Il fisioterapista Aloisio: “Gradi recuperato, sabato sarà al 100%”

Volley Catania - Antonio Aloisio

Dopo un ritorno in campo non programmato, quello della partita di domenica scorsa contro la Videx Grottazzolina, dettato dalla necessità e dunque anticipato, Cesare Gradiè pronto a tornare a giocare mettendo a disposizione della squadra il suo braccio armato. Pollice in su dunque per l’opposto numero 7 di Elios Messaggerie Cataniache, a detta del fisioterapista rossazzurro, Antonio Aloisio, ha ormai recuperato al 100%: “Cesare è pronto a tornare in campo e sabato potremo affidarci a lui totalmente. La sua distorsione di secondo livello, era stata risolta già per la partita di domenica scorsa, ma Cesare veniva da venti giorni di stop e solo quattro di allenamento alle spalle, non avrebbe potuto fare meglio di quanto ha fatto. Adesso è di nuovo pronto a dare il cento per cento”.

All’indomani dell’infortunio, avvenuto in allenamento ad inizio di febbraio, Cesare Gradi è passato dalle mani dello staff medico e tecnico, per essere rimesso in sesto il più velocemente possibile. “Abbiamo avuto incontri quasi quotidiani nel mio studio di via Grazia Deledda 19 – spiega Aloisio, ex giocatore di pallavolo proprio nella società del presidente Natale Aiello e che segue i giocatori rossazzurri già da due anni.

“Il sostegno di un fisioterapista, oltre che obbligatorio – spiega Aloisio – è fondamentale per il benessere dei giocatori, che in questo modo possono essere recuperati nel migliore dei modi, con un coordinamento totale con tutto il resto dello staff, per raggiungere l’obiettivo finale, che è quello della buona prestazione in campo”.

Mariangela Di Stefano 
Ufficio Stampa Elios Messaggerie Catania

PH Mimmo Lazzarino