La Gestioni&Soluzioni Sabaudia scommette su Andrea Kouznetsov

Sabaudia, venerdì 16 agosto 2019 – La Gestioni&Soluzioni Sabaudia chiude la rosa dei giocatori a disposizione del coach Sandro Passaro con l’acquisto dello schiacciatore Andrea Kouznetsov. Kouznetsov, classe 1993, non è estraneo alla storia del Sabaudia infatti ha militato sotto i colori della cittadina pontina nella stagione 2017/2018, illustrandosi per il talento cristallino. Il giovane schiacciatore, figlio dell’indimenticato campione Andrej, ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo della pallavolo alla tenera età di sei anni sotto la supervisione della madre, per poi raggiungere le finali U16 e U18, rispettivamente con le sezioni giovanili della Pallavolo Perugia e della Materdominivolley.it Castellana Grotte. Nell’annata 2011/2012 gioca quindi sotto i colori della Pallavolo Lauria (PZ) in serie B2. La stagione successiva, 2012/2013, è uno dei protagonisti della Volley Pulsano (TA), sempre nella stessa categoria. L’anno successivo accompagna la Volley Pulsano nel passaggio alla categoria superiore, la B1. Risale alla stagione 2014/2015 il passaggio in serie A2, con la Materdominivolley.it Castellana Grotte. A metà stagione lascia la squadra pugliese per giocare con la Virtus Potenza in B1. Nell’annata 2015/2016 passa alla Real Volley Gioia, dove il padre in passato aveva compiuto grandi gesta. Ultimo in ordine di tempo, prima dell’esperienza con il Sabaudia, l’ingaggio con la BreBanca S. Bernardo Cuneo in serie B unica. Dopo essersi fermato nell’ultima parte del 2018 per un intervento alle ginocchia, nel 2019 Kouznetvov gioca con la Celanese Volley Forlì, sempre nel ruolo a lui congeniale di schiacciatore-ricevitore. In merito al suo rientro nel Sabaudia il giovane schiacciatore ha dichiarato: ”Per me è come un ritorno a casa, in famiglia. Stento ancora a crederci, infatti avevo lasciato il Sabaudia dopo una stagione dura e piena di difficoltà, ma la società non ha smesso di crederci e l’anno scorso ha centrato l’obiettivo della promozione in A3. Ho sposato questo progetto per la fiducia che nutro nella serietà del Sabaudia, per la tenacia di questa società che non ha mai smetto di inseguire i propri obiettivi e sono orgoglioso di esserne tornato a farne parte.”

 

Ufficio stampa Gestioni&Soluzioni Sabaudia: Alessandro Schintu