La New Mater saluta il Palaflorio.

Sarà la Lube Civitanova l’ospite di prestigio con cui Castellana saluterà l’impianto che lo ha ospitato in Superlega. Biglietti non numerati sempre a metà prezzo.

Passerella finale per la Bcc Castellana Grotte nel Campionato di Superlega che la formazione castellanese saluterà di fatto domenica prossima in occasione dell’ultimo turno casalingo che vedrà ospiti i vice Campioni d’Italia e del mondo della Lube Civitanova.

Condannata alla A2 dalla matematica già da un paio di settimane e con il roster frantumato da infortuni ed abbandoni non si può comunque affermare che gli uomini di Di Pinto non abbiano orgogliosamente onorato il proprio finale di stagione.

Le ultime e uniche due vittorie dei pugliesi infatti (con Latina e Siena) sono arrivate , sì in ritardo, ma comunque a premiare l’impegno e l’orgoglio di Zingel e soci che a fronte di una stagione quantomeno complicata hanno sempre lavorato e lottato con sudore ed umiltà.

Poco da dire quindi su un match – Domenica 17 Marzo ore 18 – che sul piano del risultato appare scontato ma che i ragazzi di Di Pinto affronteranno   con il solito piglio e con la consueta voglia di fare bene. D’altronde la Lube con i pugliesi ci ha perso due volte entrambe in Puglia , l’ultima proprio nella stagione scorsa in un match che in molti ricorderanno finito 3-2 per la Bcc allenata da Lorizio.

Prevendite alla mano ci sarà un bel pubblico sugli spalti del Palaflorio che farà da giusta cornice oltre che ai campionissimi Lube anche al saluto alla Superlega ed al Palaflorio della New Mater.

“Domenica chiudiamo il nostro campionato in casa affrontando una delle grandi formazioni europee – sottolinea il centrale Simone Scopelliti (foto Consaga) – Ovviamente non sarà facile per mille motivi ormai più che noti. Approcceremo il match con grande serenità cercando di divertirci e di esprimere la migliore pallavolo che possiamo sapendo che di fronte avremo tanti campionissimi. Sarà comunque un bel modo di salutare il Palaflorio.”

Parlando di futuro il Presidente Carpinelli, intervistato dalla Gazzetta del Mezzogiorno,  non fa promesse ma parla di valutazioni da affrontare nelle prossime settimane (il campionato si chiude il 24 marzo) per una A2 che vedrebbe il ritorno nello storico Palagrotte castellanese, l’impianto dei successi più belli della pallavolo della città delle Grotte.

INFO MATCH

BCC Castellana Grotte- Cucine Lube Civitanova 

Palaflorio Bari – Domenica 17 Marzo ore 18

Diretta Lega Volley Channel  

ARBITRI: Moratti (Fr) – Cesare (Rm)

PRECEDENTI:  7 (2 successi Castellana , 5 Civitanova)

EX: Enrico Cester a Castellana Grotte nel 2012-2013.

A CACCIA DI RECORD: 

In Regular Season: Aidan Zingel – 2 muri vincenti ai 400 (BCC Castellana Grotte)
In Carriera: Marco Falaschi – 2 battute vincenti alle 100 e – 4 muri vincenti ai 200,

Simone Scopelliti – 1 muro vincente ai 200 (BCC Castellana Grotte);

Enrico Diamantini – 8 attacchi vincenti ai 500,

Tsvetan Sokolov – 7 punti ai 3200,

Dragan Stankovic – 3 punti ai 2100 (Lube Civitanova)

SESTETTI IN CAMPO: Con Di Pinto che continua ad avere scelte obbligate e sei+uno obbligato con Zingel opposto e Studszinki falso centrale, possibile turnover per la squadra di De Giorgi reduci dall’impegnativo tiebreak in settimana in Champions League.

PREZZI RIDOTTI PER ANCHE PER LA LUBE.

Sono in prevendita sulla piattaforma www.diyticket.it ,  e saranno saranno acquistabili  presso il botteghino del Palaflorio a partire dalle ore 16.30 dei giorno gara i tagliandi per l’ultima gara casalinga della stagione al PalaFlorio.

Per l’atteso match contro Juantorena e compagni , in programma il 17 Marzo prossimo, sono in vendita esclusivamente biglietti per la Tribuna Nord con i posti non numerati acquistabili a metà prezzo. La Tribuna Sud resterà chiusa.

I biglietti del 17 Marzo per la sfida contro la Lube Civitanova sono acquistabili al seguente link https://www.diyticket.it/events/Sport/2178/bcc-castellana-grotte-cucine-lube-civitanova

— 

Pier Paolo Lorizio

Resp. Ufficio Stampa

Bcc Castellana Grotte