Statistiche, ad Atene la 100^ vittoria di Lorenzetti sulla panchina di Trentino Volley

Trento, 27 febbraio 2019

Il perentorio successo per 3-0 ottenuto martedì sera ad Atene ha consentito alla Trentino Itas di compiere un primo passo verso la possibile settima finale continentale della sua storia. Per centrarla effettivamente, ai Campioni del Mondo servirà vincere due set nella gara di ritorno di semifinale di 2019 CEV Cup, da giocare martedì 5 marzo alla BLM Group Arena.
Il risultato ottenuto in Grecia ha avuto anche una importante valenza statistica per Angelo Lorenzetti, che proprio sul campo dell’Olympiacos Piraeus ha collezionato la centesima vittoria in partite ufficiali da quando è allenatore di Trentino Volley. Il tecnico marchigiano, alla terza stagione a Trento, è arrivato in tripla cifra dopo appena 142 gare dirette dalla panchina gialloblù, con oltre il 70% di successi.
Il dettaglio completo parla di 57 vittorie in regular season di SuperLega, 1 in Supercoppa Italiana, 4 in Coppa Italia, 29 in campo internazionale e 9 nei Play Off Scudetto.
L’avversario affrontato il maggior numero di volte è Perugia (in tutto 18), contro cui ha ottenuto più affermazioni (7, come contro Monza e Verona). Lorenzetti andrà a caccia del successo numero 101 già domenica sera al PalaYamamay di Busto Arsizio, dove l’Itas Trentino sarà di scena a partire dalle ore 18 per affrontare la Revivre Axopower Milano nella sfida valevole per il ventitreesimo turno di SuperLega Credem Banca 2018/19. Rientrata a Trento dalla Grecia all’ora di pranzo, la squadra si ritroverà alla BLM Group Arena nel pomeriggio di giovedì per iniziare a preparare l’importante appuntamento.

Trentino Volley Srl
Ufficio Stampa