Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  Calzedonia Verona  Una gara per confermarsi al quarto posto. La Calzedonia Verona ospita Monza
  Stampa

  Sabato 5 Marzo 2016 - 12:44  
Una gara per confermarsi al quarto posto. La Calzedonia Verona ospita Monza 
Calzedonia Verona: Ultimo turno di regular season per il campionato di SuperLega UnipolSai. La Calzedonia Verona giocherà davanti al proprio pubblico il match che chiuderà la stagione regolare con l’obiettivo di confermarsi al quarto posto in classifica; generaleavversaria di turno sarà la Gi Group Monza, fischio d'inizio alle ore 18.00. Per fare questo dovrà vincere con qualsiasi risultato e in questo modo avrà la certezza di confermare la propria posizione senza attendere l’esito del match tra Perugia e Latina. Gli umbri, infatti, rincorrono Verona di due punti ma in caso di arrivo a pari punti sarebbero avvantaggiati per il numero di vittorie.
La Calzedonia Verona arriva a questo match dopo una settimana caratterizzata dal match di Challenge Cup contro il Sète, vinto per 3 a 2, che ha proiettato i ragazzi di Andrea Giani alla semifinale della competizione.
“Sarà una finale sia per noi che per Monza – ha dichiarato il centrale australiano Aidan Zingel - noi dobbiamo vincere per mantenere il quarto posto mentre Monza vorrà fare altrettanto per entrare nei play off. Sarà una partita difficilissima anche perché Monza è composta da buoni giocatori e con l’entusiasmo di questa ultima partita possono alzare ancora di più il proprio livello.”
Zingel poi aggiunge: “Siamo prontissimi. Nell’ultimo periodo tutte le partite sono state finali per noi. Dobbiamo avere atteggiamento e testa per affrontare questa partita. A Sète e contro Trento, anche nei momenti meno positivi, non abbiamo mai mollato. Con questa attitudine dovremo scendere in campo anche domenica contro Monza. Il quarto posto è un obiettivo: per noi, per la società, per la città”.
Qui Monza. La formazione lombarda arriva a Verona con le ultime speranze di entrare nelle prime otto. Per fare questo cercheranno la vittoria da tre punti ma potrebbe non bastare perché Padova è comunque avanti di tre lunghezze, seppur impegnata sul difficile campo di Modena. Nel girone di ritorno, Monza ha conquistato 10 punti, frutto di 3 vittorie e 7 sconfitte, una di queste al tie break. Nelle ultime due gare di campionato, i ragazzi di Vacondio sono stati sconfitti per 3 a 0 da Padova e da Civitanova.
Iacopo Botto, schiacciatore della Gi Group Monza, ha commentato: “Siamo consapevoli dell’importanza di questa partita e della posta in palio, ma anche coscienti che non dobbiamo caricarci di troppa pressione, visto che, ogni volta che l’abbiamo fatto, non siamo riusciti ad esprimere la nostra pallavolo migliore. La Calzedonia Verona è un avversario di assoluto valore che può contare su un organico di qualità. Noi, però, dovremo concentrarci principalmente sul nostro gioco e sull’atteggiamento che possiamo mettere in campo quando siamo nelle condizioni migliori psicofisiche. Molto dipenderà anche dall’esito della partita di Padova, è vero, ma noi proveremo a fare del nostro meglio per centrare uno degli obiettivi che ci eravamo prefissati ad inizio stagione”.
Ex. Non ci sono ex in questa partita.
Record. In Regular Season: Marco Rizzo – 1 partita giocata alle 200, Renan Zanatta Buiatti – 13 attacchi vincenti ai 500 (Gi Group Monza).
In Campionato: Sasha Starovic – 19 attacchi vincenti ai 1500 (Calzedonia Verona); Iacopo Botto – 2 muri vincenti ai 200 (Gi Group Monza).
Italian Time: 5:06 - 30 Giu 2016
© 2008 Lega Pallavolo Serie A