Spirito: “Orgoglioso di essere in nazionale”

VERONA – Luca Spirito si vestirà di azzurro da domenica 5 maggio. Ultimi allenamenti all’Agsm Forum per quanto riguarda la stagione 2018/19, da mandare in archivio con la soddisfazione personale di giocarsi qualcosa di importante in nazionale. Ecco le dichiarazioni del palleggiatore gialloblù.

“La convocazione in nazionale? Essere convocato è un piacere ed un orgoglio, ho belle sensazioni e sono felice perché il lavoro fatto in palestra paga sempre. Questa stagione, dal punto di vista personale, mi è servita molto ed ho lavorato tanto con coach Grbic che mi ha fatto crescere e ora, dopo tre stagioni da titolare in gialloblù, non voglio fermare la mia crescita. Cosa mi aspetto dall’esperienza azzurra? Ci saranno tante manifestazioni, a cominciare dalla Volleyball Nations League dove si turneranno molti giocatori e magari ci sarà spazio per tutti”.