Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  Tonazzo Padova  Skrimov sgambetta la Tonazzo
  Stampa

  Martedí 1 Marzo 2016 - 22:58  
Skrimov sgambetta la Tonazzo 
Milano s’impone per 1-3 negando il punto necessario ai bianconeri per accedere ai play off: domenica decisiva a Modena. Baldovin: «Abbiamo patito il loro servizio, poi ci siamo disuniti»
Tonazzo Padova: 

 


Tonazzo Padova – Revivre Milano 1-3
(22-25; 15-25; 25-23; 21-25)

Tonazzo Padova: Cook 7, Orduna 3, Giannotti 18, Volpato 5, Averill 3, Berger 10, Balaso (L); Bassanello, Quiroga 1, Diamantini 5. Non entrati: Leoni, Milan, Lazzaretto. Coach: Valerio Baldovin.
Revivre Milano: Milushev 16, Alletti 15, Sbertoli 3, Skrimov 26, Russomanno 4, Georgiev 6, Tosi (L); De Togni 1, Boninfante. Non entrati: Gavenda, Rivan (L), Baranek, Burgsthaler, Marretta. Coach: Luca Monti.
Arbitri: Ilaria Vagni di Perugia e Vittorio Sampaolo di Macerata.
Durata: 26’, 22’, 29’, 27’. Tot. 1h 44’.
Spettatori: 2.023.
Incasso: 6.758 Euro.
MVP: Todor Skrimov (Revivre Milano).
NOTE. Servizio: Padova errori 20, ace 2; Milano errori 22, ace 15. Muro: Padova 5, Milano 9. Ricezione: Padova 41%, Milano 59%. Attacco: Padova 49%, Milano 48%.



Grande vittoria di Milano che espugna la Kioene Arena in poco più di 1 ora e mezza di gioco. Padova scivola davanti all’occasione di poter conquistare il punto necessario per accaparrarsi i play off, subendo la straordinaria serata al servizio di Skrimov, eletto poi MVP del match. Il nervosismo ha giocato contro ai patavini, mentre per la Revivre la fiducia nei propri mezzi è cresciuta minuto dopo minuto, raccogliendo meritatamente tre punti. La cronaca del match vede un ottimo avvio per gli ospiti che, grazie ad un ottimo break a servizio di Skrimov, riesce a chiudere il time out tecnico del primo set sul 7-12. La Tonazzo tenta il recupero affidandosi per lo più a Giannotti ma il parziale si chiude sul 22-25. I bianconeri continuano a tenere il freno a mano tirato anche nel secondo set: nonostante l’ingresso di Quiroga per Berger, Milano continua la sua marcia (8-12). Skrimov fa terra bruciata al servizio (10-18) mentre i veneti sbagliano troppo e Milushev chiude con un ace eloquente per il 15-25 che regala il primo punto ai milanesi. Nel terzo set la Tonazzo Padova porta in campo Diamantini per Averill e la mossa sembra sortire i suoi primi frutti (12-10). E’ una lotta che vede Skrimov e Milushev sugli scudi per la Revivre, ma il 25-23 arriva con il muro sull’opposto dei lombardi. Il quarto set vede grande equilibrio in campo, ma è la serata di Milano: la Tonazzo si sfalda nelle ultime battute di gioco e il muro vincente di Russomanno chiude il match 21-25.



Valerio Baldovin (coach Tonazzo Padova): «Non abbiamo sottovalutato l’impegno di stasera. Abbiamo patito molto il loro servizio, ma da qui ci siamo disuniti raccogliendo errori che non possiamo e non dobbiamo fare. Siamo riusciti a riprendere il gioco in mano ma non è bastato. A Modena mi aspetto che la squadra esprima il suo gioco che stasera non è stato positivo».
Aimone Alletti (centrale Revire Milano): «L’obiettivo di dover raggiungere i play off per Padova alla fine ha giocato a nostro favore. Abbiamo trovato spirito e intesa tra di noi, giocando sciolti. Il nostro avvio di stagione non è stato buono: tanti infortuni ci hanno penalizzato ma sono contento di esserci ritrovati».

CHIAMATE VIDEO CHECK

1° SET
8-14 (attacco Milushev) Video Check richiesto da: Tonazzo Padova per verifica in-out.
Decisione arbitrale invertita, punto assegnato a Tonazzo Padova (9-14)

2° SET
2-6 (servizio Skrimov) Video Check richiesto da: Tonazzo Padova per verifica in-out.
Decisione arbitrale confermata, punto assegnato a Revivre Milano (2-7)

8-10 (servizio Averill) Video Check richiesto da: Tonazzo Padova per verifica in-out.
Decisione arbitrale confermata, punto assegnato a Revivre Milano (8-11)

14-23 (servizio Alletti) Video Check richiesto da: Revivre Milano per verifica in-out.
Decisione arbitrale confermata, punto assegnato a Tonazzo Padova (15-23)

3° SET
13-10 (attacco Milushev) Video Check richiesto da: Revivre Milano per verifica invasione.
Decisione arbitrale invertita, punto assegnato a Revivre Milano (13-11)

17-15 (attacco Russomanno) Video Check richiesto da: Tonazzo Padova per verifica in-out.
Decisione arbitrale confermata, punto assegnato a Revivre Milano (17-16)

23-22 (attacco Milushev) Video Check richiesto da: Revivre Milano per verifica invasione.
Decisione arbitrale confermata, punto assegnato a Tonazzo Padova (24-22)

4° SET
13-13 (muro Berger) Video Check richiesto da: 1° arbitro per verifica in-out.
Punto assegnato a Revivre Milano (13-14)

20-21 (servizio Giannotti) Video Check richiesto da: Tonazzo Padova per verifica in-out.
Decisione arbitrale confermata, punto assegnato a Revivre Milano (20-22)

20-22 (servizio Skrimov) Video Check richiesto da: Revivre Milano per verifica in-out.
Decisione arbitrale confermata, punto assegnato a Tonazzo Padova (21-22)


Alberto Sanavia
Ufficio Stampa Tonazzo Padova
www.pallavolopadova.com


Italian Time: 8:03 - 31 Ago 2016
© 2008 Lega Pallavolo Serie A