Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  LPR Piacenza  Al Palabanca la LPR Volley ospita Perugia.
  Stampa

  Venerdí 26 Febbraio 2016 - 19:12  
Al Palabanca la LPR Volley ospita Perugia. 
I biancorossi sono chiamati a riscattare la brutta prestazione contro Latina. Patriarca suona la carica: "Dobbiamo crederci fino in fondo e dare tutto!"
LPR Piacenza: 
Domenica 28 febbraio alle ore 18.00 si torna al Palabanca per la penultima giornata di Regular Season. La squadra di Giuliani sarà impegnata nella delicata sfida contro la Sir Safety Conad Perugia guidata da Kovac. La squadra umbra nell’ultima giornata di campionato ha tenuto testa alla DHL Modena, uscendo sconfitta solo al tie break dopo una partita molto intensa. Piacenza dal canto suo è uscita sconfitta ancora una volta dallo scontro con Latina nel posticipo serale della nona giornata di campionato. Zlatanov e compagni hanno faticato sotto i colpi di Sket e Maruotti e non sono riusciti a esprimere un buon gioco.

 

PRECEDENTI: 15 (9 successi Piacenza, 6 successi Perugia)

EX: Luciano De Cecco a Piacenza dal 2012 al 2014, Denys Kaliberda a Piacenza nel 2013-2014.

A CACCIA DI RECORD:

In Regular Season: Christian Fromm – 1 attacco vincente ai 1000 (Sir Safety Conad Perugia).

In Campionato e Coppa Italia: Manuel Coscione – 1 muro vincente ai 300, Samuele Papi – 3 punti agli 8500 (LPR Piacenza).

 

Stefano Patriarca (LPR Piacenza): “Ovvio che sono già state dette tante cose rispetto alla nostra situazione e alle nostre prestazioni. L’unica cosa che possiamo fare è prendere le partite che ci aspettano contro Perugia e Molfetta come una sorta di preparazione per il girone di Challenge Cup che potrebbe rappresentare un’occasione per la società e una sorta di riscatto per la squadra dopo questo campionato. Ci dobbiamo credere fino alla fine facendo dimenticare al più presto la prestazione con Latina. Dobbiamo dare qualcosa in più sul campo”.

Andrea Giovi (Sir Safety Conad Perugia): “Bisogna recuperare assolutamente il quarto posto in vista dei Play Off. Non dipende ovviamente solo da noi, ma, per quello che ci riguarda, nelle ultime due giornate dobbiamo cercare di fare sei punti. Poi vedremo i risultati di Verona. Restando alla partita di domenica, nonostante quello che dice la classifica, dobbiamo andare al PalaBanca per fare la nostra partita. Non mi fido della classe e dell’esperienza di giocatori come Zlatanov, Papi e Tencati, atleti di grande livello. Perciò penso che se non giochiamo la nostra miglior pallavolo, diventa un match molto complicato. Però, come ha detto prima, dobbiamo assolutamente tornare a Perugia con l’intera posta in palio”.

 

10a giornata di ritorno SuperLega UnipolSai

Domenica 28 febbraio 2016, ore 17.15

Diatec Trentino - Calzedonia Verona  Diretta RAI Sport 1

Diretta streaming su www.raisport.rai.it

(Simbari-Cesare)

Addetto al Video Check: Spiazzi Segnapunti: Cristofolini

Domenica 28 febbraio 2016, ore 18.00

Gi Group Monza - Cucine Lube Banca Marche Civitanova  Diretta Lega Volley Channel

(Puecher-Boris)

Addetto al Video Check: Manzoni  Segnapunti: Marchi

CMC Romagna - DHL Modena  Diretta Lega Volley Channel

(Sobrero-Braico)

Addetto al Video Check: Laghi  Segnapunti: Tundo

LPR Piacenza - Sir Safety Conad Perugia  Diretta Lega Volley Channel

(Florian-Zavater)

Addetto al Video Check: Armandola  Segnapunti: Lambertini

Ninfa Latina - Exprivia Molfetta  Diretta Lega Volley Channel

(Gnani-Cipolla)

Addetto al Video Check: Gurgone  Segnapunti: Virgili

Martedì 1 marzo 2016, ore 20.30

Tonazzo Padova - Revivre Milano  Diretta RAI Sport 1

Diretta streaming su www.raisport.rai.it

(Vagni-Sampaolo)

Addetto al Video Check: Giudica  Segnapunti: Brasolin

 

Classifica

Cucine Lube Banca Marche Civitanova 53, DHL Modena 49, Diatec Trentino 47, Calzedonia Verona 38, Sir Safety Conad Perugia 37, Exprivia Molfetta 26, Tonazzo Padova 25, Ninfa Latina 24, Gi Group Monza 22, CMC Romagna 21, Revivre Milano 11, LPR Piacenza 7

 

INIZIATIVE AL PALABANCA

 

IX GIORNATA DELLE MALATTIE RARE.

 

I Club di SuperLega e Serie A2 scenderanno in campo in occasione delle gare di sabato 27, domenica 28, lunedì 29 febbraio e martedì 1 marzo aderendo alla “IX Giornata delle Malattie Rare”, che si celebra in tutto il mondo l’ultimo giorno di febbraio. La campagna, di sensibilizzazione internazionale, ha come obiettivo quello di aumentare la consapevolezza e l’informazione sulle malattie rare e su quale è il loro impatto nella vita di chi ne è colpito nella società in generale e tra i decisori pubblici in particolare. In occasione delle gare della 10a giornata di ritorno di SuperLega e dell’8a giornata di ritorno di Serie A2 verrà letto dagli speaker di ogni Club un annuncio fonico di sensibilizzazione dallo slogan “Unitevi a noi nel far sentire la voce delle malattie rare”, nel momento del saluto dei giocatori schierati a centro campo prima del fischio di inizio. Inoltre, sarà possibile ritirare opuscoli informativi e gadget dedicati alla manifestazione grazie alla presenza dei volontari all’interno dei palasport.

 

CONCENTRAMENTO FIPAV UNDER 12


Domenica 28 febbraio torna l’appuntamento con il concentramento FIPAV, rivolto a tutte le squadre under 12 di Piacenza e provincia. Dalle 14.00 alle 16.00 i giovani pallavolisti potranno misurarsi sul campo del PalaBanca.

 

MERCHANDISING LPR VOLLEY 

Di fianco alla tribuna Gotico sarà presente lo stand di Major Sport, dove è possibile acquistare il merchandising della squadra firmato Joma

 

THE BEST

Anche quest’anno i tifosi potranno votare il miglior giocatore in campo con la APP LPR Volley e venire premiati insieme all'atleta al termine della partita. Il premio per l'atleta e il tifoso è offerto da Decathlon, sponsor della LPR Volley Piacenza.

 

ASSOFA

Nel Foyer 1 saranno presenti i volontari dell’associazione ASSOFA di Piacenza impegnati nella vendita di uova di Pasqua.

 


Italian Time: 0:03 - 28 Giu 2016
© 2008 Lega Pallavolo Serie A