Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  Ninfa Latina  Con AbbVie si torna a Scuola
  Stampa

  Sabato 13 Febbraio 2016 - 9:01  
Con AbbVie si torna a Scuola 
Gli atleti di Ninfa Latina e i tecnici di AbbVie tornano a scuola per la campagna di rispetto delle regole nella rete: domani alle 11.15 all'istituto di via Tasso a Latina
Ninfa Latina: 

Continuano gli incontri di Ninfa Latina nelle scuole, il percorso iniziato dalla società pontina toccherà domani (venerdì) l'istituto comprensivo numero 5 di via Tasso a Latina. L'appuntamento è fissato alle 11.15 e davanti agli alunni della scuola media ci saranno gli atleti della squadra di pallavolo di Latina, che partecipa al massimo campionato nazionale di serie A1 Superlega UnipolSai: tutti insieme avranno l'opportunità di trattare una tematica particolarmente delicata che riguarda i rischi del cyberbullismo, le ripetute pratiche offensive che ogni giorno vengono rivolte ai ragazzi attraverso i nuovi mezzi telematici. Gli smartphone, i tablet e i pc sono strumenti utilissimi ma possono avere un risvolto da tenere in grande considerazione. “Oggi il 34% del bullismo è online, in chat, quest'ultimo viene definito cyberbullismo, far circolare delle foto spiacevoli o inviare mail contenenti materiale offensivo può costituire un danno psicologico non da poco specie per i ragazzi di quella età – spiega Daniele Sottile, palleggiatore della Nazionale e della Top Volley – per questo c'è parso doveroso dire la nostra in una scuola, con la consapevolezza che potremo dare il nostro contributo ma anche del fatto che molto del lavoro da fare in questo senso spetta alle famiglie”. All'appuntamento, oltre a Sottile, ci saranno anche: il capitano di Ninfa Latina Gabriele Maruotti, e il libero Roberto Romiti. Al fianco dei giocatori ci sarà l'avvocato Silvia Terrados, della divisione etica di AbbVie, l'azienda biofarmaceutica di Campoverde che insieme a Ninfa Latina porta nelle scuole il programma di rispetto delle regole intitolato “Accendi il rispetto” che ha già ottenuto ottimi risultati negli appuntamenti precedenti. Riguardo i rischi derivati dall'uso di immagini e video, e soprattutto per la loro gestione in ambito informatico, prenderà la parola Sergio Parlato (dell'information technology di AbbVie), che spiegherà i rischi derivati dall'invio di materiali sensibili e della difficoltà di cancellarli una volta messi in rete. Sarà presente anche Giuseppe Baratta (marketing Top Volley Latina) che modererà gli intervienti, l'ufficio stampa della società di pallavolo di Latina e la fotografa ufficiale Paola Libralato. Grande soddisfazione è stata espressa dal preside Antonino Leotta che, insieme al corpo docente, ha già preparato gli studenti a questo tipo di tematica con interventi quotidiani fatti nelle classi da parte degli insegnanti. Verranno proiettati video esplicativi e gli alunni potranno fare domande sia ai tecnici sia ai giocatori. I professori sono sempre in prima linea per divulgare messaggi positivi e di rispetto delle regole: l'aiuto dei campioni della pallavolo e dei tecnici darà loro una grande mano nel rafforzare questo messaggio.


Italian Time: 11:42 - 27 Lug 2016
© 2008 Lega Pallavolo Serie A