In SuperLega la corsa riprende con il perentorio 3-0 in casa della Top Volley Latina

Cisterna di Latina (Latina), 27 gennaio 2019

Dopo il convincente 3-0 casalingo contro Verona in Del Monte® Coppa Italia 2019 di mercoledì sera, l’Itas Trentino ritorna subito a correre anche in SuperLega, raccogliendo i tre punti in terra laziale con lo stesso punteggio. Nel sesto turno del girone di ritorno di regular season SuperLega Credem Banca 2018/19, il diciannovesimo assoluto, i Campioni del Mondo hanno infatti imposto il ko in tre set pure alla Top Volley Latina, violando il palasport di Cisterna di Latina e confermando la tradizione favorevole rispetto alla compagine pontina.
La decima vittoria consecutiva nel confronto diretto con i laziali consente a Giannelli e compagni di voltare pagina rispetto alla battuta d’arresto di sette giorni prima con Civitanova e tornare a muovere la propria classifica proteggendo il secondo posto. Per riscattare il ko interno di domenica scorsa con la Lube serviva una prestazione convincente sia in termini di risultato sia per quel che concerne la prestazione. Tutto ciò si è effettivamente materializzato sul mondoflex pontino, con i gialloblù bravi a prendere subito in mano le redini del gioco e a tenerle saldamente sino alla fine senza particolari sussulti. La bella serata dell’intera fase di break point, propiziata da un servizio incisivo (7 ace a fronte di 9 errori, conferma dopo Verona) e dall’ottimo lavoro svolto fra muro e difesa, e quella efficace a rete di Russell (mvp e best scorer con 19 punti ed il 75%, oltre a tre ace e un muro) e di Vettori (15 col 50%) hanno reso più agevole il compito. L’assenza di Kovacevic, a cui Lorenzetti ha concesso un turno di riposo, è passata quasi inosservata anche perché il suo sostituto Van Garderen ha fatto pienamente la sua parte fra prima (55% in attacco e due muri) e seconda linea (65% in ricezione e tante difese).

Di seguito il tabellino della partita valida per la diciannovesima giornata di regular season di SuperLega Credem Banca 2018/19 giocato questa sera al Palasport di Cisterna di Latina.

Top Volley Latina-Itas Trentino 0-3
(18-25, 15-25, 19-25)
TOP VOLLEY: Rossi 2, Stern T. 16, Ngapeth S. 4, Gitto 6, Sottile 1, Palacios 6, Santucci (L); Barone 1,  Stern Z. 3. N.e. Gavenda, Parodi, Caccioppola e Huang. All. Lorenzo Tubertini.
ITAS TRENTINO: Vettori 15, Russell 19, Candellaro 3, Giannelli 5, Van Garderen 8, Lisinac 7, Grebennikov (L); Nelli 1. N.e. Cavuto, Daldello, De Angelis, Codarin e Kovacevic. All. Angelo Lorenzetti.
ARBITRI: Piperata di Bologna e Vagni di Perugia.
DURATA SET: 28’, 22’, 27’; tot. 1h e 17’.
NOTE: 2.336 spettatori. Top Volley Latina: 1 muro, 6 ace, 11 errori in battuta, 6 errori azione, 40% in attacco, 58% (27%) in ricezione. Itas Trentino: 9 muri, 7 ace, 9 errori in battuta, 3 errori azione, 55% in attacco, 51% (30%) in ricezione. Mvp Russell.

Trentino Volley Srl
Ufficio Stampa