PAG VOLLEY, LA DIFESA GIALLOROSSA NELLE MANI DI BISCI. E PER LA PRIMA DI CAMPIONATO E’ SUBITO DERBY DI PUGLIA CONTRO IL CASTELLANA

La maglia di libero a Gianluca Bisci: il Direttore Sportivo della Pag Volley Massimo Portaccio affida la difesa della squadra giallorossa alle mani esperte dell’atleta ex Alessano. Intanto a Bologna con l’ufficializzazione del Calendario di Serie A2 cala il sipario sulla tre giorni dedicata al Volley Mercato: per il Taviano prima giornata di Campionato il prossimo 14 ottobre in casa contro la Materdomini Castellana Grotte. La seconda Stagione consecutiva in Serie A2 per la squadra del Presidente Mauro Gaetani si aprirà, dunque, con il derby di Puglia che vedrà protagonista sul parquet del Pala “Ingrosso” di Taviano il nuovo roster di coach Fabrizio Licchelli contro gli uomini di Maurizio Castellano. E a pattugliare la seconda linea per il Taviano ci sarà Gianluca Bisci.

Classe 1983 per 185 cm, il libero di Manduria vanta una lunga esperienza in Serie B1 e B2 avendo vestito le maglie di Sava, La Spezia, Terlizzi, Turi, Matera e Molfetta. Proprio con il club barese ha esordito in Serie A2 durante la Stagione 2011/2012. E ancora una serie di esperienze nei club di A2 e B prima di approdare ad Alessano dove ha disputato il Campionato di Serie A2 2017/2018. Poi l’addio all’Aurispa Alessano e il “matrimonio” la società tavianese con cui i contatti e le trattative erano state avviate già da tempo. Il contratto con il sodalizio giallorosso, tuttavia, è stato formalizzato solo nei giorni scorsi e già dalle prossime settimane Gianluca Bisci si metterà a disposizione di coach Fabrizio Licchelli per l’avvio della fase di preparazione che porterà direttamente all’esordio in Campionato del 14 ottobre prossimo.

Il Calendario 2018/2019 è stato ufficializzato nelle scorse ore a Bologna in occasione della kermesse “La Prima Battuta” che ha chiuso ufficialmente il mercato estivo e anche quest’anno vedrà la Pag protagonista del Girone Blu. Si parte a metà ottobre, dunque, con la Materdomini Castellana Grotte. Poi la seconda delle tredici partite previste nel girone di andata che vedrà i ragazzi di Licchelli in trasferta a Roma contro il Club Italia e il doppio impegno casalingo prima contro Sieco Service Ortona e poi contro il Cuneo Sport. A seguire la trasferta a Piacenza contro Gas Sales e il match al Pala Ingrosso con il Tinet Prata di Pordenone. A seguire il doppio impegno in trasferta contro Tuscania e Gioia Del Colle e il match casalingo contro Videx Grottazolina. Gli ultimi tre appuntamenti del girone di andata, infine, vedranno il Taviano affrontare fuori casa il Pool Libertas Cantù, la Tipiesse Cesano Bergamasco in casa e la Messaggerie Artec in terra catanese.