Top Volley Latina scontro diretto in Calabria. Barone: “A Vibo è match salvezza”. Il giorno dopo però le due squadre insieme contro il cyberbullismo #Accendiamoilrispetto

LATINA – Ci sono sfide cruciali che, nella fase più delicata della stagione, posso considerarsi a tutti gli effetti snodi importanti. Domani pomeriggio alle 18 la Top Volley Latina sarà in campo nella tana del Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia in un vero e proprio scontro diretto per la salvezza: anche se finora la tradizione è favorevole alla Top Volley Latina con tredici vittorie su ventidue match nella massima serie, la compagine calabrese è decima e avanti di un punto nella classifica della Superlega. Diciannove punti per Vibo e diciotto per Latina, che insegue in undicesima posizione, per un match che andrà affrontato con il massimo dell’attenzione. “Incontriamo una squadra che ci ha superati in classifica, noi stiamo lavorando molto e ci stiamo chiedendo sempre di guardare in alto perché farlo è un nostro obiettivo e proveremo a giocare a Vibo per provare a riagganciarli – spiega Lorenzo Tubertini, coach modenese della Top Volley Latina – I nostri avversari in casa sanno esprimere un livello di gioco buono e sanno entusiasmarsi davanti al loro pubblico: dovremo essere pronti a una sfida intensa dal punto di vista agonistico”. La squadra pontina arriva dalla sconfitta in tre set contro i campioni del Mondo dell’Itas Trentino mentre Vibo è uscita sconfitta, con lo stesso risultato, dal confronto in casa del Sir Safety Conad Perugia. “Sarà una bella sfida perché loro in casa sono una squadra difficile da affrontare, hanno ottime individualità e sicuramente punteranno molto sul servizio per metterci in difficoltà – assicura Rocco Barone, centrale della Top Volley Latina e storico ex della Tonno Callipo – Noi arriviamo pronti, motivati e con la giusta carica perché sappiamo quanto si tratti di un sfida importante in chiave salvezza. Vibo e la Tonno Callipo sono ormai da anni una realtà consolidata del panorama nazionale e per me in particolare sarà sempre emozionante tornare in Calabria e rivedere tanti vecchi amici”. All’andata, era l’11 novembre scorso, la Top Volley Latina s’impose per 3-2 con 17 punti a testa per Palacios e Ngapeth mentre furono ben 27 quelli realizzati da Mohamed Al Hachdadi che attualmente (con 376 punti) è il quarto miglior realizzatore di tutta la Superlega nella classifica guidata da Petkovic (Sora, 392 punti) mentre per trovare il primo pontino bisogna scendere alla posizione numero 17 con l’opposto sloveno Toncek Stern (257 punti) che però, nell’ultima partita con Trento, ha dimostrato un cambio di passo interessante e una ritrovata capacità realizzativa conquistandosi il titolo di top-scorer della Top Volley in quella sfida. “La partita contro Latina sarà molto importante, dovremo giocare la nostra migliore pallavolo ed essere continui per tutto l’arco della gara – spiega Tom Strohbach (Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia) – Latina è una squadra con buone individualità, Ngapeth su tutti. Fondamentale sarà anche l’approccio alla partita. A livello personale sto cercando di dare il massimo ogni giorno per dare il mio contributo alla squadra in vista di un finale di stagione dove occorrerà farsi trovare pronti e dove ognuno di noi dovrà dare il massimo per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati”. Nella sfida di Vibo debutterà la nuova maglia del libero marchiata Marini Impianti Industriali Spa, azienda di Cisterna di Latina leader in Europa per la produzione di sistemi elettronici e impianti di automazione, idonei per ambienti ferroviari, industriali, civili e militari. La partita potrà essere seguita in diretta streaming a pagamento su Lega Volley Channel o per radio sulle frequenze di Radio Antenne Errecì (Latina).

 

IL GIORNO DOPO – Il giorno successivo alla partita (lunedì alle 10:30) due giocatori della Top Volley Latina e due del Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia saranno impegnati nella tappa di Lamezia Terme del progetto #Accendiamoilrispetto in partnership con AbbVie e con gli studenti calabresi che verranno incontrati nella sede dell’associazione di volontariato Lucky Friends in una struttura confiscata alla malavita. Protagonisti Daniele Sottile e Simone Parodi mentre per il Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia Davide Marra e Luca Presta. Oltre ai quattro giocatori saranno presenti: Luigia Spinelli, Pubblico Ministero presso la Procura della Repubblica di Roma, il magistrato e saggista Nicola Gratteri, procuratore della Repubblica di Catanzaro, le istituzioni locali rappresentate da Alessandra Ruberto, Procuratore capo Tribunale per i minorenni di Catanzaro, Maria Gaetana Ventriglia, Vice commissario di polizia del commissariato di Lamezia Terme, Antonello Bevilacqua, Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Lamezia Terme, i dirigenti scolastici degli istituti scolastici di Lamezia Terme come l’istituto Manzoni Augruso, l’istituto tecnico commerciale e l’istituto Scolastico Tommaso Fusco. Saranno presenti anche Rosario Cortese, presidente dell’associazione Lucky Friends, Francesco Tatangelo direttore di stabilimento AbbVie, Stefania Bossiner direttore area comunicazione di AbbVie e Andrea Montecalvo Manager sempre dell’area comunicazione di AbbVie. Si parlerà di lotta al bullismo e al cyberbullismo, rispetto delle regole in rete e ricordando che la rete non dimentica. Interverrà anche Candido Grande, direttore sportivo della Top Volley Latina, e l’evento verrà moderato da Giuseppe Baratta, responsabile della comunicazione della Top Volley Latina. Nell’arco dell’anno verranno trattate anche le tematiche di rispetto dell’ambiente e risparmio energetico.

 

 

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Top Volley Latina

 

PRECEDENTI: 21 (8 successi Vibo Valentia, 13 successi Latina)

EX: Todor Skrimov a Latina dal 2013 al 2015, Rocco Barone a Vibo Valentia nel 2004-2005, 2006-2007, 2007-2008 (Serie A2), dal 2008 al 2012 e nel 2016-2017, Daniele Sottile a Vibo Valentia dal 2004 al 2006.

A CACCIA DI RECORD: 

In Carriera: Rocco Barone – 4 battute vincenti alle 100 (Top Volley Latina); Simone Parodi – 4 muri vincenti ai 300 (Top Volley Latina).

 

 

7a giornata di ritorno SuperLega Credem Banca

Sabato 2 febbraio 2019, ore 15.15

Consar Ravenna – Calzedonia Verona Diretta RAI Sport + HD

Diretta streaming su raiplay.it

(Vagni-Saltalippi) Terzo arbitro: Angelucci

Addetto al Video Check: Colucci C. Segnapunti: Righi

Sabato 2 febbraio 2019, ore 20.30

Emma Villas Siena – Kioene Padova Diretta Lega Volley Channel

(Luciani-Cesare) Terzo arbitro: Morganti

Addetto al Video Check: Tizzanini Segnapunti: Grasso

Domenica 3 febbraio 2019, ore 15.30

Azimut Leo Shoes Modena – Sir Safety Conad Perugia Diretta RAI Sport + HD

Diretta streaming su raiplay.it

(La Micela-Gnani) Terzo arbitro: Brunelli

Addetto al Video Check: Marchetti Segnapunti: Greco

Domenica 3 febbraio 2019, ore 18.00

Globo Banca Popolare del Frusinate Sora – Cucine Lube Civitanova Diretta Lega Volley Channel

(Zanussi-Cappello) Terzo arbitro: Mancini

Addetto al Video Check: Arienzo Segnapunti: Tanzilli

Vero Volley Monza – Revivre Axopower Milano Diretta Lega Volley Channel

(Goitre-Bartolini) Terzo arbitro: Lambertini

Addetto al Video Check: Rezzonico Segnapunti: Mariosa

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – Top Volley Latina Diretta Lega Volley Channel

(Sobrero-Canessa) Terzo arbitro: Giglio

Addetto al Video Check: Donato Segnapunti: Moscato

Itas Trentino – BCC Castellana Grotte Diretta Lega Volley Channel

(Brancati-Santi) Terzo arbitro: Iosca

Addetto al Video Check: Gioia Segnapunti: Tomasi

 

Classifica

Sir Safety Conad Perugia 48, Itas Trentino 47, Cucine Lube Civitanova 44, Azimut Leo Shoes Modena 42, Revivre Axopower Milano 36, Calzedonia Verona 32, Kioene Padova 27, Vero Volley Monza 24, Consar Ravenna 23, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 19, Top Volley Latina 18, Globo Banca Popolare del Frusinate Sora 16, Emma Villas Siena 11, BCC Castellana Grotte 6. 

 

1 incontro in meno: Vero Volley Monza, Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, Globo Banca Popolare del Frusinate Sora, Emma Villas Siena