Rosichini e Di Silvestre credono nell’exploit in Toscana

Lo spettro della A3 Credem Banca ha pietrificato il Volley Potentino nella prima partita della Semifinale Play Off A2. La prestazione impalpabile della GoldenPlast Potenza Picena ha spianato la strada alla kemas Lamipel Santa Croce per l’exploit esterno in 4 set all’Eurosuole Forum, ma il tecnico Gianni Rosichini e il laterale Paolo Di Silvestre suonano la carica per far sì che il gruppo si presenti alla seconda sfida con la giusta cattiveria agonistica.

Mercoledì 1 maggio (ore 18.00) i biancazzurri cercheranno di ritrovare la via della vittoria al PalaParenti, palazzetto già espugnato al tie break nel secondo turno di andata della Regular Season nel Girone Bianco. “Possiamo violare ancora la tana dei conciari – garantisce Rosichini -, ma servirà il vero Volley Potentino che non ha paura di nulla e lotta senza pensieri su ogni pallone. Le condizioni ambientali saranno dure, ma la squadrà darà tutto per difendere la categoria”. In caso di successo si andrebbe alla “bella” di sabato 4 maggio all’Eurosuole Forum (ore 20.30), se l’impresa non riuscisse sarebbe Serie A3 senza appelli.

Eventualità a cui non vuole pensare lo schiacciatore Di Silvestre, autore di 18 punti in Gara1: “Con la Kemas Lamipel abbiamo commesso errori banali e la battuta dei rivali ci ha sfiancato. Eppure potevamo lo stesso rimettere in piedi la partita e lo avevamo fatto, ma siamo stati ingenui ai vantaggi del quarto set. E’ un bene che si torni in campo quasi subito perché abbiamo tanta voglia di rifarci. Perdere le partite giocando alla morte ci sta, ma noi abbiamo concesso il fianco agli avversari nel primo e nel terzo set. Al PalaParenti scenderemo in campo con il piglio giusto per arrivare alla “bella”. Dobbiamo credere a Gara3 in casa perché questo gruppo merita di restare in A2. Gli acciacchi? Non dobbiamo nemmeno pensarci. Manca poco, ora si stringono i denti e basta”.

IL SOSTEGNO DELLA TIFOSERIA: i supporter griffati “Passione Biancazzurra” si stanno organizzando per andare in trasferta.

GLI EX DELLA GARA IN SERIE A2: Natale Monopoli ha guidato le trame di gioco dei “Lupi” nel 2010/11, Matteo Paoletti ha schiacciato per i toscani nel 2011/12.

ARBITRI DELL’INCONTRO: Maurizio Merli e Fabio Toni, entrambi di Terni.

PRECEDENTI: Sette i confrontidiretti, quattro le vittorie dei toscani, tre quelle dei biancazzurri

IL MATCH IN TV: La gara andrà in onda su Lega Volley Channel in live streaming alle 18.00 di mercoledì 1 maggio 2019 e sarà trasmessa in differita dall’emittente Fano TV sul canale 17 del digitale terrestre giovedì 2 maggio 2019 alle 22.30 circa. In programma una replica venerdì 3 maggio 2019 alle 15.30 sullo stesso canale.

Prossimo turno
Play Off A2 Credem Banca, Semifinali Gara 2
Mercoledì 1 maggio 2019, ore 18.00
Acqua Fonteviva Apuana Livorno – Geosat Geovertical Lagonegro  Diretta Lega Volley Channel

Kemas Lamipel Santa Croce – GoldenPlast Potenza Picena  Diretta Lega Volley Channel

Play Off A2 Credem Banca, Semifinali Eventuale Gara 3

Sabato 4 maggio 2019, ore 20.30

GoldenPlast Potenza Picena – Kemas Lamipel Santa Croce  Diretta Lega Volley Channel

Domenica 5 maggio 2019, ore 18.00
Geosat Geovertical Lagonegro – Acqua Fonteviva Apuana Livorno  Diretta Lega Volley Channel

 (In foto un attacco di Paolo Di Silvestre – Scatto di Fabiano Rossi)

Ufficio Stampa Volley Potentino – Michele Campagnoli

349 2885993 – micampa@gmail.com