“LUPI” A SPOLETO: TEST PROBANTE IN OTTICA PLAY-OFF

Big match per la Kemas Lamipel impegnata domani alle ore 18.00 (diretta su Lega Volley Channel) al PalaRota di Spoleto, contro la Monini padrona di casa. Per i santacrocesi una partita molto impegnativa contro una formazione attualmente al quarto posto in classifica ed in piena lotta per conquistarsi un posto nei playoff promozione. I playoff salvezza saranno invece il futuro prossimo dei “Lupi”, anche se bisogna ancora stabilire in che posizione ci arriveranno Acquarone e compagni: l’attuale settimo posto in graduatoria potrebbe ancora trasformarsi in un sesto, ma anche in un ottavo o un nono e va da sé che migliore sarà la classifica al termine della regular season e più agevole sarà il cammino della formazione biancorossa negli spareggi salvezza. Nonostante l’importanza dei punti in palio, il match di domani in Umbria riveste, però, una particolare rilevanza per il morale della Kemas Lamipel che affronterà una formazione di alto livello e che quindi potrà testarsi in maniera decisiva in ottica playoff. Reduce da una stagione molto altalenante la formazione di Pagliai è alla ricerca del miglior equilibrio e della giusta fiducia e consapevolezza nei propri mezzi, ingredienti che potrebbero giocare un ruolo cruciale nelle prossime settimane e che una vittoria in Umbria porterebbe sicuramente in dote insieme a preziosi punti per la classifica. Non sarà però facile tornare a mani piene da Spoleto visto che la squadra di mister Tardioli (da poco subentrato a Monti) dispone di giocatori di primissima fascia come l’opposto Padura Diaz, gli schiacciatori Fedrizzi e Rosso, il palleggiatore Zoppellari, il centrale Zamagni e il libero Santucci, cioè elementi che in A2 sono un lusso riservato a pochi. Servirà una Kemas Lamipel convinta e determinata come quella intravista domenica scorsa contro l’Alessano o ammirata circa venti giorni fa in casa con il Brescia: saranno vietate le pause o i cali di tensione e tutti dovranno remare verso il solito obbiettivo, cioè giocare da “Lupi” e lottare su ogni pallone. Come spesso è successo durante la stagione sono previsti tifosi al seguito della squadra per incitare e sostenere i propri beniamini nella difficile trasferta: l’augurio è che questo valore aggiunto possa dare la giusta mano a Bargi e soci per mostrare in campo il loro reale valore. Arbitreranno l’incontro i signori Pecoraro e Noce, appuntamento come detto alle ore 18.00 di domani.

Andrea Costanzo – Ufficio Stampa

Foto di Veronica Gentile