Mondiale per Club, Trentino Diatecx subito a segno: convincente 3-0 sul Khatam Ardakan

Rzeszow (Polonia), 26 novembre 2018

Il Mondiale per Club 2018 inizia con una squillante vittoria per la Trentino Diatecx, subito a segno stasera per 3-0 a Rzeszow sugli iraniani del Khatam Ardakan. Grazie a questo risultato, i gialloblù salgono immediatamente in testa alla classifica della Pool B della prima fase e guardano al proseguo della loro manifestazione con maggiore fiducia e possibilità di staccare la qualificazione alle semifinali dell’1 dicembre.
L’avvio dell’ottava avventura iridata per il Club di via Trener è stato contraddistinto da una prestazione continua ed attenta, che di fatto non ha mai permesso agli avversari di provare a cambiare la tendenza di gioco affermatasi quasi subito: con attacco e servizio subito incisivi, la Trentino Diatecx ha preso in mano in fretta il punteggio dopo che in ogni set gli iraniani avevano inizialmente provato a fare la voce grossa, smarrendosi però in fretta. L’efficacia a rete di Vettori, assoluto mvp del match con 16 punti ed il 71% in attacco, la grande incisività della battuta in salto gialloblù (4 ace del solo Giannelli, 7 in totale) e, più in generale, la buona serata dell’intero fronte d’attacco della Trentino Diatecx (61% di squadra) hanno permesso ai ragazzi di Lorenzetti di rompere il ghiaccio senza alcun tipo di apprensione. Un avvio beneaugurante in vista del match di mercoledì con i brasiliani del Sada Cruzeiro, inevitabile crocevia del percorso che porta alle semifinali iridate.

Di seguito il tabellino dell’incontro del primo turno della Pool B della prima fase del Mondiale per Club 2018, giocato questa sera alla Hala Podpromie di Rzeszow.

Khatam Ardakan-Trentino Diatecx 0-3
(19-25, 15-25, 19-25)
KHATAMI ARDAKAN: Khani 5, Senobar 10, Tabari 4, Karkhaneh 9, Gholami 1, Vadi 1, Nazari (L); Valaei 2, Jahandideh 3. N.e. Hooman ed Eini All. Mohammad Reza Salek Ardakani
TRENTINO DIATECX: Vettori 16, Russell 10, Candellaro 5, Giannelli 7, Kovacevic 11, Lisinac 9, Grebennikov (L). N.e. Van Garderen, Nelli, Cavuto, Daldello, De Angelis e Codarin.  All. Angelo Lorenzetti.
ARBITRI: Casamiquela (Argentina) e Maroszek (Polonia).
DURATA SET: 21’, 23’, 24’; tot. 1h e 8’.
NOTE: 1.200 spettatori. Khatami Ardakan: 3 muri, 4 ace, 8 errori in battuta, 6 errori azione, 41% in attacco, 33% (15%) in ricezione.  Trentino Diatecx: 8 muri, 7 ace, 11 errori in battuta, 3 errori azione, 61% in attacco, 45% (23%) in ricezione.

Trentino Volley Srl
Ufficio Stampa