Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  CMC Romagna  Obiettivo: superare la Revivre
  Stampa

  Venerdí 11 Marzo 2016 - 16:22  
Obiettivo: superare la Revivre 
I romagnoli affronteranno domani il team milanese di coach Monti, a soli sette giorni dalla sconfitta 3-2 patita in terra lombarda, nel primo turno del girone che precede i Play Off Challenge UnipolSai.
CMC Romagna: 
Domani prende il via il girone che fa da preambolo ai Play Off Challenge UnipolSai in cui verrà messa in palio un posto in Europa. I romagnoli, che la prima edizione dei suddetti play off l’hanno vinta due anni contro Cuneo in una finale a dir poco rocambolesca, sono quindi pronti ad affrontare nell’ordine Milano, Piacenza (fuori casa) e Monza. "Iniziamo questa seconda fase di campionato – commenta Waldo Kantor - con la volontà di confermare il nono posto conquistato in Regular Season. Abbiamo tutto da perdere ma l'obiettivo è quello di cercare continuità e sarà importante provare a farlo già da domani contro la Revivre. Ho visto nei ragazzi una buona dose di determinazione durante la settimana, smaltita la delusione del mancato raggiungimento dei Play Off Scudetto, adesso siamo tutti proiettati a fare bene nelle prossime partite. L’obiettivo è quello di vincerle tutte e tre o comunque provare a farlo, per cui non prevedo turn over, giocheremo con la migliore formazione possibile, con la consapevolezza che chi è fuori può entrare in campo a dare una mano in qualunque momento”.
La CMC proverà a sfatare il tabù Milano che ha superato i romagnoli sia all’andata che al ritorno in Campionato. “In questa stagione – prosegue Kantor - i ragazzi di Monti ci hanno battuto due volte su due, sempre al tie break, e noi non siamo mai riusciti a chiudere la gara pur essendo in vantaggio: 2-0 al Pala De Andrè e 2-1 a Milano domenica scorsa. Sappiamo che fatichiamo a fronteggiare la loro battuta insidiosa e dovremo cercare di limitare il più possibile i break concretizzando le azioni con ricezione deficitaria, al fine di evitare di fare entrare "in serie" giocatori come Skrimov".
Arbitreranno la gara i signori Diego Pol e Umberto Zanussi, entrambi di Treviso.
In contemporanea, a Monza, si terrà la sfida tra Gi Group Monza e LPR Piacenza. La CMC affronterà domenica prossima 20 marzo la LPR al PalaBanca di Piacenza, mentre ospiterà la Gi Group la vigilia di Pasqua, sabato 26 marzo ore 20.30 sempre al PalaCredito di Romagna di Forlì.
Informiamo gli abbonati che queste gare non sono comprese nella tessera annuale e che quindi ci si dovrà munire di biglietti, i prezzi saranno i seguenti: VIP € 15, tutto il resto del parterre + primo anello € 8, ridotto € 5 (per i nati dal 2001 al 2006, over 65, universitari e possessori della tessera Romagna In Volley).
L’apertura della biglietteria è prevista per le ore 18.30, l’apertura dei cancelli alle ore 19:30 e l’inizio della gara sarà alle 20:30, Diretta Streaming su Lega Volley Channel.

LE UOVA DI PASQUA IOR PER LA PREVENZIONE ONCOLOGICA - Un uovo non vale l’altro!
Con un piccolo gesto la Pasqua può essere più dolce, regalando le Uova “solidali” dell’Istituto Oncologico Romagnolo si sostiene la prevenzione oncologica.
Sabato sera dalle ore 20.00 troverete i Volontari IOR presso il PalaCredito di Romagna in occasione della partita di pallavolo maschile della massima serie tra CMC Romagna e Revivre Milano, con le tradizionali Uova di cioccolato per i più golosi.
In questo rinnovato appuntamento, giunto oramai alla decima edizione, a tutti coloro che doneranno un contributo di 12 euro verrà offerto un Uovo di cioccolato di 500 g. come dolce pegno per aver contribuito a sostenere i progetti di prevenzione ed educazione ai corretti stili di vita che lo IOR, grazie alle collaborazioni con l’AUSL della Romagna, in questi 24 anni, ha organizzato nelle scuole di ogni ordine e grado, per la promozione della salute.
Una missione di vita che ha permesso di sensibilizzare oltre 122.000 studenti romagnoli, coinvolgendoli in progetti con l’obiettivo di diffondere precocemente atteggiamenti di salute legati alla prevenzione, con particolare riferimento all’uso e all’abuso di fumo e alcol. Solo nel 2015 sono stati sensibilizzati oltre 12.000 studenti e 500 docenti.
L’Istituto Oncologico Romagnolo desidera ringraziare di cuore la società Porto Robur Costa che ci ospita nella partita casalinga contro la Revivre Milano.

Silvia Canale - Ufficio Stampa Porto Robur Costa


Italian Time: 17:05 - 30 Set 2016
© 2008 Lega Pallavolo Serie A