BluVolley e ATV, per un autobus tutto gialloblù!

14-03-19 ATV CONSEGNA BUS A BLUVOLLEY

VERONA – BluVolley e Atv, una strada da percorrere, insieme. Presentata presso la sede dell’Azienda Trasporti Verona la livrea del pullman ufficiale gialloblù.

Piccoli passi per grandi traguardi, da raggiungere insieme. Prosegue la partnership tra BluVolley Verona e ATV, con la presentazione della nuova livrea del pullman che accompagna la squadra allenata da coach Grbic nelle trasferte di tutta Italia. Un prodotto unico nel panorama del volley italiano, a testimonianza della bontà dell’accordo siglato ad ottobre con il travel partner ATV (Azienda Trasporti Verona) e che punta a incentivare l’utilizzo dei mezzi pubblici attraverso il mondo dello sport, il canale di maggior attrattività per promuovere un modello di trasporto smart, più pulito e a misura di città.

Un pullman personalizzato, tutto gialloblù, che rappresenta l’attaccamento della BluVolley alla città e che propone una livrea dove domina l’Arena, simbolo di Verona. Sul retro il logo della società, accompagnato da tutti i partner che sostengono la squadra di pallavolo scaligera.

All’evento era presente il presidente di ATV, Massimo Bettarello, che ha commentato così: “Questo pullman è la conferma di un percorso condiviso che continua insieme a BluVolley, una delle eccellenze sportive della nostra città. Con questa partnership stiamo scoprendo sempre di più il mercato della pallavolo, veicolo per conoscere meglio le tante opportunità offerte dalla rete dei mezzi pubblici di ATV”.

Per BluVolley, oltre ai giocatori Aimone Alletti, Daniele De Pandis, Javad Manavi e Morteza Sharifi, è intervenuto il vicepresidente, Luca Bazzoni: “Questa partnership è la dimostrazione del nostro attaccamento a una delle realtà più solide del territorio. Insieme ad ATV stiamo costruendo insieme un percorso comune, che passa anche dalla realizzazione di questo pullman, vero fiore all’occhiello che poche squadre in Italia possono contare. Siamo fieri ed orgogliosi di portare il simbolo di Verona, l’Arena, in giro per l’Italia”.