SuperLega Credem Banca: nell’ultima giornata del girone d’andata la Tonno Callipo ospita la Cucine Lube Civitanova

Si gioca domani pomeriggio, ore 18:00, la gara di Campionato SuperLega Credem Banca, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Cucine Lube Civitanova, match valevole per la tredicesima giornata di Campionato. La guida alla partita.

COME ARRIVA LA TONNO CALLIPO Archiviato il ko contro Milano nell’ultima giornata di Campionato, la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia guarda con fiducia al prossimo avversario da affrontare. Domani Marra e compagni si troveranno una squadra fortissima come la Cucine Lube Civitanova, ma l’obiettivo dei giallorossi è quello di provare a fare punti contro chiunque. E’ stata una settimana intensa, caratterizzata da tanti allenamenti nei quali coach Valentini ha lavorato maggiormente sulle criticità emerse nel gioco della squadra durante l’ultima gara contro Milano. Chiede più continuità ai suoi ragazzi il giovane tecnico vibonese che alla vigilia della sfida contro i marchigiani ha sottolineato in conferenza stampa:

L’obiettivo di tutte le nostre partite è quello di provare a vincere, a prescindere dal risultato. E’ normale che sappiamo che di fronte avremo una delle squadre più forti del mondo. L’obiettivo che ci diamo è quello di avere più continuità nel nostro gioco anche contro una squadra così importante e blasonata come Civitanova”.

Quella di domani, sarà la partita numero 333 nella massima serie (tra SuperLega, Play Off, Coppa Italia e Supercoppa italiana).

QUI CUCINE LUBE CIVITANOVA Reduce dalla vittoria in Champions League di mercoledì scorso in terra slovacca contro il Karlovarsko, la Cucine Lube Civitanova si proietta alla sfida contro la Tonno Callipo con l’obiettivo di blindare il terzo posto in regular season al termine del girone d’andata soprattutto in chiave griglia Coppa Italia per la Final Eight. Come è noto, sulla panchina dei cucinieri, dopo le dimissioni di coach Medei, siede ora Fefè De Giorgi. Il tecnico salentino ritorna a Vibo Valentia da ex allenatore giallorosso avendo guidato la Tonno Callipo nella stagione 2014-15 di Serie A2 da inizio stagione fino a dicembre. Stankovic e compagni puntano, dunque, a conquistare la terza vittoria in sette giorni. La Lube è una squadra che non ha bisogno di presentazioni: si tratta di un autentico dream-team costruito per vincere tutto. Un team all-star che vede il brasiliano Bruno, campione olimpico in carica, al palleggio, Sokolov, l’opposto bulgaro, in posto due, mentre al centro ecco l’esperienza di capitan Stankovic e la duttilità di Cester abbinata alla potenza e alla fisicità del cubano Simon, riportato in Italia dai marchigiani dopo gli ultimi due anni trascorsi in Brasile. In posto 4 una diagonale composta da due campionissimi: Osmany Juantorena insieme all’altro pezzo pregiato del mercato estivo della Lube, quel Yoandy Leal arrivato dal Brasile capace di vincere titoli su titoli (due Mondiali per Club consecutivi 2015 e 2016) con il Sada Cruzeiro. Il libero è il classe 1995, ex Padova, Fabio Balaso. Ma Civitanova può contare su alternative di lusso anche in panchina con il belga D’Hulst al palleggio, Cantagalli opposto, l’ex giallorosso Diamantini al centro, l’altro ex giallorosso Massari insieme all’americano Sander di banda, e, infine, il secondo libero Marchisio.

PRECEDENTI ED EX Sono ben 30 i precedenti tra le due società con il bilancio nettamente a favore dei marchigiani che hanno conquistato 24 vittorie a fronte dei 6 successi della Tonno Callipo. Sono ben cinque gli ex di turno, oltre a coach Fefè De Giorgi, ci sono: Marco Vitelli a Civitanova dal 2013 al 2016 (dal 15/12/13), Tsimafei Zhukouski a Civitanova nel 2017-2018, Enrico Diamantini a Vibo Valentia nel 2016-2017, Jacopo Massari a Vibo Valentia nel 2017-2018.

A CACCIA DI RECORD In Regular Season: Stefano Mengozzi – 10 punti ai 2000, Todor Skrimov – 12 punti ai 1000 (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia); Dragan Stankovic – 5 battute vincenti alle 100 (Cucine Lube Civitanova).
In Carriera: Todor Skrimov – 9 punti ai 1200 e – 20 attacchi vincenti ai 1000 (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia); Osmany Juantorena – 13 attacchi vincenti ai 3000 (Cucine Lube Civitanova).

GLI ARBITRI A dirigere la sfida, ecco la coppia arbitrale composta da Maurizio Canessa di Bari e Stefano Cesare di Roma. Canessa fischia in Serie A dal 2009, mentre Cesare arbitra in Serie A dal 1999 ed è arbitro internazionale dal 2010.

TV, RADIO ED INTERNET Il match sarà trasmesso in diretta streaming su Lega Volley Channel (piattaforma Eleven Sports a pagamento). La differita della partita andrà in onda su Volley Channel (emittente televisiva ufficiale della Tonno Callipo, canale 649 del digitale terrestre) martedì 25 dicembre alle ore 21:30 Diretta radiofonica della partita su Radio Onda Verde (radio ufficiale della Tonno Callipo) a partire dalle ore 17:55 con il commento di Nanni Naselli. Aggiornamenti, infine, sui nostri canali social e sul sito della Lega Pallavolo Serie A (www.legavolley.it).