Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  Globo Banca Popolare del Frusinate Sora  Per Sora sara’ una dura domenica a Brescia.
  Stampa

  Giovedí 3 Marzo 2016 - 22:35  
Per Sora sara’ una dura domenica a Brescia. 
Globo Banca Popolare del Frusinate Sora: 

La Globo Banca Popolare del Frusinate Sora è in partenza per una trasferta ostica per distanza e avversario. La direzione che prenderanno Fabroni e compagni punta verso Brescia dove al Pala San Filippo domenica alle ore 18,00, la Centrale del Latte McDonald’s proverà a fare cinquina.


I ragazzi di coach Zambonardi infatti, nell’anticipo della scorsa giornata hanno messo a segno la quarta vittoria consecutiva di cui la seconda in trasferta, ammutolendo con un perentorio 3-0 Castellana Grotte dopo aver inflitto la stessa sorte ad Alessano e Civita Castellana. La scia positiva però è iniziata con il tie break strappato tra le mura amiche alla capolista Vibo Valentia, da allora i lombardi non si sono più fermati e tantomeno vorranno farlo in questa nona giornata del girone di ritorno.


La domanda che in casa Brescia si pongono però dopo le ultime superbe prestazioni è, “bravi i ragazzi del roster ora al completo o scarsi gli avversari?" e la risposta vorrebbero trovarla domenica contro la Globo Banca Popolare del Frusinate Sora in quanto coach Zambonardi ha dichiarato “la partita con Sora ci dirà chi siamo veramente”.


Ognuno ha il suo modo di tirare le somme, certo è che questa Centrale del Latte ha trovato il proprio stato di forma ed è in grande crescita con gli atleti “più cinici e meno prevedibili” come descrive i suoi compagni lo schiacciatore Alberto Cisolla.


“Brescia è una squadra in salute che sta mietendo vittime un po’ su tutti i campi e tra le sue mura amiche si confermerà ancor di più squadra ostica da affrontare – spiega lo schiacciatore Mattia Rosso. Già nel girone d’andata al PalaGlobo ci mise molto difficoltà per cui andiamo in Lombardia consapevoli di lottare contro un grande ostacolo. Hanno delle bocche da fuoco importanti e molto brave, ben gestite da Tiberti palleggiatore di assoluto livello per la categoria. Ci presenteremo sul loro rettangolo da gioco con la voglia e l’intenzione di vincere anche se sappiamo che sarà tutto difficilissimo.  


La nostra preparazione procede bene, stiamo affrontando un periodo di carico sempre in ottica play off cercando di abbinarlo ovviamente a delle prestazioni quanto più positive possibili. Quindi ci stiamo preparando adeguatamente per domenica ma anche per il turno infrasettimanale che ci aspetterà il prossimo mercoledì al PalaGlobo contro Reggio Emilia.


Anche noi come Brescia però possiamo dire di aver ritrovato fiducia.


La vittoria contro Siena ci ha fatto bene e ora tutta la fiducia ritrovata la metteremo in allenamento e in campo dove ci aspettano ancora tante gare impegnative. L’obiettivo per il proseguo del campionato è quello di intascare quanti più punti possibili e il nostro sogno resta sempre quello di conquistare il primo posto della classifica. Davanti non abbiamo un cammino agevole date le insidiose trasferte ma noi ci prepareremo al meglio come forma psico-fisica soprattutto nell’ottica play off”.


Contro Siena è stata una gara difficile, difronte abbiamo avuto una squadra dai valori davvero alti e con una posizione in classifica menzognera rispetto ai potenziali. L’aggravante era il nostro momento no, ma siamo stati bravi a capovolgere l’andamento della gara dopo il primo set perso e l’infortunio a Fabroni, con Marrazzo molto ingamba a fare il suo gioco fluido il quale, unito a tutto quello che io e i miei compagni abbiamo messo sia in campo che fuori, ha fatto si che portassimo nelle nostre casse due punti importanti in questo momento. Il bottino è stato utile anche a contenere il distacco da Vibo Valentia, la prima della classe che gara dopo gara ha rosicchiato terreno, ma con questa vittoria le abbiamo fatto capire che siamo in scia e che non molleremo fino alla fine”.


 


Carla De Caris – Responsabile Uff. Stampa Globo Banca Popolare del Frusinate Sora


 


 


Italian Time: 20:46 - 30 Ago 2016
© 2008 Lega Pallavolo Serie A