La SIECO a caccia del riscatto. Ad Ortona è di scena la VIDEX Grottazzolina

C’è voglia di riscatto in Casa Impavida, o meglio di doppio riscatto. Dopo otto giornate nelle quali la SIECO andava a punti, (compiendo anche una rimonta in casa di Piacenza, seconda in classifica ed arrendendosi solo al tie-break) Coach Lanci & Co. si sono dovuti inchinare alla squadra “Ammazza Campionato” della Olimpia Bergamo. Ma oltre quest’ultima battuta d’arresto c’è voglia di “vendicare” anche la sconfitta subita nel girone di andata da parte dalla prossima avversaria: La Videx Grottazzolina.

Serata sfortunata quella dello scorso 21 ottobre, per la SIECO a Grottazzolina. Dolfo ad inizio del primo set cade male da un muro procurandosi una distorsione che lo terrà lontano dal campo per diverse gare. Ogurčák per la prima ed unica volta in questo campionato è apparso poco incisivo, così come Marks, che quando si era alla seconda di campionato doveva ancora esplodere. Poche le alternative in panchina, con Zanettin e Sorrenti bloccati da acciacchi fisici, Fiscon può tappare solo il buco appena lasciato da Dolfo. Andò a finire che la SIECO uscì da quella trasferta con una netta sconfitta a gravare sulle spalle.

Bergamo può essere solo una parentesi, per altro anche preventivabile, visto il grande valore dei lombardi. Domenica con tutti gli effettivi a disposizione e con il calore del pubblico locale, i Ragazzi Impavidi saranno di certo un osso ben più duro rispetto a quello che la Videx ha addentato in casa lo scorso autunno. Grottesi che arrivano da due vittorie consecutive, la prima del girone di ritorno hanno battuto 3-1 il Cisano Bergamasco e nell’ultima di andata 0-3 il Tuscania. Prima ancora, però sono arrivate due sconfitte in casa contro Cantù (1-3) e Club Italia (2-3) e in trasferta contro Taviano (3-0). Dando uno sguardo alla classifica delle due contendenti, ad oggi, Grotta è quarta con 28 punti, gli stessi del Catania, che però è terzo. Poco più in basso con 25 punti seguono Gioia del Colle e SIECO, rispettivamente al quinto ed al sesto posto. Facile dunque immaginare che, sebbene la prossima non sia una gara decisiva per il proseguo del cammino dei Bianco-Azzurri, rappresenta comunque un passaggio molto importante contro una delle dirette concorrenti ad aggiudicarsi uno dei tanto ambiti primi quattro posti. Vi aspettiamo tutti domenica 6 gennaio, giorno dell’epifania con inizio alle ore 18.00. Arbitri dell’incontro i signori Rolla Massimo (Sezione Umbria 1) e Grassia Luca (Sezione Roma). Questo il programma completo della XV giornata (la seconda di ritorno) del Girone Blu in Serie A2 CredemBanca:

Gioiella Gioia Del Colle – Olimpia Bergamo
Sieco Service Ortona – Videx Grottazzolina
Pool Libertas Cantù – Materdominivolley.it Castellana Grotte
Pag Volley Taviano – Club Italia Crai Roma
Maury’s Italiana Ass. Tuscania – Tinet Gori Wines Prata
Tipiesse Cisano Bergamasco – Bam Acqua San Bernardo Cuneo
Elios Messaggerie Catania – Gas Sales Piacenza

Classifica: Bergamo 38, Piacenza 35, Catania 28, Grottazzolina 28, Gioia Del Colle 25, ORTONA 25, Castellana Grotte 23, Club Italia 23, Cantù 21, Taviano 14, Cuneo 10, Pordenone 10, Cisano Bergamasco 8, Tuscania 6.