Serie A Credem Banca: in campo per la 2a giornata. Programma media

 

SuperLega Credem Banca

2a giornata di andata: telecamere di RAI Sport all’AGSM Forum di Verona e al PalaFlorio di Bari. Posticipata a martedì 23 ottobre Siena – Vibo Valentia

Match accattivanti nel secondo turno di andata della Regular Season, distribuito tra sabato 20 e martedì 23 ottobre. Su tutti l’anticipo su RAI Sport in notturna tra Calzedonia Verona e Sir Safety Conad Perugia. Live su RAI Sport + HD, domenica alle 18.00, BCC Castellana Grotte – Azimut Leo Shoes Modena. Su LVC in diretta streaming gli altri match, compreso il posticipo di martedì alle 20.30 tra la matricola Emma Villas Siena e la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia.

Calzedonia Verona – Sir Safety Conad Perugia. Sfida tra due team che al via hanno centrato i 3 punti. La percentuale di vittorie degli scaligeri con i Block Devils è del 25%, ma in 9 gare su 24 è stato il tie break a decretare la vincitrice. I padroni di casa vogliono dar seguito al blitz in Brianza. Sul fronte opposto, attesi da un trittico tosto, ma in crescita, gli uomini Bernardi (votato miglior coach 2017/18) domenica hanno archiviato con Leon la “pratica Latina”. Gettone n. 100 in A per Ricci.

BCC Castellana Grotte – Azimut Leo Shoes Modena. Strada in salita per i padroni di casa, che hanno vinto solo 1 dei 6 precedenti incontri con gli emiliani. Adombrati dai rimpianti per la falsa partenza nel “derby del Sud” a Vibo Valentia, ma consci dei margini di crescita in battuta e nel gioco, gli uomini di Tofoli promettono di lottare con Modena, tornata al top con la “cura Velasco” e l’attacco performante, reduce dal trionfo con Sora.

Cucine Lube Civitanova – Consar Ravenna. Faccia a faccia n.27, con i marchigiani che hanno vinto 19 volte. I romagnoli, con Di Tommaso a 1 match dai 100, non si sentono sparring partner. La squadra di Graziosi ha stupito tutti al debutto annichilendo Milano in 73 minuti e ora vuole giocarsela coi biancorossi, che hanno alimentato l’autostima in Veneto domando la Kioene. Sokolov è a 6 punti dai 2000 in Regular Season.

Revivre Axopower Milano – Kioene Padova. Braccio di ferro tra due organici a caccia dei primi punti in Campionato e ansiosi di spezzare il perfetto equilibrio dei 10 precedenti. La doccia fredda in Romagna ha scosso gli uomini di Giani, rimasti ai blocchi di partenza, ma pronti al debutto sul campo del PalaYamamay. I patavini ritrovano Maar da rivale e festeggiano Polo, Premio Badiali come miglior U23, sperando che Milano abbia meno smalto della Lube in battuta.

Top Volley Latina – Vero Volley Monza. Prima casalinga in salsa campana per i pontini, che dopo la trasferta umbra senza gloria scendono in campo al PalaBarbuto di Napoli per ospitare il Club brianzolo. Monza ha vinto 7 degli 11 precedenti e, così come la Top Volley, cerca la prima gioia in Campionato. Il team lombardo sfida l’ex Barone e si presenta con Yosifov (altro ex del match), best player a muro 2017/18. Lunedì l’opposto iraniano Ghafour si è unito al gruppo.

Globo Banca Popolare del Frusinate Sora – Itas Trentino. Battesimo del sestetto volsco con le rinnovate divise nella nuova casa, il PalaCoccia di Veroli. Reduci dallo stop al PalaPanini con i Campioni di Del Monte® Supercoppa, i padroni di casa se la vedono con l’altra finalista del trofeo nel tentativo di onorare un calendario duro. I gialloblù hanno vinto i 4 precedenti e vivono un buon momento culminato nel 3-0 con Siena. Van Garderen a 1 punto dai 1000 in Regular Season.

Emma Villas Siena – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. La neopromossa toscana vuole mettere in cascina i primi punti stagionali e sfatare il tabù calabrese, visto che in Serie A2 Vibo si è imposta negli unici tre precedenti. Contro Trento la matricola di Cichello, seppur sconfitta, si è candidata per il ruolo di rivelazione dell’anno. Come oro per Valentini, fresco d’esordio da head coach della Tonno Callipo, i 3 punti interni conquistati con la BCC e le prodezze di Skrimov.

2a giornata di andata SuperLega Credem Banca

Sabato 20 ottobre 2018, ore 20.30

Calzedonia Verona – Sir Safety Conad Perugia  Diretta RAI Sport + HD

Diretta streaming su raiplay.it

(Simbari-Rapisarda)  Terzo arbitro: De Nard

Addetto al Video Check: Cardoville  Segnapunti: Colavolpe

Domenica 21 ottobre 2018, ore 18.00

BCC Castellana Grotte – Azimut Leo Shoes Modena  Diretta RAI Sport + HD

Diretta streaming su raiplay.it

(Lot-Curto)  Terzo arbitro: Mancini

Addetto al Video Check: Ayroldi  Segnapunti: Buonaccino D’Addiego

Cucine Lube Civitanova – Consar Ravenna  Diretta Lega Volley Channel

(Braico-Giardini)  Terzo arbitro: Pasquali

Addetto al Video Check: Monini  Segnapunti: Marini

Revivre Axopower Milano – Kioene Padova  Diretta Lega Volley Channel

(Zavater-Boris)  Terzo arbitro: Lambertini

Addetto al Video Check: Ugolotti  Segnapunti: Pastore

A Napoli: Top Volley Latina – Vero Volley Monza  Diretta Lega Volley Channel

(Cappello-Canessa)  Terzo arbitro: Renzi

Addetto al Video Check: Arienzo  Segnapunti: Greco

Globo Banca Popolare del Frusinate Sora – Itas Trentino  Diretta Lega Volley Channel

(Tanasi-Spinnicchia)  Terzo arbitro: Pelucchini

Addetto al Video Check: De Orchi  Segnapunti: Virgili

Martedì 23 ottobre 2018, ore 20.30

Emma Villas Siena – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia  Diretta Lega Volley Channel

(Puecher-Piana)  Terzo arbitro: Bolici

Addetto al Video Check: Gianninò  Segnapunti: Ferrandi

Classifica

Consar Ravenna 3, Cucine Lube Civitanova 3, Azimut Leo Shoes Modena 3, Sir Safety Conad Perugia 3, Itas Trentino 3, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3, Calzedonia Verona 3, Vero Volley Monza 0, BCC Castellana Grotte 0, Emma Villas Siena 0, Top Volley Latina 0, Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 0, Kioene Padova 0, Revivre Axopower Milano 0

Calzedonia Verona – Sir Safety Conad Perugia

PRECEDENTI: 24 (6 successi Verona, 18 successi Perugia)

EX: Aimone Alletti a Perugia nel 2012-2013, Emanuele Birarelli a Perugia dal 2015 al 2017, Massimo Colaci a Verona dal 2008 al 2010 (dal 16/10/08), Dore Della Lunga a Verona nel 2009-2010.

A CACCIA DI RECORD:

In Regular Season: Fabio Ricci – 1 partita giocata alle 100 (Sir Safety Conad Perugia).

In Carriera: Emanuele Birarelli – 5 muri vincenti agli 800, Sebastian Solé – 20 punti ai 1200, Luca Spirito – 4 muri vincenti ai 100 (Calzedonia Verona); Dore Della Lunga – 11 attacchi vincenti ai 1000 (Sir Safety Conad Perugia).

Cristian Savani (Calzedonia Verona): “Sicuramente sarà un grande spettacolo, contro una squadra molto forte: Perugia sulla carta punta a vincere tutto quest’anno. Per noi sarà difficilissima, ma sappiamo di poter contare sul calore del nostro pubblico, siamo felici di giocare un grande match subito, alla prima partita in casa. Sarà una grande emozione anche per me, perché sarà la prima volta all’Agsm Forum con la maglia del Verona. Daremo il 100%”.

Marko Podrascanin (Sir Safety Conad Perugia): “Sabato sera a Verona sarà un test molto importante per noi. La Calzedonia è migliorata molto rispetto allo scorso anno, ha due schiacciatori iraniani molto forti, un opposto di alto livello come Boyer e due centrali affidabili come Birarelli e Solè. Per quanto ci riguarda, come squadra siamo sicuramente in crescita e sulla strada giusta dopo la Supercoppa. Domenica scorsa contro Latina abbiamo fatto una bella partita, la cosa importante però è soprattutto che si vedono miglioramenti in ogni allenamento. Il trittico Verona-Trento-Civitanova? Ancora credo sia presto per fare discorsi di classifica. Ora andiamo a Verona, poi penseremo a Trento e poi a Civitanova. Per la squadra adesso è importante lavorare e crescere”.

BCC Castellana Grotte – Azimut Leo Shoes Modena

PRECEDENTI: 6 (1 successo Castellana Grotte, 5 successi Modena)

EX: Simone Scopelliti a Modena nel 2011-2012 (dal 19/12/11).

A CACCIA DI RECORD:

In Regular Season: Giorgio De Togni – 3 muri vincenti ai 400 (BCC Castellana Grotte); Simone Anzani – 4 muri vincenti ai 400, Ivan Zaytsev – 4 battute vincenti alle 300 (Azimut Leo Shoes Modena).

In Carriera: Tine Urnaut – 1 muro vincente ai 200 (Azimut Leo Shoes Modena).

Giorgio De Togni (BCC Castellana Grotte): “Abbiamo analizzato la gara di Vibo nella quale siamo stati condizionati dalla scarsa efficacia in battuta; negli altri fondamentali abbiamo giocata alla pari con gli avversari, se non meglio. Dobbiamo migliorare quello e limare alcuni dettagli. Molte delle partite di questa stagione si giocheranno punto a punto e la differenza la faranno i particolari. Dobbiamo essere più esigenti come squadra sin dagli allenamenti. I nostri prossimi avversari non hanno bisogno di presentazioni, hanno vinto da non favoriti la Supercoppa dimostrando il loro grande valore e giocando una buonissima pallavolo. È una squadra che pur avendo cambiato molto sembra aver trovato già i suoi equilibri. Sarà la nostra prima gara in casa e lo sarà contro una big quindi spero che ci sia tanta gente che ci sostenga per continuare il nostro percorso di crescita e magari rendere difficile la vita a questa Modena. Speriamo soprattutto di far divertire i nostri tifosi in preparazione anche della gara successiva di Padova che per noi è più importante ai fini della classifica”.

Julio Velasco (allenatore Azimut Leo Shoes Modena): “Abbiamo lavorato bene in settimana, ho un gruppo di giocatori importanti a disposizione che sanno bene dove possiamo arrivare. La gara con Castellana è similare a quella con Sora, non avremo il pubblico del PalaPanini, ma anche in questo caso gli avversari daranno tutto per battere Modena. Dobbiamo essere concentrati, giocare e pensare ad un punto per volta, esattamente come abbiamo fatto domenica scorsa”.

Cucine Lube Civitanova – Consar Ravenna

PRECEDENTI: 26 (19 successi Civitanova, 7 successi Ravenna)

EX: Enrico Cester a Ravenna dal 2013 al 2015, Enrico Diamantini a Ravenna nel 2017-2018.

A CACCIA DI RECORD:

In Regular Season: Tsvetan Sokolov – 6 punti ai 2000 (Cucine Lube Civitanova); Andrea Argenta – 16 attacchi vincenti ai 1000, Alberto Elia – 11 attacchi vincenti ai 1000 e – 3 muri vincenti ai 400 (Consar Ravenna).

In Carriera: Osmany Juantorena – 3 muri vincenti ai 200, Tsvetan Sokolov – 7 punti ai 2800, Dragan Stankovic – 2 muri vincenti ai 500 (Cucine Lube Civitanova); Simone Di Tommaso – 1 partita giocata alle 100, Alberto Elia – 7 punti ai 2100, Daniele Lavia – 2 attacchi vincenti ai 500, Davide Saitta – 5 muri vincenti ai 200, Pieter Verhees – 12 attacchi vincenti ai 1000 (Consar Ravenna).

Dragan Stankovic (Cucine Lube Civitanova): “Vogliamo iniziare bene anche di fronte ai nostri tifosi, sarà importante sia per confermare la bella prestazione di Padova sia per mostrare a tutti il livello di gioco che possiamo mettere in campo. Naturalmente massima attenzione all’avversario, Ravenna viene da un’ottima partita disputata contro una squadra attrezzata come Milano, una gara vinta in maniera nettissima dai romagnoli. Non ci dovremo far sorprendere e pensare soprattutto al nostro gioco, ai progressi fatti grazie al lavoro in settimana da mettere in pratica durante il primo match casalingo. So che c’è grande curiosità e questo mi fa piacere, aspetto tutti all’Eurosuole Forum domenica”.

Pieter Verhees (Consar Ravenna): “Andiamo a Civitanova senza paura ma sapendo che loro sono una squadra fortissima. È la partita giusta per capire dove sono i nostri punti deboli, dove abbiamo più bisogno di lavorare in settimana per migliorare. Fermare la Lube è molto difficile; ogni anno cambiano i giocatori ma resta una squadra molto forte. Dovremo giocare a tutto fuoco, scendere in campo per provare a vincere il primo set e vedere poi cosa succede. La nostra mentalità e il nostro livello di gioco devono essere quelli esibiti contro Milano: ripetere quella partita ci può aiutare a tenere testa alla Lube”.

Revivre Axopower Milano – Kioene Padova

PRECEDENTI: 10 (5 successi per parte)

EX: Stephen Maar a Padova nel 2016-2017.

A CACCIA DI RECORD:

In Regular Season: Alessandro Tondo – 4 battute vincenti alle 100 (Revivre Axopower Milano).

In Carriera: Matteo Sperandio – 4 punti ai 1300 (Kioene Padova).

Jan Kozamernik (Powervolley Revivre Axopower Milano): “La nostra è una squadra giovane che ha bisogno di più tempo per trovare le giuste alchimie e lavorare insieme. Siamo pronti per questa sfida di oggi con Padova. Abbiamo tanta grinta e soprattutto vogliamo mettere in campo tutta la nostra voglia e determinazione per riscattare il match di Ravenna. Abbiamo qualità, abbiamo la giusta motivazione per fare meglio. Proveremo a spingere in attacco per ripartire subito. Sappiamo che la stagione è lunga e dovremo mettere in campo tutta la nostra qualità”.

Valerio Baldovin (allenatore Kioene Padova): “Quella di domenica sarà una gara bella ma difficile. La ricezione, soprattutto sul turno di battuta di Nimir, sarà una delle chiavi del match. Milano però ha molti altri punti forti, vedi la tecnica di Clevenot e la potenza di Maar. Ciò che mi aspetto da parte della squadra è di giocare con più continuità rispetto alla sfida contro Civitanova”.

Top Volley Latina – Vero Volley Monza

PRECEDENTI: 11 (4 successi Latina, 7 successi Monza)

EX: Rocco Barone a Monza nel 2017-2018, Viktor Yosifov a Latina nel 2015-2016.

A CACCIA DI RECORD:

In Regular Season: Stefano Giannotti – 19 punti ai 2000 (Vero Volley Monza).

In Carriera: Simone Parodi – 8 punti ai 3100, Federico Tosi – 1 partita giocata alle 300 (Top Volley Latina); Paul Buchegger – 2 battute vincenti alle 100, Donovan Dzavoronok – 28 punti ai 600 e – 22 attacchi vincenti ai 500, Andrea Galliani – 5 muri vincenti ai 200, Stefano Giannotti – 13 attacchi vincenti ai 2000, Viktor Yosifov – 11 punti ai 1500 (Vero Volley Monza).

Carmelo Gitto (Top Volley Latina): “Arriviamo alla partita di Napoli con il Vero Volley Monza dopo la sconfitta netta in casa del Perugia, partita in cui abbiamo dimostrato comunque di avere qualità e una crescita importante, così proprio in quest’ottica, la sfida con Monza ci potrà dare altre importanti indicazioni in questo avvio di stagione. Siamo consapevoli che il livello della SuperLega è cresciuto molto e lo abbiamo visto sulla nostra pelle anche grazie alle individualità dei Campioni d’Italia in carica: siamo alla ricerca di punti importanti e dobbiamo iniziare a farli con un avversario alla nostra portata come Monza”.

Fabio Soli (allenatore Vero Volley Monza): “Contro Latina sarà una gara impegnativa. Oltre ad un positivo primo set, contro Verona abbiamo fatto vedere ottime cose che dovremo sfruttare nella trasferta di Napoli contro i pontini. Ci sarà bisogno di essere attenti e convinti di poter fare risultato per incamerare i primi punti in Campionato ed acquisire quella consapevolezza che ci potrà supportare nel raggiungimento degli obiettivi che ci siamo prefissati ad inizio stagione. Latina è una squadra esperta che sa come interpretare le gare, composta anche da giovani interessanti e con una grande prestanza fisica. Noi, però, dovremo pensare a noi. Ghafour? Si sta inserendo bene e ha grande voglia di dare il suo contributo”.

Globo Banca Popolare del Frusinate Sora – Itas Trentino

PRECEDENTI: 4 (4 successi Trento)

EX: Nicola Daldello a Sora nel 2013-2014 (Serie A2).

A CACCIA DI RECORD:

In Regular Season: Maarten Van Garderen – 1 punto ai 1000 (Itas Trentino).

In Carriera: Gabriele Di Martino – 2 muri vincenti ai 100 (Globo Banca Popolare del Frusinate Sora); Aaron Russell – 15 punti ai 1100 (Itas Trentino).

Federico Bonami (Globo Banca Popolare del Frusinate Sora): “Dopo Modena, Sora è ripartita dal lavoro in palestra per alzare l’asticella. Trento ha uno dei migliori allenatori in circolazione e giocatori fortissimi, una squadra top player e dello stesso livello tecnico di Modena. Vorrei una partita gagliarda, con noi a mettere in difficoltà il più possibile l’avversario. Mi aspetto una crescita della squadra su tutti i fondamentali e dato che il termometro per capire come gioca una squadra è la difesa, cerco una crescita in quel fondamentale. Il risultato sarà il premio per chi avrà giocato meglio, noi lotteremo comunque su ogni pallone”.

Nicola Daldello (Itas Trentino): “E’ sempre una trasferta impegnativa, perché siamo all’inizio del Campionato e perché i nostri avversari fra le mura amiche esprimono tradizionalmente la loro miglior pallavolo. Non sarà una partita non semplice, ma per continuare la nostra corsa ai primi posti abbiamo bisogno dei tre punti in palio”.

Emma Villas Siena – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

PRECEDENTI: 3 (3 successi Vibo Valentia)

EX: Filippo Vedovotto a Vibo Valentia dal 2014 al 2016.

A CACCIA DI RECORD:

In Regular Season: Stefano Mengozzi – 3 muri vincenti ai 400 (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia).

In Carriera: Lorenzo Cortesia – 3 muri vincenti ai 100, Fernando Hernandez – 5 punti ai 1400 (Emma Villas Siena).

Andrea Giovi (Emma Villas Siena): “Martedì 23 ottobre alle ore 20.30 affronteremo al PalaEstra un’avversaria forte, temibile e che gioca bene come la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. Hanno vinto la prima partita di Campionato, quindi saranno anche in fiducia. Noi in questi giorni ci stiamo allenando e preparando, stiamo lavorando al meglio per sistemare alcune cose. Nelle partite della massima serie nazionale, la SuperLega, i dettagli possono fare la differenza e a volte pochi palloni possono essere decisivi per l’esito di un set o di una partita. Noi dovremo essere bravi a concretizzare le occasioni che ci capiteranno. A Trento abbiamo affrontato una squadra che ha grandi qualità; noi abbiamo fatto alcune cose in maniera positiva, su altre dovremo concentrarci e lavorare per crescere e migliorare. Dovremo sempre mettere in campo grinta e voglia di fare bene. Io sono contentissimo di questo gruppo, andiamo avanti con il desiderio di regalare soddisfazioni al nostro pubblico. Tanti tifosi che ci hanno seguito anche nella trasferta a Trento, con loro si è ormai instaurato un bel rapporto di conoscenza. Per noi avere questo supporto è un motivo di orgoglio, vogliamo fare una bella prestazione e vincere per i nostri tifosi e per la città”.

Stefano Mengozzi (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia): “A Siena non sarà una partita facile. Loro sono una squadra costruita con ambizioni di vertice e giocheranno la loro prima partita in SuperLega davanti al proprio pubblico. Noi però dovremo essere bravi ad affrontare la gara con la giusta determinazione, pensando ad imporre il nostro gioco. Veniamo da una buona prima partita di Campionato e vogliamo continuare su questa strada”.

Serie A2 Credem Banca

2a giornata di andata: sabato 20 ottobre quattro anticipi, domenica tutte le altre gare

Serie A2 Credem Banca in rampa di lancio per la 2a giornata di andata. Ora che i team esordienti hanno rotto il ghiaccio, la Regular Season entra nel vivo. Febbre del sabato sera per otto team negli anticipi. Domenica gli altri match. In pole a 3 punti nel Girone Bianco figurano anche la debuttante Menghi Shoes Macerata, mentre nel Blu la neonata Gas Sales Piacenza si è già fatta valere. Gare in live streaming su LVC.

Girone Bianco

La Kemas Lamipel Santa Croce, rimasta a secco nella tana di Lagonegro e con Bargi a 1 match dai 100 in Regular Season, sabato ospita un’altra delusa, la GoldenPlast Potenza Picena, battuta da Brescia, ma decisa a rifarsi mostrando le fauci degli ex “Lupi” Monopoli e Paoletti. La Centrale del Latte Sferc Brescia, unica squadra a vincere in trasferta nel raggruppamento e con Cisolla festeggiato per i 7000 punti in carriera, sfida la Geosat Geovertical Lagonegro, team che, dopo l’acuto con la Kemas, ora vuole il suo primo successo al quinto tentativo con i tucani. L’Aurispa Alessano, reduce dallo stop a Spoleto, vuole ergere a roccaforte il PalaTricase come è accaduto nelle ultime stagioni. In Salento arriva la Menghi Shoes Macerata, matricola alla prima trasferta in Serie A, forte del successo in casa con Roma e nelle mani di Piazza, ex del match. La neopromossa Conad Lamezia restituisce il grande volley di Serie A al PalaCorigliano nella speranza di cancellare l’esordio negativo a Livorno, ma sul fronte opposto ci sono le spalle larghe della neo nominata Synergy Arapi F.lli Mondovì di Fenoglio, al debutto ufficiale dopo il turno di riposo e con Morelli a 18 punti dai 2500. Esordio casalingo al PalaIngrosso di Taviano per la BCC Leverano, caduta a testa alta sul campo di Reggio Emilia nel primo turno. L’Acqua Fonteviva Apuana Livorno approda nel tacco d’Italia dopo aver incamerato 3 punti nella nuova casa. Paoli a 1 gara dalle 200 e a 1 block dai 400 in Regular Season. Avvio complicato per la Roma Volley in Serie A2 Credem Banca. Il calendario non aiuta i capitolini. Dopo il tonfo a Macerata, la prima chance di riscatto al PalaHoney è con la Monini Spoleto, già a 3 punti e, sebbene non ancora al top della forma atletica, dotata di un bagaglio tecnico dal peso specifico elevato. A riposo la Conad Reggio Emilia, che domenica ha risolto il match vincendo i primi due set al fotofinish con Leverano, per poi chiudere al terzo.

Girone Blu

Il Club Italia Crai Roma ha rotto il ghiaccio nell’anticipo violando il PalaMalè e sabato ospita la Pag Taviano, vittoriosa nei 2 precedenti, reduce dal punto nel derby, con Cernic a 14 attacchi vincenti dai 3500 in carriera e con Torsello a 1 gara dalle 200 in Regular Season. Febbre del sabato sera anche per la neopromossa Tinet Gori Wines Prata di Pordenone, in cerca di conforto alle 20.30 al PalaPrata dopo il duro debutto a Catania. Sul fronte opposto la Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania, ferma al palo dopo il crollo casalingo col Club Italia. Alla stessa ora continua la favola della Gas Sales Piacenza dopo i 3 punti a Cantù, frutto non di bacchette magiche ma del gioco. Per Paris gara n. 100 in Regular Season. La Elios Messaggerie Catania, spietata al primo ciak, vuole dimostrare la sua pericolosità anche in trasferta. Corsara a Ortona, l’Olimpia Bergamo, nel fortino ribattezzato PalaAgnelli, con Garnica al gettone n. 200 in Regular Season e col baby Romanò pronto a caricarsi di nuovo l’attacco sulle spalle, vuole rinnovare la tradizione positiva (2-0) con la Gioiella Gioia del Colle, che ritrova Erati da ex e vanta 3 punti dopo il 3-1 con Cuneo. La Materdominivolley.it Castellana Grotte è reduce dalla vittoria al fotofinish nel derby e si tiene stretta 2 punti dal valore doppio per il morale prima della centesima partita di Mazzon. Al PalaGrotte arriva il Pool Libertas Cantù, che ha avuto la meglio 6 volte su 8 negli scontri diretti, ma è incappato in una falsa partenza. Preti è a 23 punti dai 1000 in carriera. Debutto senza gloria per la BAM Acqua S. Bernardo Cuneo, caduta in Puglia, ma decisa a rifarsi subito al Pala Ubi Banca contro un’altra matricola, la Tipiesse Cisano Bergamasco, tenace e sempre in partita contro Grottazzolina, ma superata in rimonta dopo un lungo testa a testa. Con Poey in cerca della forma, la Videx Grottazzolina si affida al cubano Centelles. I suoi 34 punti hanno garantito la prima vittoria. La Sieco Service Ortona, che ha steccato all’esordio, cerca gloria nelle Marche. Equilibrio nei precedenti incroci (1-1). Simoni è a 2 block dai 300 in Regular Season.

2a giornata di andata Serie A2 Credem Banca – Girone Bianco

Sabato 20 ottobre 2018, ore 18.00

Kemas Lamipel Santa Croce – GoldenPlast Potenza Picena  Diretta Lega Volley Channel

(Bellini-Rolla)

Addetto al Video Check: Bertonelli  Segnapunti: Fiumara

Domenica 21 ottobre 2018, ore 18.00

Centrale del Latte Sferc Brescia – Geosat Geovertical Lagonegro  Diretta Lega Volley Channel

(Guarneri-Giorgianni)

Addetto al Video Check: Fichera  Segnapunti: Canepa

Aurispa Alessano – Menghi Shoes Macerata  Diretta Lega Volley Channel

(De Sensi-Licchelli)

Addetto al Video Check: Chiriatti  Segnapunti: Adamo

Conad Lamezia – Synergy Arapi F.lli Mondovì  Diretta Lega Volley Channel

(Morgillo-Talento)

Addetto al Video Check: Simone  Segnapunti: Iaia

BCC Leverano – Acqua Fonteviva Apuana Livorno  Diretta Lega Volley Channel

(Selmi-Cavalieri)

Addetto al Video Check: Scarnera  Segnapunti: Carlucci

Domenica 21 ottobre 2018, ore 19.00

Roma Volley – Monini Spoleto  Diretta Lega Volley Channel

(Turtù-Feriozzi)

Addetto al Video Check: Fabri  Segnapunti: Falzi

Turno di riposo: Conad Reggio Emilia

 

Classifica Girone Bianco

Geosat Geovertical Lagonegro 3, Acqua Fonteviva Apuana Livorno 3, Menghi Shoes Macerata 3, Conad Reggio Emilia 3, Centrale del Latte Sferc Brescia 3, Monini Spoleto 3, Aurispa Alessano 0, GoldenPlast Potenza Picena 0, BCC Leverano 0, Roma Volley 0, Conad Lamezia 0, Kemas Lamipel Santa Croce 0

 

1 partita in meno: Synergy Arapi F.lli Mondovì

 

2a giornata di andata Serie A2 Credem Banca – Girone Blu

Sabato 20 ottobre 2018, ore 17.00

Club Italia Crai Roma – Pag Taviano  Diretta Lega Volley Channel

(Autuori-Noce)

Addetto al Video Check: Caponi  Segnapunti: Antonelli

Sabato 20 ottobre 2018, ore 20.30

Tinet Gori Wines Prata di Pordenone – Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania  Diretta Lega Volley Channel

(Jacobacci-Pecoraro)

Addetto al Video Check: Cadamuro  Segnapunti: Cattonaro

Gas Sales Piacenza – Elios Messaggerie Catania  Diretta Lega Volley Channel

(Serafin-Armandola)

Addetto al Video Check: Mutti  Segnapunti: Sofi

Domenica 21 ottobre 2018, ore 18.00

Olimpia Bergamo – Gioiella Gioia del Colle  Diretta Lega Volley Channel

(Bassan-Prati)

Addetto al Video Check: Ferrari  Segnapunti: Gatti

Materdominivolley.it Castellana Grotte – Pool Libertas Cantù  Diretta Lega Volley Channel

(Vecchione-Grassia)

Addetto al Video Check: Colapietro  Segnapunti: Francia

BAM Acqua S. Bernardo Cuneo – Tipiesse Cisano Bergamasco  Diretta Lega Volley Channel

(Rossi-Pristerà)

Addetto al Video Check: Viale  Segnapunti: Turco

Domenica 21 ottobre 2018, ore 19.00

Videx Grottazzolina – Sieco Service Ortona  Diretta Lega Volley Channel

(Di Bari-De Simeis)

Addetto al Video Check: Ercolani  Segnapunti: Manfroni

Classifica Girone Blu

Elios Messaggerie Catania 3, Olimpia Bergamo 3, Club Italia Crai Roma 3, Gioiella Gioia del Colle 3, Gas Sales Piacenza 3, Videx Grottazzolina 3, Materdominivolley.it Castellana Grotte 2, Pag Taviano 1, Tipiesse Cisano Bergamasco 0, Pool Libertas Cantù 0, BAM Acqua S. Bernardo Cuneo 0, Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 0, Sieco Service Ortona 0, Tinet Gori Wines Prata di Pordenone 0

Il programma media

Volley in Tv e Radio

SuperLega Credem Banca

Diretta RAI Sport +HD dalle ore 20.30

Diretta streaming su www.raisport.rai.it

Sabato 20 ottobre 2018

Calzedonia Verona – Sir Safety Conad Perugia

Commento di Marco Fantasia e Claudio Galli

Diretta RAI Sport +HD dalle ore 18.00

Diretta streaming su www.raisport.rai.it

Domenica 21 ottobre 2018

BCC Castellana Grotte – Azimut Leo Shoes Modena

Commento di Marco Fantasia e Claudio Galli

Diretta Web TV a partire dalle ore 18.00

Domenica 21 ottobre 2018

Cucine Lube Civitanova – Consar Ravenna

Revivre Axopower Milano – Kioene Padova

Top Volley Latina – Vero Volley Monza

Globo Banca Popolare del Frusinate Sora – Itas Trentino

Diretta Web TV a partire dalle ore 18.00

Martedì 23 ottobre 2018

Emma Villas Siena – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia

Serie A2 Credem Banca

Diretta Web TV a partire dalle ore 17.00

Sabato 20 ottobre 2018

Club Italia Crai Roma – Pag Taviano

Diretta Web TV a partire dalle ore 18.00

Sabato 20 ottobre 2018

Kemas Lamipel Santa Croce – GoldenPlast Potenza Picena

Diretta Web TV a partire dalle ore 20.30

Sabato 20 ottobre 2018

Tinet Gori Wines Prata di Pordenone – Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania

Gas Sales Piacenza – Elios Messaggerie Catania 

Diretta Web TV a partire dalle ore 18.00

Domenica 21 ottobre 2018

Centrale del Latte Sferc Brescia – Geosat Geovertical Lagonegro

Aurispa Alessano – Menghi Shoes Macerata

Conad Lamezia – Synergy Arapi F.lli Mondovì

BCC Leverano – Acqua Fonteviva Apuana Livorno

Olimpia Bergamo – Gioiella Gioia del Colle

Materdominivolley.it Castellana Grotte – Pool Libertas Cantù

BAM Acqua S. Bernardo Cuneo – Tipiesse Cisano Bergamasco

Diretta Web TV a partire dalle ore 19.00

Domenica 21 ottobre 2018

Roma Volley – Monini Spoleto

Videx Grottazzolina – Sieco Service Ortona

Diretta radiofonica “Set&Note” su LatteMiele e Lattemiele.com dalle 18.15

Tornano le incursioni radiofoniche di Marco Caronna sui campi del Campionato di SuperLega Credem Banca. Il conduttore all’interno del programma “Set&Note” seguirà in diretta l’andamento delle sfide della 2a giornata di andata del 74° Campionato con focus sul match BCC Castellana Grotte – Azimut Leo Shoes Modena. Nel corso della trasmissione collegamenti costanti anche con tutti gli altri campi di gara.

“Set&Note” è anche sul web in diretta streaming su www.lattemiele.com o cliccando il box LatteMiele nella homepage di www.legavolley.it

Diretta Radiofonica “Domenica Sport” – Radio RAI 1 dalle 18.00

Domenica 21 ottobre il 74° Campionato di SuperLega Credem Banca protagonista su Radio RAI 1 all’interno del programma “Domenica Sport”. Dall’Eurosuole Forum di Civitanova, Pier Paolo Rivalta si collegherà in diretta per la sfida Cucine Lube Civitanova – Consar Ravenna.

TG5 Sport

I notiziari Mediaset proporranno un servizio sulla 2a giornata di andata della Serie A Credem Banca attraverso le immagini delle gare. Lo stesso servizio sarà trasmesso con multipli passaggi nel notiziario di Mediaset Premium, in onda dalle 24.00 alle 8.00.

SKY Sport 24

Sky Sport 24 curerà approfondimenti sulle gare del Campionato Credem Banca, facendo il punto delle partite giocate, con immagini ed interviste ai protagonisti.

All’estero

Le TV partner della Lega Pallavolo Serie A all’estero riceveranno il commento in inglese, live dal palasport di Verona, di Daniele Vecchi: Sportklub (Serbia, Kosovo, Croazia, Bosnia Erzegovina, Slovenia, Macedonia, Montenegro), Polsat (Polonia), la piattaforma FloSports in differita on demand negli Stati Uniti e Canada, DSmart (Turchia), oltre ai principali siti mondiali di betting

Lega Volley Channel, in collaborazione con Elevensports.it, trasmetterà in diretta streaming tutti i match della SuperLega tranne le partite di RAI Sport.