ALBERTO BELLINI DI NUOVO IN GIALLOROSSO, RICONFERMA NEL REPARTO SCHIACCIATORI

Terzo anno alla Conad Reggio per Alberto Bellini, ufficialmente confermato nel reparto schiacciatori reggiano. Era il 2017, dopo una stagione in A2 a Potenza Picena, quando Bellini approdava a Reggio col numero 10. Classe ’87 per 201 centimetri d’altezza, le statistiche lo vedono in continua ascesa con una percentuale di perfezione in attacco che dal 50,1% del 2017/18 lo vedono salire al 55,3% nell’ultima stagione.

«Mantenere la continuità del rapporto è una dimostrazione stima reciproca – ha commentato Bellini –. La priorità è sempre rimasta Reggio, anche a fronte delle altre proposte arrivate durante il mercato estivo». Bellini per ora è uno dei più anziani del roster, in linea con la scelta societaria di un generale ringiovanimento della rosa reggiana. «Gli altri compagni di squadra – ha continuato – sono più giovani ma anche hanno sviluppato una certa maturità professionale. Sicuramente l’esperienza è un fattore importante: per il prossimo anno si presenta un buon mix con l’entusiasmo dei giovani e la malizia degli esperti, forse più abituati ad affrontare i vari problemi che si pongono durante l’anno».

Un anno, per altro, che si prospetta tosto. «Si stanno ufficializzando i roster – ha aggiunto Bellini –, il campionato sarà molto competitivo. Penso che il nostro obiettivo sia la permanenza in A2 e ci sono tutte le possibilità per raggiungerlo, sulla scia dell’anno scorso. È stata una stagione molto positiva, siamo sempre rimasti tra le prime in zona play off promozione. Un anno in cui è andato tutto bene, insomma. Sappiamo che sarà più complicato il prossimo, con un livellamento verso l’alto, ma non è nemmeno il caso di far troppe previsioni».

Se non è detto che l’anno prossimo rimanga ‘rose e fiori’, di sicuro questo vale per il prossimo 6 luglio, quando lo schiacciatore convolerà a nozze con la sua fidanzata Giada. In attesa di scoprire le altre ‘carte’ del roster reggiano, auguri (in anticipo) agli sposi!