Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  Calzedonia Verona  Mercoledì, ore 19.30, al PalaOlimpia arriva la Lube
  Stampa

  Martedí 9 Febbraio 2016 - 16:45  
Mercoledì, ore 19.30, al PalaOlimpia arriva la Lube 
Calzedonia Verona: La Calzedonia Verona torna in campo ad una settimana esatta dall’ultimo match di SuperLega UnipolSai, vinto per 3 a 1 sul campo della LPR Piacenza.
Al PalaOlimpia di Verona arriva la Cucine Lube Banca Marche Civitanova (fischio d’inizio alle 19.30), formazione seconda in classifica che nella recente Del Monte Coppa Italia è stata eliminata al tie break in semifinale dalla Diatec Trentino.
In casa Calzedonia Verona sono da verificare le condizioni dell’opposto serbo Sasha Starovic, ancora alle prese con i problemi alla schiena. In via di recupero lo schiacciatore belga François Lecat, colpito da attacco influenzale negli ultimi giorni. Saranno sicuramente della partita, invece, i due centrali Aidan Zingel e Simone Anzani che nell’ultima settimana hanno svolto alcune sedute di lavoro differenziato per gestire alcuni problemi fisici.
PRECEDENTI. Calzedonia Verona – Cucine Lube Banca Marche Civitanova è una delle sfide storiche per il club gialloblù. Sono ben 26 le gare già disputate tra le due squadre con 22 incontri vinti dalla formazione marchigiana e 4 dai gialloblù; tre di questi successi sono arrivati al PalaOlimpia nelle stagioni sportive 2006/2007, 2008/2009 e 2014/2015. All’andata il match finì per 3 a 0 in favore dei cucinieri.
EX. Tantissimi ex in campo nella sfida del PalaOlimpia. Ben 7 sono i giocatori presenti nei roster delle due squadre che precedentemente hanno militato nella formazione avversaria. Cinque di questi, ora, vestono la maglia della Calzedonia Verona: Michele Baranowicz a Civitanova dal 2013 al 2015, Giacomo Bellei a Civitanova nel 2006-2007, Carmelo Gitto a Civitanova dal 2003 al 2006 (Settore Giovanile), Nicola Pesaresi a Civitanova dal 2004 al 2009 (Settore Giovanile), Sasha Starovic a Civitanova dal 2011 al 2013 (dal 31/3/12). Due, invece, sono nelle fila dei biancorossi: Jiri Kovar a Verona nel 2009-2010 (infortunato) 2 Simone Parodi a Verona nel 2008-2009.
RECORD. In Regular Season: Taylor Sander – 23 attacchi vincenti ai 500, Sasha Starovic – 2 battute vincenti alle 100 (Calzedonia Verona); Alessandro Fei – 3 battute vincenti alle 500 (Cucine Lube Banca Marche Civitanova).
In Campionato: Klemen Cebulj – 3 muri vincenti ai 100 (Cucine Lube Banca Marche Civitanova).
In Campionato e Coppa Italia: Klemen Cebulj – 2 muri vincenti ai 100, Osmany Juantorena – 3 battute vincenti alle 300, Ivan Miljkovic – 4 battute vincenti alle 300, Dragan Stankovic – 7 punti ai 1500 (Cucine Lube Banca Marche Civitanova).
ARBITRI. Saranno due arbitri internazionali a dirigere la gara del PalaOlimpia tra Calzedonia Verona e Cucine Lube Banca Marche Civitanova. Il ruolo di primo arbitro è affidato a Sandro La Micela, di Trento, arbitro di ruolo dal 1997 e internazionale dal 2005. Rossella Piana, di Carpi (MO), sarà il secondo arbitro della contesa.

PREVENDITA CALZEDONIA VERONA – ARAGO DE SETE
Inizieranno mercoledì le prevendite per la gara di andata dei quarti di finale di Challenge Cup, in programma al PalaOlimpia di Verona mercoledì 17 alle ore 19.30 tra Calzedonia Verona ed Arago de Sete.
Una sfida di alto livello che vede opposta ai gialloblù la capolista del campionato francese, arrivata ai quarti di finale dopo aver eliminato la Stella Rossa di Belgrado.

Anche per la gara del 17 febbraio gli abbonati potranno acquistare i biglietti a tariffa unica scontati del 50% nel settore del proprio abbonamento o nelle poltronissime con diritto di prelazione da esercitare fino a martedì 16 febbraio. Gli abbonati potranno acquistare i biglietti esclusivamente nella sede del club (Piazza Cittadella, 16) dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00 con orario continuato o al botteghino in occasione del match contro la Lube mercoledì 10 febbraio.

Questi i prezzi riservati agli abbonati.
Poltronissime: 25 euro
Numerata est: 12,50 euro
Numerata ovest: 7,50 euro
Numerata nord/sud: 6 euro
Anello superiore: 5 euro

I non abbonati, invece, potranno acquistare il titolo d’ingresso sul circuito Vivaticket, presso le filiali della Banca Popolare di Verona e in Sede ai seguenti prezzi (escluso il diritto di prevendita):
Poltronissime: intero 50 euro, ridotto 35.
Numerata est: intero 23 euro, ridotto 18.
Numerata ovest: intero 13 euro, ridotto 11.
Numerata nord/sud: intero 10 euro, ridotto 8.
Anello superiore: intero 10 euro, ridotto 8.
La Società ricorda che l’acquisto presso la Sede o al botteghino il giorno della partita, prevede una maggiorazioni per i biglietti numerati.

A tutti gli spettatori che acquisteranno il biglietto a prezzo pieno (sia intero che ridotto) per la gara di Challenge Cup, sarà riservato un particolare sconto per la partita di SuperLega che si giocherà al PalaOlimpia mercoledì 24 alle 20.30 contro la CMC Romagna.

Poltronissime: 15 euro
Numerata est: 15 euro
Numerata ovest: 10 euro
Numerata nord/sud: 5 euro
Anello superiore: 3 euro
Italian Time: 10:07 - 27 Ago 2016
© 2008 Lega Pallavolo Serie A