La Kioene completa il roster confermando Polo

«Padova squadra competitiva». Ecco i numeri di maglia. Kioene a trazione “veneta”

E’ con la conferma di Alberto Polo che la Kioene Padova chiude ufficialmente il roster della stagione 2019/20. Una conferma importante, dato che il centrale di Bassano del Grappa (VI) è reduce dall’esperienza in VNL e dalla vittoria dell’oro alle Universiadi di Napoli 2019. Già medaglia di bronzo ai Mondiali U23 nel 2015 e vincitore dei Giochi del Mediterraneo nel 2018 con la maglia Azzurra, nel 2015 riceve il premio di Lega come miglior centrale U23 di A2 e nel 2018 per la Superlega. Protagonista di una favolosa stagione 2018/19 con la maglia della Kioene (222 punti in 29 gare), per lui sarà la terza stagione consecutiva a Padova. Polo è stato inoltre convocato in Nazionale Seniores fino al 24 luglio per uno stage internazionale con la Nazionale Senior maschile slovena in preparazione al torneo di qualificazione olimpica.
«La  Kioene ha creato una squadra competitiva – dice Polo – e credo che sia una delle migliori degli ultimi tre anni. E’ rimasta l’ossatura della squadra della passata stagione con innesti importanti. Ora dovremo lavorare sodo sapendo che sarà un campionato impegnativo. Dopo la VNL e la bella vittoria alle Universiadi sono pronto a dare il massimo per la Nazionale sperando che questo possa portare ad avere ulteriori soddisfazioni in futuro».
ROSTER COMPLETO E NUMERI DI MAGLIA. Ecco la rosa completa della Kioene Padova 2019/20 con i numeri di maglia ufficiali: Alberto Polo (C) n. 1; Nicolò Bassanello (L) n. 2; Francesco Fusaro (C) n. 6; Francesco Cottarelli (P) n. 7; Andrea Canella (C) n. 8; Santiago Danani (L) n. 9; Marco Volpato (C) n. 10; Mattia Bottolo (S) n. 12; Dragan Travica (P) n.  13; Yuki Ishikawa (S) n. 14; Nicolò Casaro (O) n. 17; Luigi Randazzo (S) n. 18; Fernando Hernandez (O) n. 19; Ryley Barnes (S) n. 21.
Contando il capitano Dragan Travica (anagraficamente nato a Zagabria ma in realtà cresciuto a Padova), sono ben 9 gli atleti veneti sui 14 a disposizione di coach Valerio Baldovin. Un gruppo a trazione “veneta” con ben 5 giocatori promossi in questi anni dal settore giovanile alla prima squadra (Bassanello, Bottolo, Canella, Casaro e Fusaro).

Alberto Sanavia
Ufficio stampa Kioene Padova
www.pallavolopadova.com