Servono solo i tre punti

In campo con un solo obbiettivo: vincere. Regular season del torneo di Serie A2 Credem Banca alle battute finali e peso specifico di ogni singola sfida che aumenta esponenzialmente. Le due sconfitte con Mondovì e Macerata hanno lasciato il segno nella mente della Fonteviva ma soprattutto si sono fatte sentire pesantemente in termini di classifica. A quattro gare dalla fine della regular season la squadra di Montagnani non può più sbagliare, a maggior ragione nelle due gare casalinghe che le rimangono da disputare.
La prima è in programma appunto questa domenica (ore 18.00) contro Lagonegro. All’andata la Fonteviva fu sconfitta in Basilicata. Oggi, però, la squadra toscana deve trovare i tre punti e conta anche sul calore della Bastia per farlo.
Dall’altra parte della rete una squadra interessante che, rispetto alla sfida di qualche mese fa, non potrà schierare l’olandese Hidde Boswinkel, fermo ai box per un problema ad una spalla, e si presenterà in Toscana con al suo posto il bulgaro classe 1987 Venelin Kandakov. Un colosso dell’est (201 cm) che alla sua prima contro Leverano ha trascinato Lagonegro alla vittoria mettendo a segno ben 25 punti e quindi un giocatore temibile come del resto lo sono anche l’altro bulgaro in forza alla squadra ospite, Galabinov, ex Bolzano e Grosseto, e l’attaccante ex Molfetta e Gioia del Colle, Del Vecchio. A distribuire il gioco un regista esperto e di categoria come Matteo Pedron (ex di Tuscania, Ortona, Castellana ecc.).
Massima attenzione quindi da parte della Fonteviva che dovrà evitare i black out accusati nelle due ultime uscite e di giocare serena, motivata e con la voglia di divertirsi e stupire ancora. Insomma, di giocare da Fonteviva.

La rosa delle due squadre:

Acqua Fonteviva Apuana Livorno: Briglia, Loglisci, Grieco, Zonca, Bacci, Minuti, Wojcik, Pochini, Jovanovic, Paoli, De Santis, Miscione, Facchini, Maccarone. All. Paolo Montagnani; 2° all. Franchi.
Geosat Geovertical Lagonegro: Maccabruni, Fortunato, Calonico, Ribezzo, Kandakov, Del Vecchio, Pedron, Turano, Di Coste, Maiorana, Sardanelli, Marra, Galabinov, Barreto. All. Paolo Falabella; 2° all. Denora Caporusso.
Arbitri: Vincenzo Carcione (Roma) e Alessandro Rossi (); addetto Video Check: Ivan Tizzanini

Di seguito il costo dei biglietti per assistere alle gare casalinghe dell’Acqua Fonteviva in programma alla “Bastia” di Livorno:
– Intero 12,00 euro
– Ridotto 8,00 euro (Under 18, Over 70 e militari)
– Ridotto 5,00 euro per tesserati MVTomei e Pallavolo Massa
– Ingresso gratuito per Under 12, portatori di handicap ed accompagnatori