Lega Pallavolo Serie A, Via Giuseppe Rivani, 6 - 40138 Bologna - Tel +39 051 4195660 - Fax +39 051 4195619 - Partita Iva 03747920373 - email: info@legavolley.it
 
 
 
Legavolley  Revivre Milano  Milano ospita Piacenza per l’ultima giornata del pool play off Challenge UnipolSai
  Stampa

  Venerdí 25 Marzo 2016 - 19:35  
Milano ospita Piacenza per l’ultima giornata del pool play off Challenge UnipolSai 
Revivre Milano: Il pool dei Play Off Challenge UnipolSai termina in casa per i meneghini che domani sabato 26 marzo alle 20.30, incontreranno la LPR Piacenza. Dopo la sconfitta nel primo match, Piacenza si è risollevata e ha superato per 3 – 0 la CMC Romagna. Milano continua la striscia positiva grazie alla vittoria ottenuta al tie-break contro i cugini monzesi. Nel corso della Regular Season De Togni e compagni non sono riusciti a far fronte al gioco piacentino, ma ora si presenta a loro una nuova opportunità per mettere in campo i recenti progressi ottenuti grazie al lavoro di squadra.
Nel corso della gara verranno estratti i biglietti – acquistabili all'ingresso del palazzetto – della lotteria benefica di Pasqua, iniziativa ideata dall'associazione Onlus “Quelli che con Luca” per raccogliere fondi per la lotta alla leucemia infantile.
Dopo la prima battuta verrà osservato un minuto di silenzio per onorare la memoria delle sette studentesse italiane rimaste uccise nell’incidente stradale in Catalogna e per la strage di Bruxelles.

QUI REVIVRE – Giorgio De Togni (Revivre Milano): “Sabato vogliamo cercare di concludere il girone imbattuti. Vogliamo continuare a divertirci in campo e chissà, magari raggiungere la fantastica cifra di 5 vittorie consecutive. Sappiamo anche che non sarà una partita facile perché Piacenza è stata un po' la nostra bestia nera, dato che abbiamo perso tutte due le partite in Regular Season”.

QUI PIACENZA - Stefano Patriarca (LPR Piacenza): “Dobbiamo assolutamente dare continuità all’ottimo risultato contro Ravenna. Sapevamo che dopo il Campionato si sarebbe aperta una nuova fase per noi: a Monza, si sono visti passi in avanti, ma ci è mancato il cinismo per portare a casa i tre punti cosa che invece abbiamo fatto domenica in casa contro la CMC Romagna. La vittoria ci ha dato morale e il nostro obiettivo è andare a Milano e conquistare punti preziosi per ottenere un buon piazzamento nel girone. Poi vedremo che avversaria ci capiterà, ma siamo pronti a dare battaglia”.

GLI ARBITRI – A dirigere l'incontro saranno gli arbitri Mauro Goitre e Sandro La Micela.

I PRECEDENTI - 4 (4 successi Piacenza)
Precedenti in questo Campionato: 2 (2 volte in Regular Season con 2 successi Piacenza: 3-0 all’andata, 2-3 al ritorno).
Precedenti nei Play Off Challenge: nessun precedente

EX - Aimone Alletti a Piacenza nel 2005-2006 (Settore Giovanile) e nel 2014-2015, Dante Boninfante a Piacenza dal 2007 al 2010, Federico Marretta a Piacenza nel 2009-2010 (dal 17/01) e nel 2011-2012, Stefano Patriarca a Milano nel 2014-2015.

A CACCIA DI RECORD
In Regular Season e Play Off Challenge: Matteo Burgsthaler – 1 attacco vincente ai 500, Federico Marretta – 7 attacchi vincenti ai 500 (Revivre Milano); Emanuel Kohut – 5 battute vincenti alle 100 (LPR Piacenza).
In Regular Season, Play Off Challenge e Coppa Italia: Aimone Alletti – 3 muri vincenti ai 300 (Revivre Milano).

IL TURNO – Le seguenti partite si giocheranno sabato 26 marzo alle ore 20.30: CMC Romagna, Gi Group Monza; Revivre Milano – LPR Piacenza.

LA CLASSIFICA - Revivre Milano 5, Gi Group Monza 4, LPR Piacenza 3, CMC Romagna 0.

Play Off Challenge, 3a giornata Girone
Sabato 26 marzo 2016, ore 20.30
CMC Romagna – Gi Group Monza Diretta Lega Volley Channel
(Zucca-Frapiccini)
Addetto al Video Check: Libardi Segnapunti: Fusetti

Revivre Milano – LPR Piacenza Diretta Lega Volley Channel
(Goitre-La Micela)
Addetto al Video Check: Manzoni Segnapunti: Mariosa

COPERTURA MEDIA DEL MATCH – La partita sarà trasmessa in diretta (attraverso il live streaming) sul canale Lega Volley Channel. Sarà possibile rivedere la gara messa in onda su Rete 55 Sport, canale 86 del DDT, mercoledì 30 marzo alle ore 00.30 e giovedì 31 marzo alle ore 14.00.

BIGLIETTI - In vendita tre settori: Power People a 8 euro (ridotto 5 euro), Power Gold (tribuna numerata) a 12 euro e Power Platinum (tribuna centrale numerata) a 20 euro. I biglietti ridotti sono riservati agli atleti delle società del Powervolley Net (biglietto di curva a 2.50 euro) e a tutti i tesserati FIPAV, CSI e PGS (biglietto di curva a 5 euro). Accesso gratuito in gradinata per i ragazzi fino a 10 anni.
I biglietti si possono acquistare: online sul sito www.vivaticket.it cercando Revivre Milano oppure presso il PalaBorsani, via per Legnano 3, Castellanza (VA).
Powervolley Milano ha istituito un servizio gratuito di prenotazione per facilitare l’ingresso al Palazzetto ai portatori di handicap. Il servizio rivolto a tifosi disabili prevede la possibilità di accedere gratuitamente alle partite con un accompagnatore previo richiesta scritta via mail da inviare a biglietteria@powervolleymilano.it entro e non oltre il giorno prima della gara casalinga.

INIZIATIVE
• All'ingresso del palazzetto potranno essere acquistati i biglietti della lotteria di Pasqua ideata dall'associazione Onlus “Quelli che con Luca”. I primi in palio sono tre: una colomba artigianale da 1 kg e una da 2 kg, estratte fra 1° e 2° set e un uovo di cioccolato estratto fra 2° e 3° set. Il ricavato servirà a finanziare il Progetto di Terapia Molecolare per sconfiggere la leucemia infantile.
http://www.powervolleymilano.it/dettaglio_news.asp?id_news=2051&id_area=249
• Con l’inizio del Campionato torna anche il simpatico Pika, la mascotte verde che permette di vincere un biglietto per il posto più esclusivo di tutto il PalaBorsani: la panchina! Vuoi guardare la partita da dietro la panchina della formazione meneghina allenata dai coach Monti e Held? Vai su http://www.pikablink.it/volley/eventi-powervolley-milano e scopri come fare! #PikaBlink
• Vendita merchandising ufficiale Powervolley Revivre Milano all’ingresso del palazzetto.
Italian Time: 16:09 - 25 Lug 2016
© 2008 Lega Pallavolo Serie A