Si alza il sipario sulla nuova stagione della Tonno Callipo Volley

La Tonno Callipo Calabria Volley ha tagliato il nastro di una nuova stagione. Lo ha fatto simbolicamente con un incontro aperto non solo agli organi di stampa ma anche ai tifosi in cui sono stati presentati ufficialmente i due nuovi volti giallorossi: mister Juan Manuel Cichello e il regista Michele Baranowicz. In parecchi hanno riposto all’invito della società giallorossa e ieri pomeriggio hanno affollato la sala stampa del PalaValentia dove i vertici della società hanno esternato al pubblico la gran voglia di programmare ogni cosa con cura in modo da affrontare il campionato senza precludersi nulla.

Il primo a prendere la parola e a dare il benvenuto ai presenti è stato il presidente Pippo Callipo che già nelle battute iniziali ha messo in chiaro che quello che si scriverà quest’anno sarà un capitolo del tutto inedito:

Si apre una nuova avventura per il nostro sodalizio. Abbiamo, però, bisogno del sostegno di un pubblico che sappia fare a meno di polemiche sterili. Per questo gli episodi del passato sono da archiviare e non devono più condizionare negativamente l’ambiente. Le critiche sono utili e ben accette nel caso in cui saranno finalizzate a migliorarci. Sarò io stesso a prestarvi ascolto qualora avvertirete la necessità di segnalarmi qualcosa che a vostro avviso potrebbe funzionare meglio”.

Dunque, un invito diretto alla tifoseria ad alimentare l’entusiasmo di chi occupa i posti dirigenziali e da diverse settimane sta lavorando per compiere la già annunciata opera di ri-generazione della Tonno Callipo:

Mi sono ritrovato di fronte ad un bivio, se proseguire oppure mollare tutto. Nonostante le innumerevoli difficoltà che ci troviamo a fronteggiare quotidianamente, alla fine ha prevalso in me il desiderio di dare ancora seguito ad un progetto consolidato e che ormai, dopo 25 anni, appartiene alla storia di questo territorio.”

La Tonno Callipo riparte con gli occhi puntati al futuro e con positività. Come quella che traspare dalle parole del direttore sportivo Ninni De Nicolo:

Sia il mister che gli atleti che abbiamo scelto per mettere in piedi la nuova squadra sono persone molto motivate e animate dalla voglia di far bene. L’interesse di riuscire a raggiungere i migliori traguardi in questo campionato accomuna tutti noi per questo vi invito a remare tutti nella stessa direzione e per lo stesso obiettivo.”

Dopo un vero e proprio scambio di intenti tra i rappresentanti della società e quelli della tifoseria vibonese, è stata la volta del neo mister Manuel Cichello.

Il coach argentino di origini calabresi si appresta alla nuova esperienza con spirito battagliero:

Io so bene quali sono gli sforzi da fare per mandare avanti una squadra di pallavolo in un territorio difficile perché provengo da un paese povero dove ogni cosa si deve conquistare con fatica. Su di noi grava la responsabilità di ripagare i sacrifici del presidente e di conquistare la fiducia della piazza. E lo faremo con i fatti. Non dobbiamo avere timore di pronunciare parole come play-off o scudetto. Vi assicuro abbiamo le carte in regola per giocarci qualsiasi competizione, e per sognare in grande.

Alla sua prima esperienza con la casacca di una squadra del Sud il regista Michele Baranowicz ha commentato:

Era da un po’ che aspettavo una società seria che avesse un progetto ambizioso da propormi affidandomi un ruolo centrale. Sono felice di essere qui. In poco tempo ho già avvertito un gran bel calore da parte dei supporter”.

 

UFFICIO COMUNICAZIONE

R. Mercatante

ufficiostampa@volleytonnocallipo.com