Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  Newsletter Lega Volley: Coppe Europee: Verona in Finale Challenge Cup. Civitanova e Trento al bivio nei PlayOffs 6 di Champions
  Stampa

  Lunedí 21 Marzo 2016 - 13:24  
Newsletter Lega Volley: Coppe Europee: Verona in Finale Challenge Cup. Civitanova e Trento al bivio nei PlayOffs 6 di Champions 
Coppe Europee
Champions League: settimana cruciale. Cucine Lube Civitanova e Trentino Diatec cercano la qualificazione alla Final Four in trasferta.
Challenge Cup: una grande Calzedonia Verona ha la meglio sul Benfica Lisboa e vola in Finale
 
2016 DenizBank Champions League
Scatta l’ora X per Cucine Lube Civitanova e Trentino Diatec. Questa settimana la Champions League darà il suo vaticinio sui nomi delle tre Semifinaliste tra Cucine Lube Civitanova (ITA), Trentino Diatec (ITA), Halkbank Ankara (TUR), Belogorie Belgorod (RUS), Zenit Kazan (RUS) e PGE Skra Belchatow (POL) che raggiungeranno l’Asseco Resovia Rzeszow, già comodamente in attesa quale organizzatrice della Final Four di Krakow in Polonia (sabato 16 e domenica 17 aprile). Sfide decisive quelle in programma da martedì 22 a giovedì 24 marzo per il ritorno dei PlayOffs 6, capaci di confermare i risultati dell’andata o ribaltarli totalmente dal momento che al varco c’è ancora l’insidia Golden Set.
Prima all’appello Trentino Diatec, alle prese con un viaggio faticoso verso la città di Belgorod, in Russia, e chiamata a scendere in campo già martedì 22 marzo alle ore 17.00 italiane (match in diretta su Fox Sports HD e prima replica alle 21.15). Dopo aver conquistato nell’anticipo di sabato Gara 3 dei Quarti di Finale dei Play Off Scudetto e portandosi così in vantaggio 2-1 nella serie sull’Exprivia Molfetta, non c’è sosta per la truppa guidata da Radostin Stoytchev incastrata fra tre partite in sei giorni e chiamata a ripetere la prestazione gagliarda del match di andata per accedere all’ambita Final Four, che manca dagli annali trentini dal 2012 (sconfitta con Kazan 1-3). Per spuntarla in casa della corazzata Belogorie Belgorod, che tra le mura amiche nel percorso europeo ha ceduto solo una volta al tie break nel ritorno nei PlayOffs 12 contro il Tours (dopo essersi però aggiudicata i due set necessari al passaggio turno), servirà quindi tutta la determinazione possibile per raggiungere la vittoria (con Kaziyski indisponibile in Europa e Lanza e Djuric ancora in fase di recupero) o, alla peggio, porre il sigillo su almeno due set che da soli garantirebbero già il passaggio del turno.
Anche per la Cucine Lube Civitanova si prospetta un viaggio di passione nella pericolosa, e purtroppo non solo per ragioni sportive, città turca di Ankara. Rassicurati dalle istituzioni locali, i biancorossi son partiti e si apprestano ad una sfida dai contorni incerti alle ore 16.30 italiane di mercoledì 23 marzo (diretta su Fox Sports HD e prima replica in onda alle 22.30) sulla quale aleggia però il buonumore per aver chiuso con il minimo sindacale la fase dei Quarti Play Off Scudetto incassando quindi il passaggio in Semifinale. La vittoria conquistata con le unghie e con i denti al tie break all’Eurosuole Forum contro un Halkbank Ankara in assetto d’attacco, rende comunque delicata la campagna turca dei biancorossi che per ritrovare le Semifinali della competizione lontane sette stagioni (l’ultima giocata è datata 4 aprile 2009 con sconfitta inflitta dall’italiana Trento, poi vincitrice del trofeo), dovranno assolutamente vincere il match con qualsiasi risultato dominando il TVF Sport Complex di Ankara, particolarmente benevolo per il gruppo guidato da Lorenzo Bernardi che ha sbandato solo una volta sin qui per mano dello Zenit Kazan nella 1a giornata di ritorno del Pool D. Una sconfitta piena negherebbe ogni diritto alla Lube, mentre una al tie break attiverebbe immediatamente la pratica Golden Set.
Lo Zenit Kazan, dal canto suo, vede tremare la terra sotto i piedi dopo aver subito in Russia una sconfitta in cinque set da parte della scatenata squadra polacca del PGE Skra Belchatow che, sotto 2-0, ha chiuso in rimonta la contesa 16-18 nel quinto parziale e ora ha la ghiotta chance davanti al proprio pubblico (giovedì 24 marzo) di stoppare dopo cinque stagioni consecutive l’accesso dei Campioni in carica alla Final Four.
 
LA FORMULA
La 2016 Champions League vede al via 28 squadre divise in 7 gironi da 4 squadre. Da questa League Round vengono promosse al turno successivo le prime classificate di ogni girone, e le migliori cinque seconde. La CEV sceglie a quel punto la candidata ad ospitare la Final Four tra le 12 squadre classificate, la quale accede direttamente in Semifinale (la sesta migliore seconda la rimpiazza per il passaggio di turno). La settima migliore seconda e le tre migliori terze classificate vanno a giocare la CEV Cup entrando nel Challenge Round.
Seguono i PlayOffs 12 e i PlayOffs 6, che qualificano le tre squadre per le Semifinali.
Tutti i turni sono con gare di andata e ritorno, tranne la Final Four.
Regola del Golden Set
Si gioca il Golden Set solo quando due squadre terminano gli incontri andata/ritorno con un uguale numero di punti (come in Serie A vengono assegnati 3 punti per le vittorie 3-0 o 3-1, 2 punti per la vittoria al tie break ed 1 punto per la sconfitta al tie break).
Es. Se una squadra vince la gara di andata 3-0 o 3-1, per qualificarsi al turno successivo senza disputare il Golden Set dovrà vincere almeno 2 set nella gara di ritorno.
 
La Champions League in TV
Tutti i turni di Champions sono visibili in streaming su www.laola1.tv
Fox International Channels Italy, che si è assicurata i diritti tv della manifestazione, trasmetterà tutte le gare in onda su Fox Sports HD, canale 204 di SKY, e Sky Sport Plus, canale 205.
 
 
Prossimo turno
Ritorno PlayOffs 6
Martedì 22 marzo,ore 17.00 (italiane)
Belogorie Belgorod (RUS) - Trentino Diatec (ITA)  Diretta Fox Sports HD (canale 204 del decoder Sky) commento di Roberto Prini (1a replica alle ore 21.15)
(Huhtaniska-Schurmann)
Mercoledì 23 marzo,ore 16.30 (italiane)
Halkbank Ankara (TUR) - Cucine Lube Civitanova (ITA)  Diretta Fox Sports HD (canale 204 del decoder Sky) commento di Stefano Locatelli (1a replica alle ore 22.30)
(Mokry-Kovalchuk)
 
 
2016 Challenge Cup
Una maestosa Calzedonia Verona reagisce alla sconfitta subita al PalaOlimpia dal Benfica Lisboa nel match di andata di Semifinale e in Portogallo rovescia risultato e punteggio incurante del tifo infuocato a sostegno degli avversari allo Sport Hall Benfica, andando a vincere con un netto 1-3 che in dote porta la qualificazione diretta alle Finali della competizione, storico traguardo per il Club scaligero. Ottima prova dei ragazzi di Giani chiamati dall’allenatore a scendere in campo con il miglior atteggiamento tecnico e mentale possibile, richiesta che ha trovato poi nei fatti perfetta compiutezza: la Calzedonia ha dominato la scena in tutti i fondamentali (brillando particolarmente al servizio e al muro), mantenendo lucidità anche nei momenti più combattuti del match quando Gaspar e compagni spingevano per rientrare in corsa, serrando le fila e impedendo di mettere in discussione il risultato. In Finale, la Calzedonia Verona incontrerà la squadra russa del Fakel Novy Urengoy che nell’altra sfida di Semifinale ha avuto la meglio sulla tedesca Prefaxis Menen in entrambi i match.
L’andata di Finale si giocherà mercoledì 30 marzo alle ore 20.30 al PalaOlimpia di Verona, mentre domenica 3 aprile è in programma il ritorno in Russia.
 
Grande soddisfazione in casa veronese per questo traguardo che proietta per la sesta volta una squadra italiana all’atto finale della competizione in vigore dal 2007-08. Sulle cinque precedenti occasioni, quattro volte è stato posto il sigillo tricolore sul trofeo: nel 2007-08 da Cimone Modena, con proprio Andrea Giani sulla panchina emiliana, nel 2009-10 da RPA-LuigiBacchi.it Perugia, nel 2010-11 da Lube Banca Marche Macerata e nel 2012-13 da Copra Elior Piacenza. Nell’edizione 2013-14 l’Andreoli Latina fu ad un passo dalla conquista del trofeo, sfuggito in Turchia nella gara di ritorno con i pontini che persero nettamente dai padroni di casa del Fenerbahce Grundig Istanbul dopo una speranzosa vittoria all’andata per 3-2. La scorsa stagione, invece, la CMC Ravenna fu bloccata in Semifinale proprio dal Benfica Lisboa.
 
LA FORMULA
La Challenge Cup è divisa in First Round (2 squadre), 2nd Round (32 squadre), Sedicesimi, Ottavi, Quarti, Semifinali e Finali. Nella fase dei Sedicesimi, le 16 che hanno passato il turno si incontrano contro le 16 formazioni eliminate dai Sedicesimi di CEV Cup. Il torneo prosegue a eliminazioni fino ai Quarti: le 4 squadre che passeranno il turno accedono alle Semifinali.
Tutti i turni sono composti da gara di andata e ritorno, comprese le Fasi Finali (non si gioca la Final Four).
 
Risultati Ritorno Semifinali
Benfica Lisboa (POR) - Calzedonia Verona (ITA) 1-3 (15-25, 25-19, 17-25, 14-25)
Prefaxis Menen (BEL) - Fakel Novi Urengoy (RUS) 2-3 (20-25, 23-25, 25-23, 25-21, 5-15)
 
Prossimo turno
Andata Finale
Mercoledì 30 marzo 2016, ore 20.30
Calzedonia Verona (ITA)Fakel Novi Urengoy (RUS)
(Rogic-Deneri)
 
Ritorno Finale
Domenica 3 aprile 2016, orario da definire
Fakel Novi Urengoy (RUS) - Calzedonia Verona (ITA)
(Bagde-Isajlovic)
 
 
Play Off Scudetto SuperLega UnipolSai
Mercoledì 23 marzo alle 20.30 in campo Calzedonia Verona e Sir Safety Conad Perugia per il posticipo di Gara 3.
Arbitri di Gara 4 a Padova e Molfetta
 
Play Off Scudetto, Quarti Gara 3
Mercoledì 23 marzo 2016, ore 20.30
Calzedonia Verona – Sir Safety Conad Perugia  Diretta RAI Sport 1
Diretta streaming su www.raisport.rai.it
(Pasquali-Cipolla)
Addetto al Video Check: Spiazzi  Segnapunti: Bassetto
 
Play Off Scudetto, Quarti Gara 4
Domenica 27 marzo 2016, ore 17.00
Tonazzo Padova – DHL Modena  Diretta RAI Sport 1
Diretta streaming su www.raisport.rai.it
(Cesare-Vagni)
Addetto al Video Check: Pettenello  Segnapunti: Mesiano
Domenica 27 marzo 2016, ore 18.00
Exprivia Molfetta – Diatec Trentino  Diretta Lega Volley Channel
(Saltalippi-Santi)
Addetto al Video Check: Mancini  Segnapunti: Cinquepalmi
Sir Safety Conad Perugia – Calzedonia Verona  Diretta Lega Volley Channel
 
Play Off Scudetto, Quarti Gara 5
Domenica 3 aprile 2016, ore 18.00 (una gara su RAI Sport, ore 17.30) le altre in Diretta Lega Volley Channel
DHL Modena – Tonazzo Padova
Diatec Trentino – Exprivia Molfetta
Mercoledì 6 aprile 2016, ore 20.30
Calzedonia Verona – Sir Safety Conad Perugia Diretta Lega Volley Channel
 
 
     

 

 

1ª Cucine Lube B.Marche Civitanova                                 3

   

 

 

3-2  3-0  3-0

   

 

 

8ª Ninfa Latina                          0

   

 

 

     

 

4ª Calzedonia Verona                 0

   

 

2-3  0-3

   

 

5ª Sir Safety Conad Perugia        2

   

 

     

Campione d’Italia
2015/16

 

2ª DHL Modena                          2

   

 

 

3-0  1-3  3-1

   

 

7ª Tonazzo Padova                     1

   

 

     

 

3ª Diatec Trentino                     2

   

 

3-0  1-3  3-0

   

 

 

6ª Exprivia Molfetta                   1

   

 

 

 
 
Play Off Challenge SuperLega UnipolSai
Programma e arbitri della terza giornata Girone
 
Play Off Challenge, 3a giornata Girone
Sabato 26 marzo 2016, ore 20.30
CMC Romagna – Gi Group Monza  Diretta Lega Volley Channel
(Zucca-Frapiccini)
Addetto al Video Check: Libardi  Segnapunti: Fusetti
Revivre Milano – LPR Piacenza  Diretta Lega Volley Channel
(Goitre-La Micela)
Addetto al Video Check: Manzoni  Segnapunti: Mariosa
 
 
Serie A2 UnipolSai
Programma e arbitri della 13a e ultima giornata di ritorno
 
13a giornata di ritorno Serie A2 UnipolSai
Domenica 27 marzo 2016, ore 18.00
Club Italia Roma - Aurispa Alessano  Diretta Lega Volley Channel
(Toni-Oranelli)
Conad Reggio Emilia - Sieco Service Ortona  Diretta Lega Volley Channel
(Sessolo-Mattei)
Materdominivolley.it Castellana Grotte - Potenza Picena  Diretta Lega Volley Channel
(De Sensi-Nicolazzo)
Globo Banca Pop. Frusinate Sora - Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia  Diretta Lega Volley Channel
(Turtù-Feriozzi)
Cassa Rurale Cantù - Emma Villas Siena  Diretta Lega Volley Channel
(Montanari-Piperata)
BAM Mondovì - Centrale del Latte McDonald's Brescia  Diretta Lega Volley Channel
(Traversa N.-Giardini)
Maury's Italiana Assicurazioni Tuscania - Globo Scarabeo Civita Castellana  Diretta Lega Volley Channel
(Morgillo-Zingaro)

 


Italian Time: 10:48 - 25 Set 2016
© 2008 Lega Pallavolo Serie A