Sabato 29 dicembre Rossazzurri in campo contro Tinet Wines Prata di Pordenone

Volley Catania - Mauro Puleo

Nessuna pausa per Elios Messaggerie Catania oggi in partenza alla volta di Pordenone, per inaugurare il girone di ritorno del Campionato di Serie A2 Credem Banca 18/19. Capitan Juan Ignacio Finoli e compagni domani sera, alle 20:30, saranno in campo per l’anticipo della prima giornata di ritorno contro Tinet Wines Prata di Pordenone, squadra contro la quale i rossazzurri avevano esordito in questa stagione, con un 3-0 che aveva incendiato il PalaCatania.

Il percorso rossazzurro dunque prosegue, con la consapevolezza che il 16 gennaio prossimo, i leoni guidati da coach Mauro Puleo, incontreranno la Synergy Arapi F.lli Mondovì, seconda classificata del girone bianco, ai quarti della Del Monte Coppa Italia di serie A2.

Un passo alla volta però, perché intanto bisogna pensare alla prossima partita, come spiega Puleo: “La Coppa Italia è un impegno in più, che affronteremo come abbiamo fatto fino ad adesso, mettendo in campo la nostra prestazione migliore”. La concentrazione deve dunque rimanere alta, soprattutto in questo momento di maggiore stress psicologico e di stanchezza determinata dall’assenza di Federico Mazza e di Nicolas Toselli: “In allenamento bisogna fare i doppi turni e la stanchezza è stata evidente nei primi due set della partita contro Taviano. La squadra che incontreremo domani è ben diversa da quella contro la quale abbiamo rotto il ghiaccio con un 3-0. In casa hanno fatto tanti buoni risultati e la musica sarà completamente diversa. Veniamo da un periodo stressante, ma con una serie di risultati positivi, noi andremo li per fare la nostra partita al di là di tutto, senza alcun pronostico sul risultato”.

La partita di domani sarà in diretta streaming su Lega Volley Channel, canale ufficiale della Lega Pallavolo Serie A.

Mariangela Di Stefano 
Ufficio Stampa Elios Messaggerie Catania

Ph Mimmo Lazzarino