Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  Tonazzo Padova  Soci e sponsor in panchina: iniziativa vincente
  Stampa

  Lunedí 15 Febbraio 2016 - 14:18  
Soci e sponsor in panchina: iniziativa vincente 
Supporto a 360° che coinvolge le aziende partner nel clima partita. Le parole degli ultimi tre ospiti. Contin: «bellissima emozione». Lamenti: «esperienza unica». Schiavon: «si percepisce il grande impegno del team»
Tonazzo Padova: 

Ieri, in occasione della sfida tra Tonazzo Padova e Calzedonia Verona che ha visto trionfare i bianconeri per 3-1, Francesco Contin di Etichettificio Veneto (nella foto) – sponsor della Tonazzo Padova – ha vissuto da vicino l’entusiasmante clima partita insieme ai giocatori e allo staff della prima squadra. «E’ stata una bellissima emozione – dice Contin – perché ti permette di osservare la partita da una prospettiva completamente diversa rispetto alla tribuna. I cambiamenti repentini, gli schemi, la motivazione del gruppo: è stata una serata assolutamente entusiasmante».
Da questa stagione, sfruttando l’opportunità concessa dalla Lega Pallavolo di portare un ospite in panchina nel corso delle sfide casalinghe, la Tonazzo Padova ha deciso di premiare i propri soci e sponsor invitando di volta in volta uno dei tanti componenti della grande famiglia bianconera. Un’emozione vissuta in occasione della recente sfida contro Molfetta anche da Ivo Lamenti, socio fondatore della Pallavolo Padova in rappresentanza dell’azienda Tecnogas. «E’ un’esperienza unica – dice Lamenti – che consente di essere al fianco della squadra nel momento clou, quando tutti gli allenamenti della settimana devono trovare la loro massima espressione in quell’ora e mezza di gara. Mi ha colpito inoltre il dialogo in inglese tra i giocatori statunitensi Averill e Cook con il nostro coach Valerio Baldovin, che ha dimostrato di essere non solo un ottimo allenatore ma anche un grande comunicatore con i propri atleti. Ritengo che questa sia un’iniziativa lodevole da parte della Società, che fidelizza ulteriormente i soci e gli sponsor ad uno sport che regala immense emozioni».
Sembra pure che la loro presenza porti bene alla squadra. E’ stato il caso anche di Umberto Schiavon, sponsor del libero della Tonazzo Padova in rappresentanza dell’azienda Elettroveneta, sedutosi in panchina in occasione della vittoria con Piacenza. «L’opportunità di vivere a diretto contatto con la squadra e lo staff tecnico – ha detto Schiavon – mi ha permesso di percepire il grande impegno, la determinazione e la costante ricerca del miglioramento che tutto il team mette in ogni match per raggiungere il risultato positivo. Tutti elementi  necessari  per il successo  sportivo e anche alla base dell’attività professionale».
Oltre a loro, nel corso della stagione si sono seduti in panchina Gabriele Graziani, socio fondatore di Pallavolo Padova (in rappresentanza dell’azienda Cosidra), Serena Tosato di Ortoromi (sponsor di Tonazzo Padova), Cristina Marchetti in rappresentanza dell’azienda Valbona (sponsor di Tonazzo Padova), Alberto Tonazzo in rappresentanza del main sponsor Gruppo Tonazzo e del brand Kioene, Giancarlo Bettio di Salumificio Mario Brugnolo (socio e sponsor della compagine patavina) e Mauro Bergamaschi socio e sponsor bianconero.
Un’iniziativa che la Tonazzo Padova continuerà a portare avanti anche per le prossime sfide interne e che ha già decretato il suo successo dato l’entusiasmo con cui fino ad oggi ogni singolo socio o sponsor ha commentato la propria esperienza al fianco della squadra.

Alberto Sanavia
Ufficio Stampa Tonazzo Padova
www.pallavolopadova.com


Italian Time: 9:50 - 29 Lug 2016
© 2008 Lega Pallavolo Serie A