La vigilia a Casalecchio di Reno. Spanakis: “Siamo pronti a questa battaglia”

Al via oggi l’edizione 2018-2019 della Del Monte® Coppa, le due formazioni in gara domani alle 14.30 sono giunte a Bologna e hanno effettuato la rifinitura all’interno dell’Unipol Arena in mattinata, per prima la Gas Sales Piacenza alle 12, poi è stato il turno di Olimpia Bergamo alle 12.45 fino alle 13.30, che ha tastato il terreno dell’Arena, effettuando semplici esercizi di riscaldamento e di battuta e ricezione. L’impatto è stato ad effetto, l’impianto è in grado di ospitare fino a 20000 persone, è la struttura più grande in cui l’Olimpia abbia mai giocato, e ha tutte le caratteristiche di un vero e proprio tempio del volley, dotato di stand dedicati a tutte le semifinaliste di Superlega Azimut Leo Shoes Modena, Sir Safety Perugia, Trentino Volley e Lube Macerata, più due stand frontali dedicati ad Olimpia Bergamo e Gas Sales Piacenza.

Nel corso del pomeriggio si sono svolte le semifinali di Superlega dove si sono sfidate alle 15.30 la Sir Safety Conad Perugia e Azimut Leo Shoes Modena, da cui è uscita vincitrice e finalista la Sir Safety per 3-0 e alle 18.30 la Cucina Lube Civitanova ha battuto Itas Trentino al tie break, dopo un match combattutissimo, guadagnandosi così la finale di domani pomeriggio.

La manifestazione di oggi ha visto una bellissima cornice di pubblico accorso dalle quattro città italiane, le cui tifoserie hanno colorato l’Arena e animato il pomeriggio senza tregua. Domani è la volta dei nostri, in arrivo da Bergamo in 700 in tifoseria organizzata, occasione unica per far conoscere all’Italia una realtà in crescita che si sta distinguendo negli ultimi anni tra le migliori della serie A2.

Appuntamento dunque a domani per gli oroblù, che hanno assistito allo spettacolo delle semifinaliste di oggi offerto dalla manifestazione, dopo un briefing in hotel in cui hanno potuto ultimare la loro preparazione sul match imminente; non resta che attendere il fischio d’inizio alle ore 14.30. Il match sarà in diretta su Lega Volley Channel.

I PROTAGONISTI

Luca Innocenti, tra i protagonisti della scorsa edizione 2017-2018:“Sicuramente non sarà una partita facile, loro sono un ottima squadra in tutti i reparti, come abbiamo anche potuto vedere nella gara di campionato, ma abbiamo lavorato al massimo per arrivare il più preparati possibile e giocarci al meglio le nostre carte. Poter giocare una finale non è una cosa che capita tutti gli anni, ho la fortuna di giocarne un’altra dopo quella dell’anno scorso purtroppo andata male; sicuramente è una grande soddisfazione ma ovviamente spero che la finale di quest’anno possa essere un riscatto dopo la sconfitta dell’anno scorso”.

Alessandro Spanakis: “Stare qui è stupendo, si respira aria di grande pallavolo e sono giornate belle che vanno godute appieno. I ragazzi sono emozionati e tanto motivati a rendere orgogliosi i nostri tifosi. Siamo pronti a questa battaglia che si prospetta e sono sicuro che i ragazzi daranno il massimo di ognuno di loro. Saluto tutti i tifosi e chiedo loro una mano domani, abbiamo bisogno di voi dall’inizio alla fine!”

Linda Stevanato-Ufficio stampa Olimpia Bergamo