Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  Sir Safety Conad Perugia  Cev Cup amara per i Block Devils. Il day after la sconfitta interna con Mosca
  Stampa

  Venerdí 19 Febbraio 2016 - 14:51  
Cev Cup amara per i Block Devils. Il day after la sconfitta interna con Mosca 
Il ko di ieri sera al PalaEvangelisti con la Dinamo rende tutta in salita la strada verso la semifinale. Non cerca scuse capitan Buti: “La Dinamo Mosca ieri sera si è dimostrata superiore. Sapevamo che sono una grande squadra e sapevamo anche che, non giocando al meglio, difficilmente li avremmo battuti. Il campo ha detto proprio questo: noi non abbiamo giocato come sappiamo, loro invece hanno fatto molto bene ed il risultato è fatto”. Necessario reagire e guardare avanti. Domenica si va a Molfetta per l’ottava di ritorno di SuperLega. Ancora “Cannibal”: “Altro match difficile su un campo ostico, ma bisogna portare a casa i tre punti in palio”
Sir Safety Conad Perugia: 

Mastica amaro la Sir Safety Conad Perugia.
Il ko rimediato ieri sera contro la Dinamo Mosca, nell’andata dei quarti di finale di Cev Cup, pesa non poco in casa bianconera per quello che concerne il proseguo della seconda competizione europea per club. I Block Devils sono ora spalle al muro, costretti alla “partita perfetta” il 2 marzo a Mosca per cercare di ribaltare la situazione, vincere in tre o massimo quattro set e poi giocarsi l passaggio in semifinale al golden set.
Impresa ardua senza dubbio, di impossibile nello sport non c’è nulla. Certo è che, al netto dei grandi meriti doverosi da attribuire all’armata russa vista ieri sera al PalaEvangelisti, i ragazzi del presidente Sirci dovranno giocare un altro tipo di match. Non solo evidentemente dal punto di vista tecnico (in particolare al servizio e nella gestione degli attacchi con il muro piazzato), ma anche sotto il profilo mentale e motivazionale. Ieri sera infatti, dopo un ottimo avvio di gara, Perugia ha perso aggressività e cattiveria alle prime difficoltà (cosa invece assolutamente preventivabile quando affronti avversari della caratura della Dinamo). E, se è plausibile avere problemi contro i turni al servizio di Holt e Zaytsev (che ieri si sono espressi su grandi livelli dai nove metri), non bisogna invece “mollare la presa” mentalmente e come spirito in campo. Perché ogni partita può cambiare rotta in qualsiasi momento ed anche perché una squadra di rango si vede soprattutto nelle situazioni complicate.
Non cerca scuse il capitano bianconero Simone Buti:
“La Dinamo Mosca ieri sera si è dimostrata superiore. Sapevamo che sono una grande squadra e sapevamo anche che, non giocando al meglio, difficilmente li avremmo battuti. Il campo ha detto proprio questo: noi non abbiamo giocato come sappiamo, loro invece hanno fatto molto bene ed il risultato è fatto”.
Entra nelle trame della sconfitta il centrale toscano:
“Probabilmente in queste partite bisogna rischiare di più. In parte ci abbiamo provato, ma abbiamo commesso tanti errori e tutto è diventato difficile. Mosca ha preso fiducia grazie al loro muro. Ci hanno preso tante volte, magari in alcune situazioni bisogna cercare di giocare un po’ più d’astuzia, ma non è sempre così facile contro squadre del genere che battono forte e ti costringono a giocare una palla più morbida e scontata”.
È evidente che la strada verso la qualificazione alla semifinale si è fatta maledettamente in salita per Perugia. Simone la vede così:
“Beh, a Mosca andremo per giocarcela a viso aperto e con uno spirito un po’ più leggero. Credo sia l’unica strada, se andiamo tesi ci rimandano a casa in quattro e quattr’otto”.
Necessario adesso archiviare immediatamente il match di ieri sera perché i Block Devils, solita follia del calendario stagionale, tra quarant’otto ore sono di nuovo in campo a Molfetta per l’ottava di ritorno di SuperLega. Serve una reazione immediata:
“Domenica abbiamo una partita molto importante, come tutte quest’anno. Partite che si susseguono senza soluzione, abbiamo due giorni di preparazione e poi si gioca. Per questo dobbiamo cancellare subito la sconfitta di Cev Cup con la Dinamo Mosca e pensare a Molfetta. Dove avremo un altro match difficile e dove sono in palio tre punti importanti per la nostra classifica che bisogna portare a casa perché ci servono. Anche se siamo consapevoli che sarà dura perché Molfetta è un campo ostico per tutti”.

PROSEGUE LA PREVENDITA PER PERUGIA-MODENA DEL 24 FEBBRAIO!

È sempre attiva la prevendita della nona di ritorno di SuperLega Perugia-Modena in programma mercoledì 24 febbraio al PalaEvangelisti alle ore 20:30.
Da oggi prevendita anche presso l’outlet della Sir Safety System (Santa Maria degli Angeli, Via dei Fornaciai 9) aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 15:00 alle ore 19:00 ed il sabato mattina dalle ore 9:30 alle ore 12:30. Oltre naturalmente alla prevendita on-line direttamente dal sito internet www.bookingshow.it e nei seguenti punti vendita bookingshow della provincia di Perugia:
I Viaggi Di Lady Cru , Via Strozzacapponi 80 - Castel Del Piano
Tabaccheria Baffetti Marcello Riv. 2 Passignano , Via Del Santuario 20 - Castel Rigone
Centova Caffè srls di Gentile Anita , Viale Enrico Berlinguer 1 - Centova
B&P Service snc , Via commerciale 6 - Fossato di Vico
Tabaccheria 2000 , Largo Della Resistenza, 3 - Gubbio
Koala Viaggi s.r.l , Via Settevalli 133 - Perugia
Tabaccheria Cornicchia , Via Fratelli Pellas 62 - Perugia
Bartoccini Gioiellerie srl c/o Centro Comm.le LE CAVE , Via Fratelli Matteucci - Santa Maria degli Angeli
Ziosmoke Assisi, Via dei Mugnai 1/A - Santa Maria degli Angeli
BLUE ZONE srl , Via Settevalli 133/C – Perugia
Bartoccini Gioiellerie srl c/o Centro Comm.le METROPOLIS , Piazza Umbria Jazz 1 – Perugia

Di seguito tutti i prezzi dei biglietti per Perugia-Modena:
Settore                      Intero              Ridotto Junior             Ridotto 7-16 anni       Ridotto over 65

Tribuna Vip Centr.     € 30,00            € 18,00                       € 18,00                       € 18,00
Tribuna Vip Later.      € 25,00            € 15,00                       € 15,00                       € 15,00
Distinti Centr.             € 25,00            € 15,00                       € 15,00                       € 15,00
Distinti Later.             € 18,00            € 10,00                       € 10,00                       € 10,00
Curva Block Devils    € 15,00            € 1,00                         € 10,00                       € 10,00
Gradinate II° anello   € 15,00            € 1,00                         € 10,00                       € 10,00
Pacchetto famiglia (valido per nucleo familiare genitori+figli e solo per la Gradinata II° anello EST fino ad esaurimenti settore) € 7,00 a persona (in vendita a partire da venerdì 19 febbraio solo presso Outlet Sir Safety System nel giorni ed orari indicati e non disponibile il giorno dell’evento).

Nella foto: Simone Buti contro il muro russo

UFFICIO STAMPA SIR SAFETY CONAD PERUGIA


Italian Time: 14:13 - 26 Lug 2016
© 2008 Lega Pallavolo Serie A