Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  BAM Mondovì  A Vibo senza timore: crediamoci fino in fondo!
  Stampa

  Martedí 8 Marzo 2016 - 11:35  
A Vibo senza timore: crediamoci fino in fondo! 
Al PalaValentia si affrontano due compagini fortissime a muro. Coach Barisciani: "Sono più forti, ma giocheremo in scioltezza".
BAM Mondovì: 

Senza sosta, il campionato di serie A2 UnipolSai torna in campo domani sera (ore 20,30) con l’ultimo turno infrasettimanale della stagione regolare. Trasferta lunghissima quella che la BAM VBC Mondovì si appresta ad affrontare: lunga e difficile, in quanto i monregalesi andranno a far visita alla capolista Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia, in astinenza di risultati positivi: dopo l’inatteso ko di Roma nella 20ª giornata, la squadra del presidente Pippo Callipo domenica è scivolata anche contro la lanciatissima Reggio Emilia. Per i monregalesi la Callipo sarà un avversario certamente ostico, tecnicamente molto forte ed assetato dalla voglia di riscatto: per restare in pole position nella griglia dei play off, i calabresi debbono assolutamente tornare a far punti per tenere a distanza Sora. Dal canto suo, la BAM VBC sta attraversando un buon momento di forma: la compagine allenata da Mauro Barisciani, con il successo al quinto set contro Ortona ottenuto al PalaManera è giunta alla terza affermazione consecutiva ed incomincia ad incutere timore a tutti gli avversari. All’andata, Mondovì mise alle corde i calabresi per tre quarti di match: dopo aver perso ai vantaggi il primo parziale, Longo e compagni vinsero d’autorità i successivi due, per vedersi rimontare e superare al quinto set.


QUI BAM VBC MONDOVI’: Coach Mauro Barisciani: “Una partita che, sulla carta, parte con il pronostico a nostro sfavore perché Vibo è tecnicamente più forte di noi, ma che dovremo giocare senza alcun timore reverenziale. Siamo in un buon periodo, veniamo da tre risultati utili consecutivi che, a mio avviso, non vanno valutati per come sono arrivati, ma in quanto tre vittorie consecutive e basta. Stiamo lavorando bene e, nonostante qualche passaggio a vuoto, nelle ultime partite abbiamo espresso un bel gioco, mentre Vibo non sta attraversando il suo miglior periodo. Credo, però, sia una questione di preparazione, in vista dei play off. Tecnicamente siamo due squadre forti a muro: la nostra è una costante fin dall’inizio, Vibo invece è partita un po’ a rilento sotto questo aspetto, ma pian piano è arrivata all’eccellenza. Credo che la partita si possa giocare lì: se uno dei due riesce a non fare del punto di forza dell’altro un punto di forza, probabilmente riuscirà a spuntarla”.
QUI VIBO VALENTIA: Luca Presta: Vogliamo esprimere una buona pallavolo e solo così riusciremo a fare bene con avversari che danno sempre il massimo quando giocano contro di noi. Mondovì è una squadra quadrata, di carattere e già all'andata ci mise in difficoltà. In più hanno un palleggiatore di ottimo livello come Cortellazzi. Dal canto nostro, però, siamo determinati a riscattare la sconfitta di Reggio Emilia e vogliamo dare il massimo. Dobbiamo cercare di trovare la necessaria continuità nel nostro gioco e limitare gli alti e bassi che ci contraddistinguono".
I PRECEDENTI: Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia e BAM VBC Mondovì si sono affrontate una sola volta, alla 10ª giornata del girone di andata nel campionato in corso, al PalaManera di Mondovì. Finì 3-2 per la Tonno Callipo, con la BAM VBC che fece segnare 101 punti e ne subì 107.
I NUMERI DI SQUADRA: Vibo Valentia ha finora giocato 22 partite e 86 set con 1496 punti totali. Battuta: 96 aces e 326 errori (1,14 ace/set). Ricezione: 112 negative, 627 errori, 456 perfette (28,4%). Attacco: 166 errori, 195 murati, 1159 perfette (47,7%). Muro: 239 blocks (2,78/set). Mondovì ha giocato 22 partite e 84 set con 1317 punti totali. Battuta: 108 aces, 260 errori (1,29 ace/set). Ricezione: 130 errori, 643 negative, 386 perfette (24,4%). Attacco: 173 errori, 202 murati, 962 perfetti (43,2%). Muri: 247 blocks (2,94/set).
I NUMERI INDIVIDUALI: Miglior realizzatore per Vibo, lo schiacciatore Peter Michalovic, che guida la classifica con 446 punti. Per Mondovì, Francesco De Luca, 19° con 288 punti. In attacco, per Vibo ancora Michalovic (1°) con 392 attacchi vincenti, per Mondovì, De Luca (20°) con 245. Battuta: Vibo, Vedovotto (11°) con 24 aces, Mondovì, Parusso (30°) con 17. Ricezioni perfette: Vibo, Marra (7°) con 184 ricezioni perfette, per Mondovì, Thei (25° ) con 130. Muri vincenti: Vibo, Forni (7°) con 59 blocks, Mondovì, Parusso (6°) con 62.
LE CURIOSITA’: A Cristian Casoli (Callipo) mancano 4 punti per raggiungere i 300 in questo campionato, ma soprattutto gliene mancano 5 appena per toccare quota 3000 in carriera tra regular season, play off 5° posto e Coppa Italia. A Francesco De Luca (BAM) mancano 12 punti per toccare quota 300 in stagione e ne mancano 15 ai 500 in carriera. A Marcello Forni (Callipo), mancano 8 punti per toccare quota 2000 punti in carriera nella regular season. A Peter Michalovic (Callipo) mancano 12 punti ai 1000 punti in carriera tra regular season e play off 5° posto.
GLI ARBITRI: Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-BAM VBC Mondovì sarà diretta dai signori Vincenzo Carcione di Roma in qualità di primo arbitro, coadiuvato da Danilo De Sensi di Catanzaro.
MEDIA: Diretta streaming su Lega Volley Channel a partire dalle ore 20,30 (www.legavolley.it)

Nella foto di Giulia Cannizzaro: il muro a tre monregalese, Menardo, Parusso e De Luca, contro Vibo nella partita di andata.


 


Italian Time: 21:55 - 31 Mag 2016
© 2008 Lega Pallavolo Serie A