Domani al PalaCatania Elios Messaggerie sfida Videx Grottazzolina

Volley Catania

Marzo, per Elios Messaggerie Catania, comincia con una partita tra le mura casalinghe del PalaCatania. Domani, domenica 3 marzo, alle ore 17:00 risuonerà infatti il fischio d’inizio per un nuovo appuntamento del Campionato Credem Banca 18/19, che vedrà impegnati i rossazzurri contro Videx Grottazzolina. Un’altra sfida non semplice per i rossazzurri della pallavolo che, dopo la vittoria a Cisano Bergamasco non possono arretrare di un punto, per risalire le posizioni di una classifica in cui occupano la casella numero 7 con 33 punti, proprio sopra l’avversaria di domani, a parimenti, ma con una partita vinta in più. Davanti Piacenza (55), Bergamo (48), Castellana Grotte (40), Ortona (39), Cantù e Gioia del Colle (38).

La nona giornata del girone del ritorno si preannuncia dunque ad altissima intensità e, proprio per questo, e per garantire il massimo sostegno del pubblico ai giocatori la Società ha deciso di offrire un biglietto ad un prezzo speciale per tutti quelli che vorranno sedere sugli spalti del PalaCatania e che potranno pagare 5 euro al posto dei soliti 10.

Intanto tra le fila dei giocatori non ci sono stati cambiamenti. Coach Mauro Puleo rimanderà in campo la formazione che ha fatto bene a Cisano Bergamasco con Dusan Bonacic al posto due, visto che Cesare Gradi non è ancora in condizioni di giocare. “Ha cominciato a riallenarsi – spiega l’allenatore – ma non è ancora nelle condizioni di giocare una partita. Diamo fiducia a chi ha giocato nelle ultime due settimane. Stiamo lavorando al meglio per presentarci in campo domani con un morale alto. In questa fase dobbiamo guardare chi ci sta dietro e ci servono i punti per allontanarcene”.

Nella partita di andata tra le due squadre si era affermata la Videx con un 3-1, in un match molto nervoso in cui i rossazzurri non erano riusciti ad esprimersi al meglio. Domani dovranno scendere in campo concentrati e il sostegno del pubblico sarà fondamentale.

Il botteghino aprirà un’ora prima del fischio d’inizio.

Cartella Stampa 3 marzo 2019

Mariangela Di Stefano 
Ufficio Stampa Elios Messaggerie Catania