Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  Tonazzo Padova   La Tonazzo tiene testa a Modena
  Stampa

  Venerdí 8 Gennaio 2016 - 19:41  
La Tonazzo tiene testa a Modena  
Finisce 2-2 la partitella in occasione del secondo allenamento congiunto della settimana. Segnali incoraggianti in vista della sfida di campionato del 17 gennaio con Trento
Tonazzo Padova: 

 DHL Modena – Tonazzo Padova 2-2
(13-25, 25-20, 26-24, 25-27)


DHL Modena: Bruno 3, Casadei 11, Nikic 4, Piano 13, Saatkamp 11, Vettori 20, Rossini (L); Donadio, Soli, Sartoretti 3, Bossi 1, Sighinolfi.
Tonazzo Padova: Cook 9, Orduna, Quiroga 12, Averill 6, Berger 2, Milan 19, Diamantini 2, Balaso (L); Bassanello, Leoni, Volpato 7. Non entrati: Lazzaretto.
Durata: 20’, 24’, 25’, 25’. Tot. 1h 34’.
NOTE. Servizio: Modena errori 17, ace 4; Padova errori 13, ace 4. Muro: Modena 16, Padova 12. Ricezione: Modena 43%, Padova 39%. Attacco: Modena 40%, Padova 36%.


Padova combattiva, finisce 2-2. E’ stata una sfida interessante – anche se di certo non spettacolare – quella andata in scena questo pomeriggio al PalaPanini di Modena. Dopo la vittoria per 3-1 di mercoledì alla Kioene Arena, nel secondo allenamento congiunto della settimana i patavini hanno dimostrato di essere in costante crescita. Pur senza l’opposto Stefano Giannotti – ancora ai box per una leggera distorsione alla caviglia – i veneti hanno trovato in Milan e Quiroga i punti di riferimento per il reparto offensivo. Nelle file di Modena mancavano Petric e N’gapeth. Da una parte e dall’altra del campo non si sono registrate percentuali esaltanti (36% in attacco per Padova e 40% per Modena) ma nel complesso si è dato vita ad una sfida di alti e bassi dove entrambe le squadre hanno combattuto senza voler alzare bandiera bianca.
«Sono soddisfatto di questo doppio impegno con Modena – ha detto coach Valerio Baldovin a fine match – perché i ragazzi hanno espresso momenti di buon gioco. Relativamente alla partita di stasera, abbiamo sofferto nel primo set, subendo la loro battuta molto forte e precisa. Poi abbiamo iniziato a giocare in maniera più attenta, limitando gli errori su palla staccata. Una volta preso il giusto ritmo, Modena è calata d’efficienza al servizio e noi abbiamo potuto riaprire la partita. A differenza dell’allenamento di mercoledì, abbiamo faticato sul cambio palla, mentre siamo stati più attenti nella frase break muro-difesa».
Best scorer della partita è stato il modenese Luca Vettori (20 punti), seguito a ruota da Sebastiano Milan (19 punti di cui 3 muri e 1 ace). In casa DHL, da segnalare la consueta buona prestazione a muro di Matteo Piano che da solo ne ha messi a terra 6.
LA SUPERLEGA RITORNA IL 17 GENNAIO: APERTE LE PREVENDITE PER TRENTO. La Superlega riprenderà ufficialmente il via domenica 17 gennaio. La Tonazzo Padova ospiterà la Diatec Trento alle ore 18.00 alla Kioene Arena. I biglietti per questa gara sono già disponibili in prevendita sul sito www.pallavolopadova.com nella sezione “News Biglietteria”. Si ricorda che il giorno della partita, le biglietterie della Kioene Arena apriranno a partire dalle ore 16.00.



Alberto Sanavia
Ufficio stampa Tonazzo Padova
www.pallavolopadova.com


P.S. Si ringrazia CORDIALMENTE l'ufficio stampa della DHL Modena per la cortese collaborazione.


Italian Time: 6:02 - 29 Lug 2016
© 2008 Lega Pallavolo Serie A