Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  Tonazzo Padova  Perugia implacabile, la Tonazzo torna a casa a mani vuote
  Stampa

  Mercoledí 10 Febbraio 2016 - 22:19  
Perugia implacabile, la Tonazzo torna a casa a mani vuote 
Partita senza sbavature per gli umbri che s’impone per 3-0. Coach Baldovin: «merito all’avversario che ha sbagliato molto poco»
Tonazzo Padova: 

 

Sir Safety Conad Perugia – Tonazzo Padova 3-0
(25-22; 25-20; 25-21)

Sir Safety Conad Perugia: Buti 9, Fromm 13, De Cecco 5, Kaliberda 8, Atanasijevic 20, Birarelli 2, Giovi (L); Tzioumakas, Elia 2, Fanuli (L). Non entrati: Holt, Dimitrov, Franceschini. Coach: Slobodan Kovac.
Tonazzo Padova: Cook 3, Orduna 2, Giannotti 12, Volpato 4, Averill 4, Berger 11, Balaso (L); Bassanello, Quiroga 3, Milan, Diamantini. Non entrati: Leoni, Lazzaretto. Coach: Valerio Baldovin.
Arbitri: Marco Braico e Giorgio Gnani.
Durata: 29’, 26’, 27’. Tot. 1h 22’ .
NOTE. Servizio: Perugia errori 14, ace 3; Padova errori 10, ace 2. Muro: Perugia 7, Padova 3. Ricezione: Perugia 42%, Padova 49%. Attacco: Perugia 58%, Padova 41%.

Ordinata e determinata. Così la Sir Safety Conad Perugia ottiene bottino pieno contro la Tonazzo Padova imponendosi per 3-0. La Tonazzo lotta, ma rispetto alle ultime sfide appare meno lucida nei momenti decisivi. Merito – soprattutto – dell’avversario, volenteroso in ogni azione e con la testa rivolta ad archiviare la sconfitta rimediata nella semifinale di Coppa Italia contro Modena. Non è stata certo una sfida che passerà agli annali per la brillantezza del gioco visto in campo, ma Padova ora dovrà prepararsi al meglio per la sfida di domenica contro Verona (uscita sconfitta dalla sfida interna contro la Luber per 1-3), quando i cuori bianconeri proveranno a ritrovare i giusti battiti in occasione della ricorrenza di San Valentino.
LA CRONACA. E’ il servizio di Perugia a fare la differenza in avvio gara, inducendo all’errore la Tonazzo che sul 12-8 sente già scivolare il primo set. Padova odora la rimonta sul 20-20 ma spinti da un Fromm impeccabile, i padroni di casa chiudono 25-22.
Nonostante l’incostanza al servizio della Sir, Atanasijevic trascina i suoi sul 15-12 nel secondo set. Perugia è brava a far girare la testa ai patavini, che perdono punti di riferimento in difesa. Berger prova a tenere in piedi la baracca, ma De Cecco dirige abilmente i suoi che si portano sul 2-0 col 25-20 dell’opposto umbro.
Nel terzo set coach Baldovin getta nella mischia Quiroga per Cook, ma Perugia sembra controllare il punteggio senza troppi patemi. Sul 16-13 Diamantini rileva Volpato e i bianconeri illudono sul 20-20. Il neo entrato Elia è però determinate e le speranze patavine s’infrangono con l’attacco out di Giannotti che chiude il match sul 25-21.
DOMENICA ARRIVA VERONA. Domenica 14 febbraio la Tonazzo Padova ospiterà la Calzedonia Verona alle ore 18.00 alla Kioene Arena. Le prevendite sono già aperte e i biglietti si possono acquistare cliccando sul seguente link: http://midaweb02.midaticket.it/MidaTicket/AOL/AOL_SceltaBiglietto.aspx?IDEvento=783 . Domenica 14 febbraio le biglietterie della Kioene Arena apriranno a partire dalle ore 16.00.

Valerio Baldovin (coach Tonazzo Padova): «Abbiamo giocato una buona gara, facendo pochi errori in generale. Rispetto al solito abbiamo però peccato di più in difesa e faticato nella fase break di Perugia, guidata abilmente dal suo palleggiatore. Contro squadre di questa caratura non è mai semplice e merito va dato all’avversario che stasera ha lasciato molto poco spazio agli errori. Nessun dramma. Domenica arriva Verona e sarà un altro match duro perché gli scaligeri sono una squadra attrezzata per la parte alta della classifica. Noi dovremo correggere alcune sbavature evidenziate nella sfida di questa sera e pensare soprattutto alla nostra qualità di gioco»

Alberto Sanavia
Ufficio Stampa Tonazzo Padova
www.pallavolopadova.com

 

Si ringrazia l’ufficio stampa della Sir Safety Conad Perugia nella persona di Simone Camardese per la gentile e relaxiana collaborazione.


Italian Time: 16:38 - 3 Dic 2016
© 2008 Lega Pallavolo Serie A