00 derby Verona – Padova. Posticipati al 12 dicembre Civitanova – Latina e Trento – Milano


L’assalto al Mondiale per Club di Civitanova e Trento, entrambe in Semifinale, ha modificato il 10° turno di SuperLega Credem Banca, con biancorossi e giallobù che recupereranno i rispettivi match casalinghi con Top Volley Latina e Revivre Axopower Milano il 12 dicembre alle 20.30. Le altre partite sono in programma domenica 2 dicembre: alle 15.30 l’anticipo su RAI Sport + HD tra Vero Volley Monza e Azimut Leo Shoes Modena. Alle 18.00 spicca il derby tra Calzedonia Verona e Kioene Padova.
Mercoledì 5 dicembre Castellana Grotte e Verona recuperano in posticipo la 4a giornata, alle 20.30 streaming su Lega Volley Channel.

Vero Volley Monza – Azimut Leo Shoes Modena. Nei 10 precedenti incroci solo una volta il team brianzolo è riuscito a farla franca, ma sulla scia del colpo esterno con Perugia in Campionato e forte del blitz in Estonia nei Sedicesimi di Challenge Cup, la squadra di casa mira a stupire. In salute gli emiliani, che sfidano 3 ex e sono a 4 punti dalla vetta dopo il trionfo in Calabria. “Zar” vicino ai 3000 punti in Regular Season.
Sir Safety Conad Perugia – Consar Ravenna. Sfida n. 18 tra umbri e romagnoli. La capolista a +4 sulle avversarie torna sul luogo del misfatto dopo la prima sconfitta stagionale patita domenica al tie break con Monza. Sul fronte opposto gli uomini di Gianluca Graziosi hanno trovato il primo successo esterno, con Sora in 3 set, e ora cercano l’impresa per consolidare il quinto posto. Possibile gettone n. 100 di Argenta.
Calzedonia Verona – Kioene Padova. Derby dalla tradizione favorevole agli scaligeri che hanno vinto più del doppio dei match con i patavini. I padroni di casa, che il 5 dicembre recupereranno la partita con la New Mater, sono ottavi dopo il crollo esterno con Milano e attendono i possibili record di Sperandio. Undicesima con 2 lunghezze di ritardo, la Kione viene da 2 stop, ma ambisce ai 3 punti con sorpasso.
Globo Banca Popolare del Frusinate Sora – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. Protagonisti di sfide avvincenti, tanto ai tempi della A2 quanto in SuperLega, i due Club si avvicinano alla sfida n.19 con il bilancio di 12 vittorie a 6 per il sodalizio volsco. I sestetti sono in cerca di riscatto dopo i netti stop casalinghi della 9a giornata: Sora, dodicesima, ha un punto di ritardo dai calabresi, decimi a quota 9.
Emma Villas Siena – BCC Castellana Grotte. I toscani si sono aggiudicati gli unici due faccia a faccia, risalenti alla stagione 2016/17 in Serie A2. Penultima con 5 punti in 9 partite, la neopromossa il 18 novembre in casa con Milano ha rotto gli indugi conquistando il primo successo in SuperLega e vuole ripetersi col sestetto pugliese, fanale di coda a 2 punti e con una gara in meno, ma in cerca della sua prima vittoria.
Cucine Lube Civitanova – Top Volley Latina. Per la sfida n. 50 tra cucinieri e pontini c’è da attendere fino a mercoledì 12 dicembre per via della crociata marchigiana in Polonia. Gli ospiti, che hanno battuto i biancorsossi solo in 9 occasioni, pensano all’11° turno e attendono sereni dopo il 3-0 casalingo sulla New Mater.
Itas Trentino – Revivre Axopower Milano. Lo stesso discorso fatto per la Lube vale per i gialloblù, in Polonia a caccia del titolo Mondiale per Club. Poco male per gli ambrosiani, soddisfatti dopo aver sfatato il tabù Verona e sesti in classifica ma con gli stessi punti di Ravenna, che è avanti di una posizione per il numero di vittorie.

10a giornata di andata SuperLega Credem Banca
Domenica 2 dicembre 2018, ore 15.30
Vero Volley Monza – Azimut Leo Shoes Modena  Diretta RAI Sport + HD
Diretta streaming su raiplay.it
(Santi-Luciani)  Terzo arbitro: Giglio
Addetto al Video Check: Lunardi  Segnapunti: Esposito
Domenica 2 dicembre 2018, ore 18.00
Sir Safety Conad Perugia – Consar Ravenna  Diretta Lega Volley Channel
(Zanussi-Cerra)  Terzo arbitro: Pasquali
Addetto al Video Check: Magnino  Segnapunti: Ferrandi
Calzedonia Verona – Kioene Padova  Diretta Lega Volley Channel
(Goitre-Piana)  Terzo arbitro: Laurita
Addetto al Video Check: Danieli  Segnapunti: Bassetto
Globo Banca Popolare del Frusinate Sora – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia  Diretta Lega Volley Channel
(Sobrero-Bartolini)  Terzo arbitro: Pelucchini
Addetto al Video Check: Paris  Segnapunti: Virgili
Emma Villas Siena – BCC Castellana Grotte  Diretta Lega Volley Channel
(Rapisarda-Florian)  Terzo arbitro: Marani
Addetto al Video Check: Gianninò  Segnapunti: Grasso
Mercoledì 12 dicembre 2018, ore 20.30
Cucine Lube Civitanova – Top Volley Latina  Diretta Lega Volley Channel
Itas Trentino – Revivre Axopower Milano  Diretta Lega Volley Channel

Classifica
Sir Safety Conad Perugia 25, Cucine Lube Civitanova 21, Azimut Leo Shoes Modena 21, Itas Trentino 21, Consar Ravenna 15, Revivre Axopower Milano 15, Vero Volley Monza 14, Calzedonia Verona 11, Top Volley Latina 10, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 9, Kioene Padova 9, Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 8, Emma Villas Siena 5, BCC Castellana Grotte 2
1 incontro in meno: Calzedonia Verona, BCC Castellana Grotte

Vero Volley Monza – Azimut Leo Shoes Modena

PRECEDENTI: 10 (1 successo Monza, 9 successi Modena)
EX:
Thomas Beretta a Modena nel 2013-2014, Santiago Orduna a Modena nel 2016 2017, Viktor Yosifov a Modena nel 2011-2012.
A CACCIA DI RECORD:

In Regular Season: Donovan Dzavoronok – 21 attacchi vincenti ai 500, Stefano Giannotti – 19 punti ai 2000 (Vero Volley Monza); Ivan Zaytsev – 2 punti ai 3000 (Azimut Leo Shoes Modena).
In Carriera: Paul Buchegger – 2 battute vincenti alle 100, Andrea Galliani – 5 muri vincenti ai 200, Stefano Giannotti – 13 attacchi vincenti ai 2000, Santiago Orduna – 1 muro vincente ai 200, Viktor Yosifov – 5 muri vincenti ai 500 (Vero Volley Monza); Maxwell Holt – 8 punti ai 1500, Denys Kaliberda – 19 punti ai 1100, Tine Urnaut – 9 punti ai 2700 (Azimut Leo Shoes Modena).

Viktor Yosifov (Vero Volley Monza):
“Contro Modena sarà una partita difficile come tutte le altre. Come abbiamo già visto possiamo vincere e perdere contro chiunque, quindi dobbiamo esprimere il nostro miglior gioco. Dobbiamo metterli in difficoltà partendo dal servizio, perché se ricevono bene ed il loro palleggiatore può giocare palle veloci con i suoi attaccanti, può diventare difficile fermarli. Se ripetiamo la prestazione contro Perugia possiamo portare a casa dei punti”.
Simone Anzani (Azimut Leo Shoes Modena): “Monza è una delle partite più toste che ci potevano capitare ora, ha messo in difficoltà tutte le grandi, sarà una gara complicata, hanno tanti punti di forza, dovremo stare molto attenti. La loro vittoria con Perugia? Nella pallavolo moderna la battuta è un fondamentale molto importante, Monza serve bene e fa male a muro, mi ripeto, dovremo essere assolutamente concentrati”.

Sir Safety Conad Perugia – Consar Ravenna

PRECEDENTI: 17 (14 successi Perugia, 3 successi Ravenna)
EX:
Dore Della Lunga a Ravenna nel 2015-2016, Pasquale Gabriele a Ravenna nel 2014-2015, Fabio Ricci a Ravenna nel 2009-2010 (Giovanili), nel 2011-2012 e dal 2013 al 2017, Alberto Elia a Perugia nel 2015-2016, Davide Saitta a Perugia nel 2010 2011 (Serie A2 dall’8/12/10).
A CACCIA DI RECORD:

In Regular Season: Andrea Argenta – 16 attacchi vincenti ai 1000, Alberto Elia – 11 attacchi vincenti ai 1000 e – 3 muri vincenti ai 400, Daniele Lavia – 15 attacchi vincenti ai 500, Pieter Verhees – 3 battute vincenti alle 100 (Consar Ravenna).
In Carriera: Dore Della Lunga – 11 attacchi vincenti ai 1000, Filippo Lanza – 11 punti ai 2400 (Sir Safety Conad Perugia); Andrea Argenta – 1 partita giocata alle 100, Alberto Elia – 7 punti ai 2100 (Consar Ravenna).

Massimo Colaci (Sir Safety Conad Perugia):
“Dopo la sconfitta di domenica scorsa abbiamo un solo obiettivo: conquistare i tre punti. La partita di dopodomani è complicata perché Ravenna ha caratteristiche tecniche simili a Monza, verrà a Perugia per battere a tutto braccio come è giusto che sia e quindi molto dipenderà da chi vincerà la sfida tra battuta e ricezione, come del resto in quasi tutte le gare. Per quanto ci riguarda, dobbiamo non dico riscattarci, perché la sconfitta con Monza ormai fa parte del passato, ma certamente riprendere il nostro cammino”.
Alberto Elia (Consar Ravenna): “Sono contento ma anche ansioso di tornare al Pala Evangelisti. Quella stagione a Perugia mi ha proposto il palcoscenico più importante di tutta la carriera, e ho avuto la possibilità e la fortuna di partecipare alla finale scudetto e il piacere di un rapporto di affetto stupendo con i Sirmaniaci. Sappiamo che ci troveremo di fronte una squadra arrabbiata, la cui forza e valore sono noti a tutti, e un palazzetto strapieno ma noi andremo a Perugia cercando di dare tutto quello che abbiamo, senza pressioni, senza avere la necessità di centrare il risultato a tutti i costi però con la consapevolezza che siamo forti di un’autostima che ci siamo guadagnati nelle recenti partite: anche da questa gara cercheremo di tirare fuori qualcosa che ci permetta di riempire il nostro salvadanaio per la salvezza”.

Calzedonia Verona – Kioene Padova

PRECEDENTI: 22 (15 successi Verona, 7 successi Padova)
EX:
Luigi Randazzo a Verona nel 2016-2017 (dal 29/11/16).
A CACCIA DI RECORD:

In Carriera: Luigi Randazzo – 3 battute vincenti alle 100, Matteo Sperandio – 2 punti ai 1300, Marco Volpato – 1 muro vincente ai 300 (Kioene Padova).
Daniele De Pandis (Calzedonia Verona):
“La sconfitta con Milano? Avevamo lavorato tanto e bene durante la settimana. Forse siamo entrati in campo con troppa voglia dei tre punti, e questo ci ha ostacolati. Adesso ci aspetta una serie di partite importanti, Padova in primis. Pensiamo a fare il massimo per chiudere il girone d’andata in una buona posizione”.
Valerio Baldovin (allenatore Kioene Padova): “Quella di Verona sarà una gara completamente diversa rispetto a quella di sabato scorso contro Trento. Non solo perché giocheremo fuori casa e contro un’avversaria in cerca di riscatto, ma perché il derby ha sempre un significato particolare. In alcuni tratti noi giochiamo dell’ottima pallavolo, ma pecchiamo di continuità. Se vorremo vincere contro ogni avversario, dovremo evitare di concedere loro troppo spazio. Detto questo, andremo lì per giocare a viso aperto, con lo stesso positivo atteggiamento visto nell’ultima sfida di campionato”.

Globo Banca Popolare del Frusinate Sora – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

PRECEDENTI: 18 (12 successi Sora, 6 successi Vibo Valentia)
EX:
non ci sono ex tra queste due formazioni
A CACCIA DI RECORD:

In Regular Season: Edoardo Caneschi – 3 muri vincenti ai 100 (Globo Banca Popolare del Frusinate Sora).

Edoardo Caneschi (Globo Banca Popolare del Frusinate Sora): “Dopo la sconfitta con Ravenna siamo ripartiti lavorando forte in palestra con la testa tutta sulla prossima partita, quella con Vibo Valentia. Siamo molto carichi e, davanti al nostro pubblico, vogliamo subito riscattarci della brutta prestazione della scorsa domenica. Avendo già incontrato Vibo nel torneo pre-campionato, il “Memorial Nonno Gino”, conosciamo un po’ la squadra e dunque abbiamo la possibilità di preparare meglio del solito la gara. La Tonno Callipo a livello di individualità è simile alle nostre, per questo sarà una bellissima partita: loro come noi non vorranno mollare alcun pallone e lottare fino alla fine per conquistare tre importantissimi punti, quindi aspettiamoci un bel match vissuto palla su palla”.
Tsimafei Zhukouski (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia): “Ci attende una partita importante perché si tratta di uno scontro diretto e perché giocheremo sul campo di una squadra che tradizionalmente è sempre stata molto ostica per la Tonno Callipo. Giocheremo contro una formazione che, come noi, andrà a caccia di punti importanti per la classifica e per il morale. Dovremo disputare una partita gagliarda, mettendoci determinazione ed esprimendo la nostra migliore pallavolo”.

Emma Villas Siena – BCC Castellana Grotte

PRECEDENTI: 2 (2 successi Siena)
EX: non ci sono ex tra queste due formazioni
A CACCIA DI RECORD:
In Carriera: Lorenzo Cortesia – 2 muri vincenti ai 100, Fernando Hernandez – 17 punti ai 1600 (Emma Villas Siena); Aidan Zingel – 2 punti ai 1400 (BCC Castellana Grotte).

Juan Manuel Cichello (allenatore della Emma Villas Siena):
“Sarà sicuramente una partita molto importante per entrambe le squadre. Vogliamo giocare una buona gara, fino a questo momento abbiamo perso degli scontri diretti e vogliamo invertire questa tendenza. Ci proveremo contro una formazione che ha lo stesso nostro obiettivo e nella quale sono presenti buonissime qualità. Il nostro obiettivo è quello di andare a giocare la nostra migliore partita di questa stagione. Sapevamo tutti che questo sarebbe stato un campionato difficile, il livello è molto alto, però non abbiamo mai mollato lottando contro tutte le avversarie che abbiamo affrontato. Adesso però dobbiamo cercare di raccogliere e conquistare più punti. Siamo in SuperLega e vogliamo rimanerci”.
Gaetano Carpinelli (Presidente BCC Castellana Grotte): “Non è un momento facile e lo sappiamo, ma a volte è difficile spiegare cosa succede. In allenamento i ragazzi lavorano al massimo e non si può certo loro imputare il poco impegno. Manca quella scintilla che faccia scattare in positivo la squadra che dal punto di vista mentale ovviamente è in sofferenza. Domenica abbiamo un altro match complicato fuori casa dove tutto però può accadere. Restiamo fiduciosi perché sono convinto che i ragazzi possano uscire da questa situazione, anche in considerazione di un calendario che, dopo Siena, ci può essere più favorevole”.

Cucine Lube Civitanova – Top Volley Latina

PRECEDENTI:
49 (40 successi Civitanova, 9 successi Latina)
EX: Enrico Cester a Latina nel 2011-2012, Carmelo Gitto a Civitanova dal 2003 al 2006 (Giovanili), Simone Parodi a Civitanova dal 2011 al 2016.
Record aggiornati e dichiarazioni verranno presentate in occasione del comunicato dedicato al posticipo

Itas Trentino – Revivre Axopower Milano
PRECEDENTI: 8 (7 successi Trento, 1 successo Milano)
EX: Nicola Daldello a Milano nel 2017-2018, Jan Kozamernik a Trento nel 2017-2018.
Record aggiornati e dichiarazioni verranno presentate in occasione del comunicato dedicato al posticipo

Serie A2 Credem Banca
9a giornata di andata: il Girone Bianco si apre sabato 1 dicembre con Brescia – S. Croce, il giorno dopo Reggio Emilia – Spoleto. Nel Blu due anticipi al sabato, domenica derby pugliese e lombardo


Nona giornata di andata per la Serie A2 Credem Banca. Girone Bianco al via sabato 1 dicembe alle 20.30 con la Centrale del Latte Sferc Brescia contro la Kemas Lamipel S. Croce. Gli altri cinque match in programma il giorno successivo con Conad Reggio Emilia – Spoleto in evidenza. Due gli incontri del sabato alle 20.30 per il Girone Blu: Videx Grottazzolina – Elios Messaggerie Catania e Tinet Gori Wines Prata di Pordenone – Materdominivolley.it Castellana Grotte, 5 gare domenica alle 18.00 tra cui i due derby: Gioiella Gioia del Colle – Pag Taviano e Pool Libertas Cantù – Olimpia Bergamo

Girone Bianco
La capolista Centrale del Latte Sferc Brescia, a punteggio pieno, vuole onorare la gara n. 100 di Bisi in Serie A e il possibile attacco vincente n. 6000 di Cisolla. Sul fronte opposto la Kemas Lamipel S. Croce, che ha perso i 2 precedenti, è in serie positiva dalla 4a giornata e ritrova l’ex Tiberti da rivale.
La Conad Reggio Emilia, quarta e con Ippolito a 4 punti dai 2000 in Regular Season, dopo il successo al fotofinish con Leverano vuole addomesticare la “bestia nera” Monini Spoleto, che ha vinto i 6 precedenti, punta sul grande ex Padura Diaz e deve riscattare lo stop interno con la prima della classe.
La matricola BCC Leverano si è dovuta accontentare di un punto in casa con Santa Croce e ora si ritrova penultima. In Salento, dopo il turno di riposo, approda la Geosat Geovertical Lagonegro, nona e a +3, per un inedito derby del sud.
L’Acqua Fonteviva Apuana Livorno si è inceppata ed è ottava, complici 2 sconfitte intervallate dal turno di riposo. In arrivo la Menghi Shoes Macerata, quinta grazie ai 3 successi di fila, derby compreso. Per i marchigiani l’unica nota stonata è che Casoli festeggerà lontano dalla Marpel Arena le 700 gare in A.
La Synergy Arapi F.lli Mondovì ha ceduto 1 punto in 7 gare ed è seconda a -4 dalla capolista, che deve ancora osservare il turno di riposo. In Piemonte arriva la GoldenPlast Potenza Picena (precedenti sul 2-2). I marchigiani, settimi, domenica hanno espugnato il PalaHoney in 4 set. Due ex incrociati in campo: Biglino e Paoletti.
Sfida tra matricole. La Conad Lamezia ha centrato 2 vittorie di prestigio con coach Tarzia al timone, per poi cadere a Macerata, ed è undicesima. Ultima e a caccia della prima vittoria, la Roma Volley ha mostrato cenni di crescita negli utimi match.
Turno di riposo per l’Aurispa Alessano, decima nel girone e reduce da quattro sconfitte.


Girone Blu

La Videx Grottazzolina, terza a 5 punti dalla vetta e tornata al successo a Gioia del Colle, ospita la Elios Messaggerie Catania, con cui il bilancio è di 1-1 nei precedenti. Etnei rinvigoriti da 2 successi in casa, l’ultimo con Cisano Bergamasco.
La Tinet Gori Wines Prata di Pordenone, decima grazie al colpo corsaro con Cuneo, ospita la Materdominivolley.it Castellana Grotte, al quarto posto con 15 punti all’attivo come Catania e Club Italia. Fiore è a 16 punti dai 2800 in carriera.
La Gioiella Gioia del Colle, franata in settima posizione dopo 3 sconfitte di fila, cerca la rivalsa nel derby con la Pag Taviano. I salentini, che hanno perso negli unici 2 incroci, nel week end sono stati battuti e agganciati da Tuscania finendo penultimi.
La Sieco Service Ortona, rinfrancata dalle 2 vittorie casalinghe e dall’impresa sfiorata a Piacenza che è valsa 1 punto, torna in Abruzzo ottava contro la BAM Acqua S. Bernardo Cuneo, undicesima dopo il sorpasso della Tinet nello scontro diretto.
La Pool Libertas Cantù è tornata a mani vuote dalle due trasferte e deve superarsi nel derby per arginare la capolista Olimpia Bergamo, che ha vinto 3 dei 4 precedenti e si presenta con l’ex Tiozzo nel roster. Shavrak è a soli 6 punti dalla quota dei 1800.
Tipiesse Cisano Bergamasco ultima dopo la delusione in Sicilia e la contestuale vittoria della Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania con Taviano. I padroni di casa cercano il controsorpasso, Bertoli mira ai 1500 punti in Regular Season.
Le ultime 4 vittorie della Gas Sales Piacenza, con Fei a 7 punti dai 9800, non hanno evitato l’allungo di Bergamo, ora a +4. Fatale il punto perso nel successo con Ortona. Sul fronte opposto il Club Italia Crai Roma, sesta forza del torneo dopo il successo con Cantù e pronta a sfidare Beltrami, che esordì in A2 col team federale.


9a giornata di andata Serie A2 Credem Banca – Girone Bianco
Sabato 1 dicembre 2018, ore 20.30
Centrale del Latte Sferc Brescia – Kemas Lamipel Santa Croce  Diretta Lega Volley Channel
(Cavalieri-Sabia)
Addetto al Video Check: Fichera  Segnapunti: Nichetti
Domenica 2 dicembre 2018, ore 18.00
Conad Reggio Emilia – Monini Spoleto  Diretta Lega Volley Channel
(Curto-Talento) 
Addetto al Video Check
: Marchetti  Segnapunti: Bianchini
BCC Leverano – Geosat Geovertical Lagonegro  Diretta Lega Volley Channel
(Somansino-Dell’Orso) 
Addetto al Video Check
: Resta  Segnapunti: Cavalera
Acqua Fonteviva Apuana Livorno – Menghi Shoes Macerata  Diretta Lega Volley Channel
(Salvati-Moratti) 
Addetto al Video Check
: Fiori  Segnapunti: Fiumara
Domenica 2 dicembre 2018, ore 19.00
Synergy Arapi F.lli Mondovì – GoldenPlast Potenza Picena  Diretta Lega Volley Channel
(Armandola-Scarfò) 
Addetto al Video Check
: Viale  Segnapunti: Mondino
Conad Lamezia – Roma Volley  Diretta Lega Volley Channel
(Usai-Santoro) 
Addetto al Video Check
: Cupello  Segnapunti: Cangemi

Turno di riposo: Aurispa Alessano

Classifica Girone Bianco
Centrale del Latte Sferc Brescia 24, Synergy Arapi F.lli Mondovì 20, Monini Spoleto 14, Conad Reggio Emilia 13, Menghi Shoes Macerata 13, Kemas Lamipel Santa Croce 12, GoldenPlast Potenza Picena 12, Acqua Fonteviva Apuana Livorno 11, Geosat Geovertical Lagonegro 8, Aurispa Alessano 7, Conad Lamezia 5, BCC Leverano 5, Roma Volley 0
1 incontro in più: Centrale del Latte Sferc Brescia, Menghi Shoes Macerata, Aurispa Alessano, Conad Lamezia, BCC Leverano


9a giornata di andata Serie A2 Credem Banca – Girone Blu
Sabato 1 dicembre 2018, ore 20.30
Videx Grottazzolina – Elios Messaggerie Catania  Diretta Lega Volley Channel
(Selmi-Laghi) 
Addetto al Video Check
: Monini  Segnapunti: Roio
Tinet Gori Wines Prata di Pordenone – Materdominivolley.it Castellana Grotte  Diretta Lega Volley Channel
(Mesiano-Piubelli) 
Addetto al Video Check
: Tancorre  Segnapunti: Cattonaro
Domenica 2 dicembre 2018, ore 18.00
Gioiella Gioia del Colle – Pag Taviano  Diretta Lega Volley Channel
(Capolongo-Morgillo) 
Addetto al Video Check
: Ayroldi  Segnapunti: Corte
Sieco Service Ortona – BAM Acqua S. Bernardo Cuneo  Diretta Lega Volley Channel
(Gasparro-Noce) 
Addetto al Video Check
: Finucci  Segnapunti: Tucci
Pool Libertas Cantù – Olimpia Bergamo  Diretta Lega Volley Channel
(Sessolo-Palumbo) 
Addetto al Video Check
: Salvemini  Segnapunti: Monti
Tipiesse Cisano Bergamasco  Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania  Diretta Lega Volley Channel
(Ciaccio-Stancati) 
Addetto al Video Check
: Ferrari  Segnapunti: Fabian
Gas Sales Piacenza – Club Italia Crai Roma  Diretta Lega Volley Channel
(Giardini-Pecoraro) 
Addetto al Video Check
: Spartà  Segnapunti: Zollino

Classifica Girone Blu
Olimpia Bergamo 23, Gas Sales Piacenza 19, Videx Grottazzolina 18, Materdominivolley.it Castellana Grotte 15, Elios Messaggerie Catania 15, Club Italia Crai Roma 15, Gioiella Gioia del Colle 12, Sieco Service Ortona 10, Pool Libertas Cantù 9, Tinet Gori Wines Prata di Pordenone 8, BAM Acqua S. Bernardo Cuneo 7, Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 6, Pag Taviano 6, Tipiesse Cisano Bergamasco 5


Il programma media
Volley in TV e Radio

SuperLega Credem Banca
Diretta RAI Sport + HD dalle ore 15.30
Diretta streaming su raiplay.it
Domenica 2 dicembre 2018
Vero Volley Monza – Azimut Leo Shoes Modena
Commento di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta

Diretta Web TV a partire dalle ore 18.00

Domenica 2 dicembre 2018
Sir Safety Conad Perugia – Consar Ravenna
Calzedonia Verona – Kioene Padova
Globo Banca Popolare del Frusinate Sora – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia
Emma Villas Siena – BCC Castellana Grotte

Serie A2 Credem Banca
Diretta Web TV a partire dalle ore 20.30
Sabato 1 dicembre 2018
Centrale del Latte Sferc Brescia – Kemas Lamipel Santa Croce
Videx Grottazzolina – Elios Messaggerie Catania
Tinet Gori Wines Prata di Pordenone – Materdominivolley.it Castellana Grotte

Diretta Web TV a partire dalle ore 18.00
Domenica 2 dicembre 2018
Conad Reggio Emilia – Monini Spoleto
BCC Leverano – Geosat Geovertical Lagonegro
Acqua Fonteviva Apuana Livorno – Menghi Shoes Macerata
Gioiella Gioia del Colle – Pag Taviano
Sieco Service Ortona – BAM Acqua S. Bernardo Cuneo
Pool Libertas Cantù – Olimpia Bergamo
Tipiesse Cisano Bergamasco  Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania
Gas Sales Piacenza – Club Italia Crai Roma

Diretta Web TV a partire dalle ore 19.00
Domenica 2 dicembre 2018
Synergy Arapi F.lli Mondovì – GoldenPlast Potenza Picena
Conad Lamezia – Roma Volley

Diretta Radiofonica “Set&Note” su LatteMiele e Lattemiele.com dalle 18.15
Tornano le incursioni radiofoniche di Marco Caronna sui campi del Campionato di SuperLega Credem Banca. Il conduttore all’interno del programma “Set&Note” seguirà in diretta l’andamento delle sfide della 10a giornata di andata del 74° Campionato con collegamenti costanti con i campi di gara.
“Set&Note” è anche sul web in diretta streaming su
www.lattemiele.com o cliccando il box LatteMiele nella homepage di www.legavolley.it

Diretta Radiofonica “Domenica Sport” – Radio RAI 1 dalle 18.00
Domenica 2 dicembre il 74° Campionato di SuperLega Credem Banca protagonista su Radio RAI 1 all’interno del programma “Domenica Sport”. Dal Pala Barton di Perugia Manuela Collazzo si collegherà in diretta per la sfida Sir Safety Conad Perugia – Consar Ravenna.

TG5 Sport
Il TG5 notturno di Canale 5 proporrà un servizio sulla 10a giornata di andata della Serie A Credem Banca attraverso le immagini delle gare. Lo stesso servizio sarà trasmesso con multipli passaggi nel notiziario di Mediaset Premium, in onda dalle 24.00 alle 8.00.

SKY Sport 24
Sky Sport 24 curerà approfondimenti sulle gare del Campionato Credem Banca, facendo il punto delle partite giocate, con immagini ed interviste ai protagonisti.

All’estero
Le TV partner della Lega Pallavolo Serie A all’estero riceveranno il commento in inglese, live dal palasport di Monza, di Daniele Vecchi: Sportklub (Serbia, Kosovo, Croazia, Bosnia Erzegovina, Slovenia, Macedonia, Montenegro), DeporTV (Argentina), Polsat (Polonia), la piattaforma FloSports in diretta on demand negli Stati Uniti e Canada, DSmart (Turchia), oltre ai principali siti mondiali di betting

Lega Volley Channel
, in collaborazione con Elevensports.it, trasmetterà in diretta streaming tutti i match della SuperLega e Serie A2 tranne le partite di RAI Sport.