La giornata: visite mediche di valutazione da Stemafisiolab e poi tecnica

LATINA – La Top Volley ha ripreso in pieno la sua attività. Dopo la prima seduta di allenamento nella sala pesi, la seconda giornata è stata dedicata alla valutazione, alla prevenzione e per finire spazio alla tecnica con l’allenamento al palazzetto. “Come sempre abbiamo grandi motivazioni, questo è necessario, sono tutti carichi in un campionato in cui tutte le squadre si sono molto rinforzate – ha chiarito Lorenzo Tubertini, coach della Top Volley Latina – Il nostro roster è altamente motivato e vuole mettersi in mostra, è un mix tra giocatori che si affacciano per la prima volta nel nostro campionato e altri più esperti, per i nuovi sarà un bel test con la speranza che facciano una bella stagione perché questo ci aiuterà a combattere alla pari con le altre squadre. Come tutte le altre squadre siamo a ranghi un po’ ridotti, iniziamo in maniera blanda, i tempi di sosta quest’anno sono stati infiniti e bisogna valutare, fare test e poi dopo una settimana per rimetterci in condizione quindi tra una settimana inizieremo finalmente a fare vera pallavolo perché ora saranno tutti lavori di ricondizionamento”. La mattinata è stata dedicata alle visite mediche di valutazione presso il centro fisioterapico Fisiolab di Stemasport, nell’area sportiva dell’Aeronautica Militare di Latina mentre nel pomeriggio gli atleti sono stati impegnati nel palazzetto dello sport di Cisterna di Latina per una prima seduta di tecnica. I giocatori attualmente a disposizione di coach Lorenzo Tubertini sono otto:  Domenico Cavaccini, Daniele Sottile, Andrea Rossi, Alberto Elia, Samuel Onwuelo, Andrea Rondoni, Luca Rossato e Milan Peslac. Le sedute di pesi vengono svolte presso il PalaFitness di Latina. 
 
Daniele Sottile, palleggiatore e capitano – “Dopo una lunga sosta siamo pronti, si inizia con tanto entusiasmo come sempre, la mia esperienza potrà essere utile alla squadra e la voglia di lottare è tanta con la consapevolezza che sarà un campionato duro. 
 
Mimmo Cavaccini – “C’è tanta motivazione per me, come sempre, arrivo a Latina e devo dimostrare il mio valore, l’obiettivo è comune e sono venuto qui per farlo capire anche ai miei compagni: ho voglia di giocare forte, voglio dimostrarlo, si tratta di un mio obiettivo personale”.
 
Andrea Pozzi, preparatore atletico – “Facciamo una valutazione importante e pratica, con i giocatori abbiamo fatto un programma durante l’estate per il programma off-season, oggi tocchiamo con mano e valutiamo le loro condizioni”.
 
Salvatore Battisti, nutrizionista – “Stiamo valutando gli atleti dal punto di vista della composizione corporea, bioimpedenziametria e plicometria, quindi massa magra e massa magra senza dimenticare l’idratazione questo per poi preparare anche programmi dietetici personalizzati per la preparazione atletica”.
 
STAFF MEDICO – Tutto confermato lo staff medico della Top Volley anche per la prossima stagione. Amedeo Verri è il dottore del Club, Gianluca Martini l’ortopedico, Italo Napoleoni l’osteopata, Alessandro Russo il podologo, Francesco Sciuto è il punto di riferimento per la diagnostica per immagini, Elio Paolini il fisioterapista della squadra, Salvatore Battisti il nutrizionista e Francesco Giuseppe Potestio è il referente per quanto concerne le visite medico sportive.
— 
Giuseppe Baratta
marketing and communication manager of Top Volley Latina
phone +39 335 8334331
phone2 +39 393 9634990
marketing@top-volley.it
Twitter @giuseppebaratta

Top Volley Latina
Italian volleyball Superlega team www.top-volley.it
operational headquarters
via Don Morosini 125 – 04100 Latina (ITALY)
phone +39 0773 284256 | fax +39 0773 284835